blog bla-bla :: Saluti dall`India

- 50 rupie
- 10
- 40
- 20
- tirchio
- frocio
- 30?
- affare fatto

Qui in India scelgo sempre il rickshaw a pedali invece di quello a motore perche`:
1) mi piace vedere il negro che sgobba sotto il sole per guadagnarsi il mio dollaro
2) costa di meno
3) e` piu` ecologico

Ma questo era un rickshaw particolare: a un certo punto mi trovo la mano del guidatore sull`uccello.

tech news :: Quando il tech support serve a qualcosa.

Vari mesi fa ho comprato una Echo Indigo DJ per il portatile. L'idea era che, trattandosi di una scheda fatta apposta, avrei potuto usare il laptop sul palco, al posto dei vari ingombranti sequencer che mi sono portato in giro negli ultimi anni.
Come si sa, la sfiga è solita metterci lo zampino. Nel mio caso, si trattava di un cotechino da venticinque chili, della fu scrofa da competizione Orbetella. Messo, ovviamente, nel culo. La splendida schedina PCMCIA, infatti, funzionava egregiamente sotto tutti i punti di vista, tranne quello fondamentale di emettere suoni musicalmente utilizzabili.
Qualche milliisecondo di ricerca su Internet ha permesso di scoprire che il problema è il chipset del controller PCMCIA del mio portatile, il famigerato ENE CB-1410.
Altre schede audio PCMCIA (p.e. la RME Hammerfall) hanno lo stesso problema di incompatibilità, il che mi ha portato a mandare una lettera ai produttori del chip ENE, invitandoli a siglare la prossima serie di controller MA-xxxx. Non hanno capito la battuta, temo.
Ritornando a noi: ho riportato la scheda al negozio, dove hanno gentilmente acconsentito a sostituirmela con una splendida ReMOTE 25 Audio della Novation, purché pagassi la considerevole differenza. La ReMOTE è una splendida tastierina, e sfodera dei suoni supernamente truzzi, cosa che mi fa senz'altro piacere. Tuttavia, pesuccia. Inoltre, ho letto qualche settimana fa che ENE ha tirato fuori un driver che risolve tutti i problemi.
Facendo due più due, ho estratto il mio account di eBay e mi sono lanciato all'acquisto. Vualà: riecco la splendida Indigo DJ giungere alla mia porta. Peccato che il fottutissimo driver di ENE non serva assolutamente a un cazzo.
Ho passato il weekend bestemmiando con una ferocia che anche supermaz mi invidierebbe. Curiosamente, però, sono anche riuscito a mandare una mail al servizio di assistenza di Echo, spiegando il problema.
Stasera, mentre alcuni angeli si raccoglievano a suonare la cetra sul mio balcone e verzure di varia denominazione decidevano di sbocciare improvvisamente per inondare di profumi deliziosi il mio soggiorno, ho aperto Outlook, trovando la risposta del servizio assistenza di Echo, che mi invitava a scaricare un programmino che avrebbe sistemato tutto.
Nel giro di due minuti, la mia piccola, deliziosa Echo Indigo funzionava a maraviglia, con una resa sonora fenomenale anche sul merdoso paio di cuffie che tengo sotto il tavolo per appoggiarci i piedi.
Signori: compratevi una Echo Indigo, anche se non avete un laptop. Il loro servizio assistenza è tale che, probabilmente, sarebbero in grado di risolvere anche quel problema.
Infinite cose da fare, e così poco tempo per farle delegare.

flame news :: Mi sono un po' sguarato la minchia.

di vedere dozzine di commenti ai profili di utenti che non hanno scritto una mazza, semplicemente basati sul nome.
Capisco che sia l'unica vera alternativa al razzismo che si possa praticare in rete (webcam escluse), però è una roba noiosa, che non mi sembra alla vostra altezza. Ahahaha.
Quindi, ho deciso che tra pochi minuti la categoria user scomparirà dall'elenco globale - il resto non cambierà, ma sono ragionevolmente convinto che il 90% di voialtri si dimenticherà che è mai esistita entro la prossima ora. Ogni tanto, il fatto che i propri sudditi hanno l'attentiion span e la memoria storica di una zanzara fatta di autan può essere utile, trovo.
Infinite cose da fare, e così poco tempo per farle delegare.

importante csr :: csr @ radiorai

Signore e signori, ho il sommo piacere di potervi comunicare che non sono pi¨ vergine. Passando a cose pi¨ interessanti, giovedý sera (questo giovedý, il 22 luglio) i csr verranno passati su RadioRai 1, durante Demo.

blog deliri :: Deserto del tartaro


Incredibile stavo sfogliando delle vecchie annate di blitz comprate al mercatino delle pulci, quando è scivolato fuori un manoscritto. Non c’è né data né nome ed è parecchio sporco con aloni di caffè e bruciature.
Non sapendo che fare ve lo copio magari qualcuno di voi ne sa qualcosa
Scusate per gli errori ed i passaggi strani ma il manoscritto è davvero molto rovinato e sono stato costretto a interpolare tra le parti.

rido bla-bla :: L'ordine.

Quel giorno Steve era di buon umore. Era venerdì. Adorava lavorare, ma anche per uno come lui gestire due aziende non è uno scherzo. Il weekend in arrivo gli dava una dolce sensazione di attesa.
Eppure i tempi si allungavano. Il lancio della nuova revisione cominciava a tardare troppo.

rido bla-bla :: incidenti d'amore con tanto di nomi e faccine

Riassunto delle puntate precedenti
questo thread deriva da una modifica ad un post scritto da una tale gto.
il post originale era triste e sconfortevole; questo anche, per˛ con faccine che fanno sempre molto sympa e danno un certo je ne sais quoi al forum, perci˛ ve lo proponiamo in homepage:
[g.t.o.]
Una mia amica () si Ŕ lasciata con il ragazzo () qualche giorno fa. Lui ci Ŕ rimasto molto male...

blog deliri :: amoruso p&d.

le ombre della sera cominciano ad allungarsi sul parco dell'appio claudio, mentre pisciatori di cani ammirano con coprofilo compiacimento i risultati degli sforzi dei loro adorati pet. il solito, sotto al cielo di roma.

la mano di amoruso sul lenzuolo sgualcito ed umido per la sudata notturna comincia a muoversi come un ragno in perfetta autonomia.

politica news :: Non vi alzo le tasse, vi alzo le mani in faccia.

Siccome sto lavorando, e quindi sono triste, e quando sono triste mi piace diventare più triste, ho aperto la repubblica. E poi ho letto l'articolo sulla "manovrina".
Non sono un economista, però sono riuscito a capire almeno due cose: primo, che le tasse aumenteranno per banche e assicurazioni; secondo, che aumenterà il prezzo delle sigarette più economiche.
Un osservatore poco accorto potrebbe pensare che "ehi, Pilvio non ha mica aumentato le tasse, proprio come ci aveva promesso!". L'osservatore poco accorto potrebbe anche venire a regalarmi dei soldi e poi morire, direi, perché non ha capito un cazzo.
Innanzitutto: aumentare il prezzo delle sigarette più economiche è, di fatto, un aumento delle tasse ma solo per i meno abbienti, perché chi ha più soldi compra sigarette meno merdose di quelle più economiche - o altrettanto merdose, ma più costose, naturalmente.
Invece, trovo più subdolo e divertente il fatto che alzi le tasse a banche e assicurazioni, perché sembra voler colpire proprio lì dove si annida Mammone, il ventre grasso e molle del complesso militareconomicoindustrialesar­cazzo. E invece, continua a colpire solo la popolazione, perché qualunque spesa extra dovranno sostenere banche e assicurazioni (entrambe in cartelli di fatto, entrambe obbligatorie per legge o per poter vivere normalmente) verrà immediatamente recuperata dagli utenti, facendoci su anche una bella aggiuntina.
Su, su, berlusconiani, ditemi qualcosa, vi prego. Go ahead, make my day.
Infinite cose da fare, e così poco tempo per farle delegare.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai