news :: Winnie the poo.

Tanti anni fa avevo un amico. Un caro amico.

Divenne un dj. Ogni tanto in una discoteca gli facevano fare qualche serata, e ogni tanto qualche suo amico lo chiamava per qualche festa, e lo pagava pure. A lui piaceva un casino, e io non ho sindacato mai la sua scelta.

Col tempo ci perdemmo di vista. Una delle ultime volte che passai del tempo con lui eravamo in macchina, e parlavamo di subbuteo. La sua autoradio era sintonizzata, ovviamente, su una stazione che trasmetteva della musica da discoteca, veramente brutta.

A un certo punto il mio amico interruppe la conversazione per commentare "ma cos'e' questa merda". Sorrisi. Era bello trovare un punto in comune anche in quel campo che storicamente ci divideva.

Ma purtroppo continuo' a parlare.

Disse che quei brani erano sconosciuti, e lui non voleva sentire degli sconosciuti, voleva i successi. Generalizzo': la gente non vuole sentire roba sconosciuta, vuole sentire i successi.

Lo ascoltavo silenzioso, e intanto segretamente mi chiedevo come facesse a nascere un successo. Se tutti vogliono ascoltare i successi, nessuno ascoltera' un brano sconosciuto e nessuno lo fara' diventare un successo.

Un successo nasce gia' tale? Arriva sul mercato gia' con la raccomandazione alle radio di trasmetterlo in rotazione pesante?

Sono passati anni e ciclicamente me lo chiedo.

Alcuni tormentoni diventano tormentoni perche' hanno un motivetto semplice e (inizialmente) gradevole, ma soprattutto semplice. Per altri, invece, non esiste spiegazione. Come per "La discoteca", il primo tormentone capace di invadere l'asphalto (ma voglio credere che ramone l'abbia fatto solo perche' mi odia).

Ok, e' ipnotico, ma una persona capace di ascoltare una roba simile senza ammazzare tutti e' evidentemente priva di qualsiasi gusto, non nel senso di avere cattivo gusto (quella e' la spiegazione per i Negrita, invece) ma proprio di essere incapace di discernere una composizione di Frescobaldi da un mucchio di mattoni che cadono. E quindi perche' una persona simile dovrebbe preferire una qualsivoglia canzone a un'altra? Perche' proprio questa, se per lui ogni cagata va bene?

Il punto a cui voglio arrivare e' il seguente: non siamo liberi. I tormentoni ci vengono imposti dall'alto. Qualcuno ci studia, e vuole vedere fin dove si puo' spingere nella manipolazione dei gusti di massa. Probabilmente ci sono anche dei messaggi subliminali, ma l'argomento richiederebbe piu' spazio di quanto questo angusto margine ne possa contenere. Comunque, sono i sionisti.



news :: mando avanti la baracca (*)

non  *esattamente* la mia borsa, ma ci assomiglia, potrebbe essere lei.procedura standard:

1. appoggiare la borsa con il PC alla saracinesca del box accanto al mio

2. entrare in macchina, e tirare la macchina fuori dal box

3. scendere dalla macchina, togliersi la giacca, appenderla alla maniglia del sedile posteriore

4. avviarsi verso la saracinesca del mio box, per chiuderla

5. prima di arrivare alla saracinesca aprire il cofano dell'auto (la borsa con il PC si tiene nel cofano, cosí se vuoi parcheggiare non devi nasconderla)

6. chiudere la saracinesca del box

7. prelevare la borsa del PC, contestualmente buttarla nel bagagliaio e chiudere il medesimo.

8. avviarsi verso la destinazione finale.



Ora, per qualche bizzarra combinazione, oggi non sono state eseguite le fasi cinque e sette. la mia borsa é stata lieta, suppongo, di essere stata abbandonata. Io, un po meno.



(*) come tutte le estati, resto sempre io a mandare avanti le cose qui.

news :: tci, psycho. (il tormentone dell'estate)

Lunedí sera alla discoteca

Martedí sera alla discoteca

Mercoledi che mal di testa

(ma sono andata alla discoteca)

Giovedí sera alla discoteca

Venerdi sera non volevo andarci

ma fabio é venuto a cercarmi,

allora sono andata

alla discoteca

Sabato sera alla discoteca

Domenica.......

........alla discoteca





rarissimo esempio di messaggio chiaro et coerente

news :: Estensione del dominio della potta.

Mail arrivata all'indirizzo di lavoro:





From: tauriani@xxx.it

To: xxx.xxx@xxxx.ch

Subject: E IL TEMPO?





Volevo far presente al dottor Xxxx quanto segue:



La curvatura dello spazio- tempo è diversa da quello che sembra , pertanto questa realtà non esiste realmete ma è l'accorporazione di più universi paralleli.

Infatti questo fenomeno stà da alcune settimane, cambiando la realtà nella dimenzione degli oggetti.

Inoltre la madre terra stà producendo antimateria, la quale mediante processo di annichilazione al contatto con la materia, fa e farà scomparire nel nulla persone, cose, animali, piante, minerali , luoghi,edifici, palazzi , documenti. e in altri casi ne cambia e cambierà la struttura chimico-fisica. Il fenomeno è in atto.



Come potrete costatare, Il sottoscrtitto è il Druido Interstellari e tutte le vostre conoscenze sono un errata interpretazione del cervello di ciò che sia la realtà anche quella quantistica.



Un cortese saluto Curbotico



Merlino Tempra



Una ricerca su google mi da' i seguenti risultati:

http://utenti.lycos.it/startime/

http://utenti.lycos.it/macchinadeltempo/

http://utenti.lycos.it/merlecom/

http://utenti.lycos.it/tauriani/

http://utenti.lycos.it/harryflopper/

http://utenti.lycos.it/cinesizzazione/

http://utenti.lycos.it/curbotica/

http://utenti.lycos.it/qqf/

http://utenti.lycos.it/cronomatica/



Personalmente, sono allarmato.

news :: Lettere al direttore.

From: Manuel Gusi

Sent: Monday, July 07, 2003 9:35 PM

Subject: Commenti sul sito Asphalto.org





Sai, il tuo sito fa proprio schifo.

Non capisco dove siano la satira e la parodia, dato che tutto si può condensare in insulti o parolacce a quelli che non la pensano come te. L'ironia è quella tipica da bambino rincoglionito. Perciò, puoi spiegarmi il senso di tutta questa merda che hai messo online? Grazie per l'attenzione, brutto stronzone. E spero che non ti offenda per il linguaggio, è lo stesso che usi tu, molto user-friendly. E vaffanculo.



Manuel Gusi


Grazie, adoro i complimenti. Devi essere simpaticissimo, di persona. Ma soprattutto, devi avere proprio un gran tempo da perdere, a mandare mail ai webmaster dei siti che ti fanno schifo.

Bacioni, e fammi un pompino

pgcd

Apdéit:

Ah, capetta di minchia, usa le parole che conosci - "user-friendly", in quella frase, ci stava come una trave nel culo. Non nel tuo, ovviamente - in quello ci sta benone, in quella frase proprio no. Idiota.

news :: Continua la serie fortunata.

Qualche giorno fa, la carissima signora che viene a farmi le pulizie mi ha segnalato il fatto che il lavandino non scaricava bene, implorandomi di fare qualcosa al riguardo. Come qualcuno potrebbe ricordarsi, io ho una certa dimestichezza con il bricolage e i piccoli lavori domestici, quindi ho deciso di fare da me. Ovviamente, non essendo ancora totalmente rincoglionito, ho pensato di usare uno sgorgacose liquido.

Un idraulico di fiducia mi ha fatto notare che quelli del supermercato non funzionano per un cazzo, e mi ha dato "quello che usa lui", apparentemente prodigioso.



Seguendo le istruzioni, ne ho versato un po' nello scarico del lavandino. Nel giro di pochi millesimi di secondo, una sostanza nera e limacciosa è risalita dallo scarico stesso, sfoggiando bolle degne di un fango primordiale e mostrandosi assolutamente restìa a scendere. Dopo dieci secondi passati a osservare il comportamento di questa specie di Prole Informe di Tsathoggua, ho iniziato a sentirmi la mente annebbiata e sono fuggito, temendo un incantesimo. Fortunatamente, erano solo i micidiali vapori, quindi mi è bastato raggiungere un'altra stanza per stare un po' meglio.

Ho atteso un quarto d'ora, come da istruzioni, e sono tornato a esaminare il mio lavandino, ormai certamente libero e pulito come Ikea l'ha fatto. Peccato che il liquame nerastro fosse ancora lì a bollire.

Ho aggiunto acqua, come da istruzioni, ottenendo una nuova ebollizione con emissione di vapori e l'assoluta non-discesa del liquido, che anzi si è fatto raggiungere dal suo amico "il liquido verdastro".

Ho chiamato l'idraulico di fiducia, chiedendo ragguagli, e mi è stato detto di rovesciare il resto del flacone nello scarico. L'ho fatto. Le bolle sono diventate interessantissime, e soprattutto provenienti dai margini dello scarico, piuttosto che dal centro.

Ammetto di aver provato un certo timore, però ho atteso altri quindici minuti, ché si potesse ottenere l'effetto sperato, cioè quello di far defluire l'acqua.

Trascorso il tempo necessario, sono tornato, scoprendo che l'acqua era sì defluita, ma non dallo scarico - apparentemente, la guarnizione dello stesso ha ceduto, e l'acqua ha preferito inondarmi il mobile e il pavimento della cucina.

Dopo un po', sono riuscito a farla scorrere agitando violentemente i tubi del lavandino (con notevole sprezzo del pericolo, se mi è concesso dirlo, giacché stavo di fatto maneggiando acido solforico), e ho scoperto che la scritta "non danneggia i metalli", sul flacone dello sgorgaroba, andava invece letta come "danneggia i metalli e pure i pavimenti". Ammetto di essermi un po' intristito.



Visto il mio ultimo mese, credo di aver bisogno di un periodo di riposo. Un paio di miliardi di anni dovrebbero bastare.

news :: A meditation on the possibility of romantic love in asphalto during an era of forum shutdown.





Finalmente l'eroico demiurgo ha rimesso a posto le cose, salvando l'asphalto e i suoi satelliti, la mia collezione di foto porno che tenevo in una directory nascosta dell'asphalto, e il mio indirizzo di posta @asphalto.org (usato esclusivamente dagli spammer; il primo segnale che mi ha fatto capire che l'asphalto era stato riattivato e' stato trovare stamattina quasi il doppio di mail nel folder del filtro anti-spam che nel folder inbox).

Ma ahime', come avrete gia' letto, il phorum e' andato, e i suoi bit giocano nel vento.

Ma niente panico! (Lo dice pure la gif quassopra.)

Per le vostre crisi di astinenza e' gia' stato approntato il metadone:

http://www.livejournal.com/~as­phalto_whores [update 14:27] e anche questo (e questo sembra dare ragione a chi dice che l'asphaltanza ultimamente si e' buttata a sinistra: come qualunque sinistra, non appena puo' si scinde).

In alternativa, esiste sempre la chat.



news :: Voglio della morfina.

Allora:



* Forum bloccato

* News vecchie eliminate (solo qui, in realtà io le ho)

* Ernie discali

* Lavoro massacrante

* Pagamento del suddetto ritardato di un mese, e l'ho scoperto solo all'ultimo momento - per cui, a fine giugno ho guadagnato 700 straordinari euro con cui arrivare a agosto

* Insonnia

* Lite furibonda con una catena di computer che mi ha venduto una scheda wireless che non funziona e non mi vuole ridare i soldi



A posto così?

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai