[1] La guerra tra poveri
wasd::1770671

rebis guarda che io a differenza tua qualche libro lo ho letto, conosco la storia e l'idea di cacciare i negri e mandarli chissà dove non è nuova, anche con gli ebrei si diceva di spedirli in madagascar tuttavia alla fine si è trovato più opportuno ed economico ammazzarli.



il vostro generico malessere che vi viene guardando un negro potete curarlo andando dallo psicologo
oh, bravo wast, hai letto quello che sto dicendo dall'inizio: Che la storia ci insegna che l'integrazione pacifica di cosi tante persone é una chimera, soprattutto in condizioni socioeconomiche come quelle attuali in Italia. Però non non vogliamo imparare dalla storia, no, lasciamo che le cose proseguano e iniziano a preoccuparci quando sarà troppo tardi.
il pwnezzatore::1770672
p.s. rebis, un update riguardo alle zuppette
pwny, come ti ho detto già, tanto di cappello ai tuoi amici, ce ne fossero di più così, quello che mi ha ridere é che pensi sia una soluzione attuabile su larga scala