bla-bla :: [1] [Negri] Trib¨ isolata dal mondo circostante

[maranza::post]a dire il vero no.

niente? zero assoluto?

ma poveraccio. ma poveracci papà e mamma che hanno speso tanti soldi perchè tu non sappia dire la tua su un banale problema di integrazione per il quale sono stati spesi migliaia di fogli di giornale.

[maranza::post]con tutti gli esperti ed espertoni

a quelli mi rifaccio quando dico che occorre dargli un contesti igienico, un posto in cui vivere nella decenza.

alla mia osservazione mi rifaccio quando dico che non si può essere puliti in un campio zingari.

sempre a quelli mi rifaccio quando dico che occorre dargli istruzione con le buone o con le cattive, esattamente come per ogni altro tranne che per gli zingari per i quali, anche ove, e io dubito, avesse lottato, la ns società ha gettato la spugna.

alla mia osservazione mi rifaccio quando dico che senza una cultura e una educazione o hai i soldi di mammà o resti nella tua merda

non hai mai sentito parlare di cose così?

ma dai, la tua mamma ti lasciava nella merda, da piccolo? non ti educava all'igiene?

e allora vedi che lo sai che serve farli star puliti.

ma dai, tua mamma non ti diceva che chi non studia finisce male? non ti avviava agli stuidi?

e allora vedi che lo sai che l'istruzione emancipa.

sai tutto, ma a te che te frega, è molto più divertente fare incazzare golem facendo lo stupido, fai hihihi, da solo o, se davvero sei andato di cervello, con gli amichetti?

ma stupido io che provo stima per te,. essa come è nata cessa.

sei un essere inferiore. untermensch demmerda.

e adesso fuori dalle palle, kafir.

[maranza::post]che pare non funzionare.

no, guarda, funziona eccome. informati sulla differenza che c'è tra un carceriere ed un pedagogo, prova a vedere se i metodi didattici hanno fatto qualche passo in avanti dalla scuola ottocentesca del maestro con la bacchetta, se è mai esistita una montessori, che semplicemente si pone il problema che il mondo, per un bambino, sia fatto di oggetti fuori scala per lui, per dire una cazzata.

e vedrai come, libero dai tuoi schemini mentali da ingegnere che ti proteggono dalla tua ottusità tutto a quella riconducendo... vedrai come...

mi sa che muori,. troppa luce tutta insieme in quel bucio del culo che hai al posto del cervello.

certe volte penso che proprio io che di capire le persone mi faccio erroneamente un vanto, non le capisco proprio.

potenziali fidanzate si rivelano mignottelle, gente che ritengo di spessore si rivela meno illuminata di un paria indiano addetto alla cremazione dei morti.

am poi ma che me frega. che ora è? le tre quasi? so' pure arrivato presto: grazie maranza, mi hai fatto perdere un po' di tempo che altrimenti avrei prostituito al capitale. tanto buttato al cesso per buttato al cesso.

cordialità.

[Francesco::post]ho una locomotiva da farti guidare.

eh, se va a duecento all'ora contro il culone del maranza montando un rostro da galea venezaiana pure pure.

la mia preferita rimarrà sempre la bambina portoghese.
I've had a hole in my heart for so long I've learned to fake it and just smile along.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai