meta bla-bla :: Il mio incubo peggiore

Il mio incubo peggiore è tornare alle medie.
Ne parlavo pochi giorni fa con la bruka. Le medie sono state il mio periodo peggiore, dove per stare tranquillo dovevo dare il peggio di me. Dovevo palpare le tette alle ragazze, copiare i compiti anche se li sapevo fare, dire cose che non pensavo, fare cose che non mi interessavano; l'alternativa era l'esser preso per il culo, che è tutto sommato la cosa che mi fa più male ancora oggi.

rotten deliri :: il pantagruelico granellone di sale.

il Signor Giancarlo per natale mi ha regalato una lampada da tavolo nuova. la lampada è costituita da un enorme cristallo di sale alto una ventina di cm e largo una quindicina. un cristallo di NaCl, rosato con venature biancastre e grigie. questo granellone di sale ha dei minuscoli piedini per tenersi in equilibrio statico, e al suo interno è collocata una lampadina.

media deliri :: Riviste

Oggi mi andava di fare cose folli, per cui sono entrato da un giornalaio e non ho comperato la mia copia di "Men's health". Credo che sopravvivrò al trauma di non sapere quali accorgimenti faranno di me un uomo contento di se stesso e fiero della propria mascolinità, anche se, a…

csr csr :: Rock Targato Italia, di nuovo (30 novembre)

Come se non bastasse la rabbia e la frustrazione che sto accumulando per tutta una serie di ragioni personali, non ultima il fatto che nessuno di voi mortaccioni pezzenti sta uscendo soldi per l'asphalto, e quindi tra un mese lo chiudo), arriva anche Rock Targato Italia.
Già già: non ci è bastato farci segare al secondo turno l'anno scorso, con la scusa ufficiale che "non avete energia sul palco" e la ragione vera che "non cantate in italiano".

blog bla-bla :: L'Universo va al contrario e ciò mi rende molto triste

Non che io disprezzi una sana, responsabile anarchia, ma trovo che l’avere un certo numero di punti fermi su cui tutti si concorda sia un compromesso accettato anche dal rivoluzionario più caparbio. Insomma, accettare supinamente che il sole sorge a est, l’acqua e moltissime altre cose tendono a cadere verso il basso e – per fare un esempio – i buttafuori delle discoteche sono stupidi scimmioni da picchiare a morte lascia il tempo per pensare a cose più importanti.

meta bla-bla :: Dimmi cosa guardi, ti dirò chi 666

LaGuest scrive:

Pomodori verdi fritti
fiori d'acciaio
blade runner




Pericolosamente incline all'assoluto in tutte le sue forme. Inseguitrice del risvolto oscuro dei nostri pensieri, entra nelle circonvoluzioni altrui con una pietra magica sulla mano aperta e lo spadino attaccato alla gamba.

cut-n-paste bla-bla :: uno al giorno

Pisanu, Giuseppe

Deputato della Repubblica. Eletto nel proporzionale, nelle liste di Forza Italia. Ex democristiano, è stato per anni deputato dc e sottosegretario al Tesoro e alla Difesa nei governi del pentapartito. Nel secondo governo Berlusconi è finalmente ministro: di un nuovo dicastero che si chiama "Attuazione del programma di governo": una sorta di musiliana "Azione Parallela".

flame news :: Altro problema, altra soluzione!

Stimatissimi ipocriti, ho ragionato lungamente su un altro problema scottante della nostra società: la contrapposizione tra ergastolo e pena di morte.
Per parte mia, come ben saprete, sono piuttosto favorevole alla pena di morte, quando ci sono le circostanze opportune, e totalmente sfavorevole all'ergastolo, che trovo atroce e completamente inumano. D'altra parte, io sono anche convinto che il secondo principio della termodinamica sia una legge, e non un suggerimento (come sembrano ritenere gli ambientalisti), quindi sono demodé e pure un po' stronzo.
Ma veniamo al dunque: ho trovato una soluzione che permette a voi cacchette di mantenere la coscienza pulita, senza "mettervi alla pari di dio" come invece sembra succedere con la pena di morte. E' una soluzione tanto semplice che sono sorpreso che nessuno ci abbia ancora pensato, in effetti: gli ergastolani diventano tutti banche d'organi. Li manteniamo in vita e li coccoliamo pure, e nel frattempo prendiamo via un pezzo alla volta, a seconda della necessità.
Converrete che è perfettamente in linea anche con i dettami cattolici, no? Sfido chiunque a citarmi un passaggio del vangelo che dica "e tu non desidererai il rene d'altri". O anche un pezzo del Capitale, se credete.

Prevengo anche la prima stupida obiezione che farete: "Ehi, ma con un solo polmone, mezzo fegato, un rene e niente milza non è vita!".
La prevengo chiedendo "Perché, stare chiusi in un cesso di due per due, con mezz'ora d'aria alla settimana, finché non schiatti, è vita?"
Infinite cose da fare, e così poco tempo per farle delegare.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai