[fork()]

Ciao piccis pedro pedro pedro pè, grazie dell'omaggio poetico.

Rispetta le capre.

That's the way Mengacci ran things.

[fork()]

cambia signa

Dai diamanti non nasce niente, da Letame nascono i fior.
[pgcd::post]Letame, hai vinto maggicamente i poteri

[fork()]

Letame niubbo di merda prima di lamentarti della mia sign vai a farti grattare lo scroto dai coccodrilli.

That's the way Mengacci ran things.

[fork()]

che immagine divertente, il coccodrillo che con la punta crestosa della coda sollazza con delicati grattini la uallera di letame.

Mi immagino l'espressione del coccodrillo

“Definirsi di destra o di sinistra è uno dei modi che un uomo ha per autoproclamarsi imbecille”

[fork()]

[falena::post]Ciao piccis
[falena::post]Rispetta le capre

ciao falena
io rispetto le capre. l'ho sempre fatto. e chi sostiene il contrario mente sapendo di mentire

[fork()]

falena, la wiki mi rivela che sei bona.
Perdonami non so cosa mi è preso.

Dai diamanti non nasce niente, da Letame nascono i fior.
[pgcd::post]Letame, hai vinto maggicamente i poteri

[fork()]

Awesome t-shirt is awesome


nom nom renge kyō

[fork()]

ahah ma noto adesso che i capelli dietro la spalla sembrano un ciuffo di pelazzi che vengono fuori dall'ascella.

nom nom renge kyō

[fork()]

faccio presente che non si vede bene l'ano
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

beh prima il dalek devi sgusciarlo.

nom nom renge kyō

[fork()]

fatto. e adesso?
(no aspetta cosa intendevi con dalek)
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

exterminate!

nom nom renge kyō

[fork()]

no dai col dalek in mano sarebbe una morte indegna
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Lo trovai sul divano con il dalek in mano.

nom nom renge kyō

[fork()]

[fork()]

mi sento usato
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

[rodolfo::post]mi sento usato

prego, non c'è di che.

ahah grazie muffa, la nota lasciata dai dalek in servizio la stamperò per lasciarla in mezzo alla posta di un paio di amici.

nom nom renge kyō

[fork()]

Sois sage, ô ma Douleur, et tiens-toi plus tranquille.
Tu réclamais le Soir ; il descend ; le voici :
Une atmosphère obscure enveloppe la ville,
Aux uns portant la paix, aux autres le souci.
Pendant que des mortels la multitude vile,
Sous le fouet du Plaisir, ce bourreau sans merci,
Va cueillir des remords dans la fête servile,
Ma Douleur, donne-moi la main ; viens par ici,

Loin d'eux. Vois se pencher les défuntes Années,
Sur les balcons du ciel, en robes surannées ;
Surgir du fond des eaux le Regret souriant ;

Le Soleil moribond s'endormir sous une arche,
Et, comme un long linceul traînant à l'Orient,
Entends, ma chère, entends la douce Nuit qui marche


adesso però torna
[Jack D. Ripper::post]
nel mio immaginario piccis è il nonno di heidi strafatto di LSD a-la-SydBarrett che ogni tanto scende dalla montagna nel paesello ove gli si chiede che fine ha fatto la nipote e comincia a raccontare sapidi aneddoti sulla natura, il corso delle cose e la selvaggina, prima di grattarsi il culo con la baionetta di un garand e risalire a molestare la nipote.

[fork()]

falena la magliettina è di pessimo gusto. i dalek sono terribili e spietati, simili a nazisti di latta e plastica, con tanto di automobiline radiocomandate al posto dei piedi. ti metteresti una maglietta con la faccia di hitle con su scritto RESURRECTION of the NAZIS? riflettici.
dio ha sempre sei vantaggi di lunghezza

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai