blog deliri :: inVita precaria

Tutto pronto ci siamo.
65 cartelle fronte-retro, note e bibliografia. Ho tradotto, elaborato, scritto corretto, riscritto. E oggi consegno.
Come al solito. Arrivo all'università, dipartimento, ufficio, porta. Busso e apro: il capo sta lì. Dietro la sua scrivania, di fronte a me, al pc; no al macbookproskilledsouncazzoètuttobiancoephygo. Ovviamente non mi saluta non mi degna di una parola non mi caga. Lascio le 65 cartelle di sangue. So già come andrà a finire: le legge svogliato, ci scrive una prefazione e pubblica tutto a suo nome, pacta sunt servanda mi insegni. A me un sorriso, una pacca sulle spalle e se va bene un “buonlavorocontinuacosì”. Cazzo. Ho fatto un lavoro che nemmeno un monaco del duecento. Ora è lì dietro il suo macmerda. Il capo era uno cazzuto; capo ho letto le tue cose quando avevi 30 anni, eri davvero forte cazzo avevi skill... a te Losano faceva una sega, potevi stracciarlo ma hai mollato; ora stai dietro il macminchia a 60 anni; perché? Perché mi hai fatto questo? Per me guardi le troie (come darti torto?) ma hai dovuto prendere il mac per guardare le troie per fare il figo e poi mi chiedi come si installa zonealarm. Chatti? Lurki asphalto? E poi mi sfrutti. Sì ho bisogno di quei maledetti soldi. So quello che faccio ma almeno un grazie nella prefazione una volta ogni tanto ci può stare. Invece no. Invano. Inculo. Sai che sono il migliore, sai che ho bisogno di quei soldi e te ne approfitti, mi sfrutti. Produco solo plusvalore e va tutto a te. E lo sai. Ora alzi la testa dal mactroie mi guardi: domani leggo e ti faccio sapere ora ho da fare. Sorriso mio, sorriso tuo. Non dico niente tanto non mi senti. Esco. Lo so perché fai così: vuoi che io ti odi, vuoi che io mi leghi a te ma ti odi, così il parricidio sarà meno difficile; poi in punto di morte mi consegnerai tua moglie, Sofia la prostituta la santa, e io, novello Edipo, prenderò il tuo posto anche nel talamo. Mi illudo. Siamo soli. Torno a casa.
In macchina buco (ironia della sorte) e penso alle parole di Andrea: abbiamo forato, passami il trip.
Dovevo restare a Parigi. Io e te mr. Mojo Risin'. Oppure in Africa io e Arthur. E' tanto che non ci vediamo Jim, l'ultima volta era vicino a Abelardo e Eloisa (e dove sennò) io e 5 sfigati (o ero io l'unico sfigato) che cantano light my fire. Ah jimmy non era nemmeno tua.. sono io lo sfigato non c'è dubbio. Lungo la Senna donne ballano tango. La mia testa è come un'orchestra che precipita fuori dalla finestra. Oppure avrei rapito Eloisa, Miss Loney, la portavo in africa e poi la mollavo: come ci si sente senza una casa, come una completa sconosciuta come una pietra che rotola? No scappare. Vado in Perù, mi unisco ai TupacAmaru con loro parlerò di materialismo storico e cercherò una strada, da percorrere con Neal Cassady. Quale strada? Prendere un rotolo di carta igienica e scriverci un libro, come un rotolo di papiro. Avrei potuto scrivere canzoni, sarei diventato un nuovo Paolo Conte, meglio di questa merda. Invece io vivo precario con la cravatta al collo. Dona senza nulla sperare, grazie Luca, fregato. Poi arrivi come ogni volta te bellissima, severa Uta von Naumburg. Alla tua maestà mi inchino. E alla tue spalle tutte le divinità. Ma ecco Zarathustra, così cominciò il tramonto: Tu sei stato pesato sulla bilancia e sei stato trovato mancante.
Arrivo a casa. Che ore sono? Che me ne frega. Prendo un bicchiere e parlo a quello che sembra essere il mio unico, ultimo solo amico, Giacomo di Daniele. Come va? Il solito. Apro asphalto: ancora si può havere affetto, linea telefonica, offese. Meno male. Musica mi ci vuole. Vivaldi diretto da Federico Maria Sardelli o Django? Danjo è su vinile no non sono dell'umore di sentire fruscii. Mescolo Vivaldi all'odore pungente dell'acido acetico. Questa è la volta buona, l'ultima davvero.
Tutto pronto ci siamo.


ma vaffanculo va'


"Cazzo!! Dov'è la polvere?!" in: Lineamenti di filosofia del diritto, a c. di F. Messineo, Bari, 1913, nuova edizione a c. di A. Plebe, 1954.

[fork()]

Togli quella fotografia. E' fuori luogo.
il predetto rifiutava di sottoscriversi.

[fork()]

ottimo hegel, leva la foto. cos'è che fai esattamente?
Chukie è mentecatto4

[fork()]

[C.le PAO::post]
Togli quella fotografia. E' fuori luogo.

editato.
laureato, laureando, studiando filosofia del diritto e teoria generale del ditto.



[brullo nulla::post]
l'amore per l'arte mica richiede di credere nell'esistenza di un ente metafisico invisibile e inconoscibile, di morti che risorgono e vengono teletrasportati in cielo e cazzate a buccia analoghe.

inVita precaria + TETTE
[fork()]

che foto era?

comunque, ottimo esordio.
[GWFH::post]Invece io vivo precario con la cravatta al collo.


E SIANO DUE CICLICITA' AL PREZZO DI UNA!

[GWFH::post]Vivaldi diretto da Federico Maria Sardelli

ahah vero che e' anche un musicaro, il Sardelli. ma qualcuno ha ascoltato cose sue? se si', si trovano in rete?

L'apice di questa riflessione direi che è la fisica sociale di Comte, e non a caso la stessa fisica sociale di Comte è stata fortemente influenzata dal fatto che Comte era uno sfigato.

[fork()]

la foto mi sa che la metto nel user 3d, erano tette: devo farlo per cinghiale (credo).

Se cerchi il Sardelli chiedilo a EManULE lui ti sa dire qualcosa.

ma vaffanculo va'


"Cazzo!! Dov'è la polvere?!" in: Lineamenti di filosofia del diritto, a c. di F. Messineo, Bari, 1913, nuova edizione a c. di A. Plebe, 1954.

[fork()]

[GWFH::post]devo farlo per cinghiale
sphygo
[lucaborg::post]e il buco ai dischi grandi fatti con le forbici per usare il disco dall'altra parte?

[fork()]

bravo, nella seconda parte manca giusto un conflitto a fuoco con le farc.
ora mi aspetto una pronta risposta da parte di fester.
the wrong man in the wrong place

ma l'animale
che mi
porto
dentro
non mi fa
vivere
felice mai

[fork()]

[Fred Shore::post]
bravo, nella seconda parte manca giusto un conflitto a fuoco con le farc.


Per quello c'e` gia` Askatasuna.
il predetto rifiutava di sottoscriversi.

[fork()]

[Fred Shore::post]
bravo, nella seconda parte manca giusto un conflitto a fuoco con le farc.

ora mi aspetto una pronta risposta da parte di fester.


Pensavo a qualcosa contro alien e predator e le fottute pareti anche
ma vaffanculo va'


"Cazzo!! Dov'è la polvere?!" in: Lineamenti di filosofia del diritto, a c. di F. Messineo, Bari, 1913, nuova edizione a c. di A. Plebe, 1954.

[fork()]

[GWFH::post]Lungo la Senna

c'è ormai chi combatte (il Re tentenna, ma la gente si batte).
mi piacciono le cose che non servono a nulla, perché servono a tutto quello che non mi serve.

[fork()]

[Addrush::post]
[GWFH::post]Lungo la Senna


c'è ormai chi combatte (il Re tentenna, ma la gente si batte).


Alla Bastiglia la gran folla si scaglia
è la vigilia di una nuova battaglia
lungo la Senna si arrende il bastione,
il Re tentenna, c'è la RIVOLUZIONE
ma vaffanculo va'


"Cazzo!! Dov'è la polvere?!" in: Lineamenti di filosofia del diritto, a c. di F. Messineo, Bari, 1913, nuova edizione a c. di A. Plebe, 1954.

[fork()]

io questo me lo killo
Chuck Norris da bambino inseguiva un sogno, quello di diventare ballerino. Ha continuato ad inseguirlo finchè da grande non l'ha raggiunto e ammazzato di botte. Chuck Norris non è una fottuta femminuccia.

[fork()]

[GWFH::post]lungo la Senna si arrende il bastione,
il Re tentenna, c'è la RIVOLUZIONE


Uh, credo sia la versione modificata, dal momento che l'originale diceva

Il 4 luglio si arrende il Bastione
Il 4 luglio c'è la Rivoluzione!


Poi fecero notare ad AVM che la Rivoluzione Francese è il 14 luglio, non il 4 (quella americana)
Rosso di sera, cinque giorni di pausa.

[fork()]

purtroppo non basta non andar mai a capo per scrivere come Joyce
Non serve a nulla star fermi al centro del mondo. Antonino Zichichi

[fork()]

[LJS::post]purtroppo non basta non andar mai a capo per scrivere come Joyce

Già devia anche non usare la punteggiatura
le H sono mute

[fork()]

[GWFH::post]Django?

preferisco Chet, ma essendo un fingerstyler, sono di parte.
ragazze cagatemi, sono bellissimo

[fork()]

[GWFH::post]Djgango
Today we come across an individual who behaves like an automaton, who does not know or understand himself, and the only person that he knows is the person that he is supposed to be, whose meaningless chatter has replaced communicative speech, whose synthetic smile has replaced genuine laughter, and whose sense of dull despair has taken the place of genuine pain. Two statements may be said concerning this individual. One is that he suffers from defects of spontaneity and individuality which may seem to be incurable. At the same time it may be said of him he does not differ essentially from the millions of the rest of us who walk upon this earth.
- me ne vado, ci sentiamo
- fa' quel che va fatto e non spiegare mai, sorridi se c'è pioggia e il tempo è galantuomo

[fork()]

ahah bravo

[fork()]

ahahah avevo letto "pacciani da combattimento"
Chuck Norris da bambino inseguiva un sogno, quello di diventare ballerino. Ha continuato ad inseguirlo finchè da grande non l'ha raggiunto e ammazzato di botte. Chuck Norris non è una fottuta femminuccia.

[fork()]

[C.le PAO::post]
[Fred Shore::post]
bravo, nella seconda parte manca giusto un conflitto a fuoco con le farc.

Per quello c'e` gia` Askatasuna.


bah! in quel caso io sarei morto per una figa. è il massimo del misticismo che riesco a esprimere. non sono mai stato di quelli che cercano una strada, ché ce l'ho sotto ai piedi. Né di quelli che cercano loro stessi, ché di solito ho ben presente dove si trova il mio culo (ecco, chi dirtiquota ci ha la mamma viva e morta nel casino. sempre che l'abbia mai conosciuta.)

[psycho::post]
ahah vero che e' anche un musicaro, il Sardelli. ma qualcuno ha ascoltato cose sue? se si', si trovano in rete?


Sardelli è soprattutto un musicista. è la sua prima attività. è molto bravo e anche suscettibile sull'argomento.


comunque mi è piaciuto questo scritto. se posso permettermi un consiglio stai attento a non cadere nel salazarismo.
che è una gran brutta cosa.

grande è la confusione sotto il cielo, la situazione è quindi eccellente

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai