tedio news :: La Poesia dell'Asphalto

Siori e siore, sono honorato di introdurvi il mio nuovo mito. Presto sentirete parlare di lui, e che l'asphalto gli sia propizio! Spero che in un modo o nell'altro l'autore di cotanta meraviglia giunga a noi (magari impostando parole di ricerca quali: favismo; moto a luogo; ipertensione; scatologico; polenta voncia) - e ci renda partecipi della sua arte. Voilà, la poesia:



AMOR CENTRIFUGO



Suggi mia nutrice

la fava prominente

qui sulla lavatrice,

fellatio impertinente.

Arduo il copulare,

é centrifugo il modo

e non mi biasimare

se dopotutto godo.



(M. Mazzei)

scienza deliri :: Il grande pennello di noi matematici

Supponiamo che alla prossima tutufest ci si chieda qual e' il numero minimo di asphaltiti da invitare, per fare in modo che almeno tre di essi si conoscano tra loro, oppure che almeno tre di loro non si conoscano.
Se il rapporto di conoscenza e' simmetrico (A conosce B se e solo se B conosce A), qualche disegnino e' sufficiente a capire che ne bastano 6; chi non si fida dei disegni immagini di essere in una stanza con altre 5 persone: e' evidente che ci saranno almeno tre persone che conosce o almeno tre persone che non conosce.

sport bla-bla :: Nessun argomento

entrai per la prima volta in casa sua e vidi il bambino, che sembrava stare benissimo. correva, urlava e smaniava senza alcun segno di notturno malessere e senza alcuna soggezione per l'estraneo. mi sembrò anche di notare qualche altra stranezza: alcune pareti della casa sembravano scrostate, come grattare con un rastrello; il grosso e profondo divano era tutto sporco, si vedevano impronte di scarpe e macchie nere e untuose; più o meno ovunque c'erano sparpagliati dei pezzettini di plastica colorata.

politica bla-bla :: L'angolo dei ricchiò

Il mio primo, estenuante, ginnasiale eppur durevole innamoramento fu per il culo di un mio compagno di classe. Era un culo ben disegnato, snello, sodo, maschio e angelico; dai jeans, ch'egli portava di misura stretta ma che non erano punto attillati, s'intravedeva la fessura, ché la curvatura di quei glutei era perfetta per dare quell'effetto altrimenti impossibile se il culo fosse stato un po' più piccolo o un po' più gonfio.

scienza bla-bla :: Il corpo dell'uomo e le mutande di superman.

Sapete perché superman porta le mutande sopra i pantaloni? non è come dice la leggenda perché è poco furbo. E' perché è disegnato a partire dai costumi dei forzuti dei circhi, e non a caso. Il "primo culturista" è eugen sandow, un prussiano che più o meno ai tempi dell'unità d'italia scappa di casa e si unisce al circo, come nelle favole.

scienza bla-bla :: La geometria negroide n-dimensionale nell'asphalto di oggi

Siccome avete rotto il cazzo, infilando i negri piú o meno a sproposito in tutti i thread dell'asphalto, vi propongo di darci un taglio creando un thread ad hoc. Qui, nel thread dei negri, potrete andare affanculo creare audaci teorizzazioni e collegare tutte le problematiche negroidi in un'unica elegante teoria che avrà un ambizioso scopo: LA spiega.

tech bla-bla :: Atomkraft? Nein Danke!

Allora, ho deciso di proseguire nella mia personalissima versione della protezione dell'ambiente e sono passato all'auto elettrica. Ma siccome che sono uno sborone invece di prendermi certe merde tipo la Nissan Leaf o la Hyunday Ioniq mi sono buttato direttamente sulla Tesla Model S. La scelta è stata dettata dal fatto che cercavo l'auto elettrica con il range più ampio possibile, ed oggi il modello 100D è quello che offre la maggior distanza percorribile con una carica: di fabbrica dichiarano 600Km; ma la realtà è che se ne fanno 500 andando al risparmio e 420-430…

meet bla-bla :: Addio Zio Tom - parte II

scotto::1768793 probabilmente suscitando l'ira dei locali, che non ti distinguono molto da un negro
A tal proposito, ritengo pertinente un aneddoto che mi ha raccontato un mio conoscente. Da un po' di tempo costui ha scelto di vivere nel quartiere negro di una grande città europea, un po' per gustare appieno l'esperienza cosmopolita senza falsi filtri, un po' per fronteggiare i prezzi proibitivi degli alloggi nelle altre zone.

porno recensioni :: Spingitori di donne

E' chiaro che sei caduto in un errore epistemico fondamentale. Hai verbalizzato l'eros, cioè hai esplicato ciò che invece avresti dovuto fare. Se le hai detto che ti sarebbe piaciuto leccarle i piedi mentre ti segava già lì al bar, avresti dovuto inginocchiarti ai suoi piedi e cominciare a succhiarle le dita dei piedi.

tedio bla-bla :: scotto

comunque oggi mentre esaminavo una bancarelle di libri vecchi ho sentito l'imprenditore librario alle mie spalle che mormorava e bestemmiava mozzicando le parole perché io passavo parecchio tempo a rovistare. mi sono guardato attorno per vedere se per caso c'era gente che voleva rovistare nella sporca e squallida bancarella e trovava insopportabile la mia presenza, ma ero completamente solo, non c'era nessuno nel raggio di cinquanta metri.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai