[1] il grande poeta e le femmine puttane
scotto::1770200

comunque adesso ricordo di aver letto una lettera di leopardi in cui parlava di puttane, quindi forse non era vergine. é vero pure che ci sarebbero delle lettere spedite a ranieri da cui emergerebbe una certa ricchionità del gobbo. però siccome oggi c'è la grande lobby degli uomini sessuali che cerca di annettere tutti i grandi del passato, può darsi che siano interpretazioni capziose.
secondo me, pur in cambio di danari, egli fottette.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)