flame deliri :: [Bradanza] I fought the law, and I won

Come forse qualcuno ricorderà, qualche mese fa ho subito un incidente. Mentre sostavo sul lato destro dell'ampio e deserto controviale di Corso Duca, con la portiera aperta e io in piedi nel vano della porta a trafficare sul sedile posteriore, un insopportabile avvocato settantenne con una jaguar s-type e un telefonino senza viva voce sfiorava il mio corpicione e mi centrava la portiera, causandomi un grave cagotto nella mutanda e una favolosa virgolazza di lamiera da seicento euris.

Il bastardazzo - la faccio breve - voleva aver ragione dicendo che io avevo aperto la portiera di colpo, per cui non facemmo il cid e dovemmo convocare i vigili. Costoro, le peggio merde della società, feccia dal culo del comune, oltre a fare il loro porco mestiere ossia prendere le versioni nostre e dei testimoni, decisero, "considerato che dichiarava di aver tenuto la portiera aperta", di comminarmi una multa da 36€ per violazione dell'articolo 157 comma 8 del codice della strada. Ve lo cito qui perché tornerà utile:
E' fatto divieto a chiunque di aprire le porte di un veicolo, di discendere dallo stesso, nonche' di lasciare aperte le porte, senza essersi assicurato che cio' non costituisca pericolo o intralcio per gli altri utenti della strada.
Cioè, in una situazione già alle brutte, in cui era chiaro che un guidatore distratto aveva travolto un auto ferma e che comunque le assicurazioni avrebbero faticato a riconoscere, i vigili non decidevano come minimo di essere flessibili o sorvolare. Dandomi una multa basata solo sulle mie dichiarazioni e non sulla loro constatazione oggettiva del fatto.

Comunque, nelle settimane successive la priorità erano i seicento/mille euro di danni e non certo la multina, soprattutto il modo di convincere le assicurazioni che avevo ragione io. Insomma, l'ottimo Brady e un altro avvocato mi consigliavano di ricorrere al giudice di pace per la multa, con la prospettiva di far valere un'eventuale vittoria anche come prova per le assicurazioni, sperando di spostare l'ago della bilancia dalla mia parte. Per cui lo feci: data fissata, metà ottobre.

A Luglio, sorpresa: senza nessun preavviso da parte dell'assicurazione, che fino ad allora aveva nicchiato, ricevetti un assegno circolare da 1000€ come rimborso dell'incidente. La cosa buffa è che telefonando all'assicurazione mi dissero che non ne sapevano niente, che a video non gli risultava e che dipendeva dagli uffici centrali e boh. Ovviamente, incassai al volo e decisi di non indagare oltre. Anche perché dal carrozziere, complice un altro incidente capitato a mio fratello, avevo alla fine speso solo 400€ !

Della multa ormai mi fregava più poco, ma ormai il ricorso era andato.
La settimana scorsa mi sono presentato dal giudice di pace, un donnone sui settanta anni e ottanta chili. Presente la controparte, Avvocato del Comune.
Non avevo idea di come comportarmi ma lo spirito di Brady mi guidò in un'arringa spettacolare e del tutto fuori luogo: spaziai dalla dinamica dell'incidente al diritto naturale, sottolineando come la contestazione di un fatto non constatato non poteva essere attestata in separata sede (giuro). Ogni mia affermazione fu duramente rigettata dalla controparte, e purtroppo il giudice sembrava dargli ragione su questi punti.

A quel punto capii che dovevo operare la fusione supermaranzasayan e giocai il mio asso nella manica: citando l'articolo del codice della strada, affermai che il solo lasciare la portiera aperta non era di fatto sufficiente a risultare in contravvenzione, a meno che non ci si fosse assicurati di non causare pericolo o intralcio (notare la serie di negazioni). Ebbene, signori della corte, io mi assicurai di non causare pericolo o intralcio! In effetti prima di aprire la portiera non v'era macchina alcuna di qui fino all'incrocio precedente, che è tra l'altro piuttosto distante trattandosi di zona prospicente ad area pedonale, stimerei circa trecentometri signor giudice, e nullo pericolo addiveniva. Non solo, ma in quel punto la carreggiata disponibile per un singolo senso di marcia, singola corsia è di più di 4 metri, per cui non v'era intralcio alcuno da una portiera che ingombra per circa 85cm!

L'Avvocato rise: e come non c'era pericolo, è l'incidente stesso che dimostra che c'era pericolo. No!, infido leguleio, replicai: l'incidente dimostra solo che v'è stato un incidente, ma in sé non rappresenta le proprie cause (ve lo giuro, sic. forse anche mestizio mi venne in soccorso). Non si può dire se l'incidente è stato originato da distrazione dell'altro conducente, come sostengo, o da chissà cosa, si può solo constatare la realtà fattuale, ossia l'ampiezza della carreggiata libera, l'ottima visibilità e la grande distanza dall'incrocio precedente, che permette a qualunque guidatore sobrio e attento di evitare quello che non rappresentava né intralcio né pericolo, condizione che - ricordo - risulta sine qua non dal testo della Legge e senza la quale la contravvenzione è nulla.

Stupidaggini, bofonchiò l'avvocato, la questione è evidente. Il giudice lo riprese per il commento inelegante e lo invitò ad argomentare, ma egli non portò altri elementi a supporto dell'intralcio o del pericolo, se non il fatto che era avvenuto l'incidente. Il giudice mi chiese maggiori informazioni sulla dinamica dell'incidente, e capii di aver segnato un punto. A quel punto produssi, da bravo ingegnere, l'elaborato grafico numero 1, che rappresentava in scala 1:100 la dinamica dell'incidente.

Quando il giudice si rese conto dell'effettiva larghezza della carreggiata, ammise di essere dubbioso sulla decisione da prendere. L'avvocato quasi la sgridò per questo, visto che il caso era di tanto semplice soluzione, e io sorrisi sotto i baffi mentre il giudice lo sgridava duramente per la pessima, irriguardosa insinuazione. Per vederci più chiaro, il giudice si fece portare uno stradario perché non aveva ben presente la topografia della zona e voleva verificare se davvero ci fossero i 300 m di cui avevo parlato io.
Ebbene, lo stradario a disposizione del Giudice di Pace è l'unica mappa al mondo ad essere priva di qualunque riferimento di scala o dimensione. Una cartina per il resto dettagliatissima, con tutti i numeri civici della città divisi per isolato, senza una vaga idea di quanto siano cento metri.
Basimmo, ma nell'impossibilità di trarre conclusioni certe e con tutti i dubbi che io le avevo instillato, il giudice rimandò la decisione di una settimana. Ieri.

Mi presentai nuovamente nell'ufficio del giudice, e stavolta l'avvocato del comune non si fece nemmeno vedere. In questa posizione di vantaggio, mostrai al giudice - che voleva essere sicura di quella storia dei 300 m - una stampa da google maps che rappresentava la zona dell'incidente e che non avevo quasi nemmeno dovuto ritoccare con fotosciop.

"Bene, allora a questo punto accolgo il ricorso". Evviva!

Sono uscito dal tribunale gongolando. Giunto alla macchina, parcheggiata in modo un po' creativo, ho trovato sul parabrezza una multa da trentaseieuro.

La fine del mondo arriverà gratis.

[fork()]

[Q.::post]- la faccio breve -
lol sorry

La fine del mondo arriverà gratis.

[fork()]

Q padrone del mondo ma servo della figa.
"Conformarsi a ciò che si è, è dharma" ("Svalaksana dharanad dharmah").

dici a me, donna (o uomo) dalla firma piu' lunga e noiosa dell'universo? "Morg"
Sigh!

[fork()]

evviva!

[fork()]

ammetto anche questo

La fine del mondo arriverà gratis.

[fork()]

Lollo durissimo. Poi dimmi in mail quali parti sono vere (non ci credo che t'han messo la multa fuori dall'ufficio del giudice di pace, dai)

[fork()]

ma l'altro avvocato era quello dei simpsons, pero', eh.

[fork()]

[gg::post]ma l'altro avvocato era quello dei simpsons, pero', eh.

Beh pero' la tattica di intimidire i giudici di pace e' spesso vincente.

[fork()]

ottimo Q.
Allegato di un nipote

[fork()]

Egr. Avv. Q. puoi controllare il collegamento dell'immagine che hai postato? Mi dice che non esiste io sono curioso di vederla.

ora la vedo, mea culpa.
"Esiste una meta
per il vento d'inverno:
il rumore del mare"

Ikenishi Gonsui

[fork()]

[Q.::post]Giunto alla macchina, parcheggiata in modo un po' creativo, ho trovato sul parabrezza una multa da trentaseieuro.

l'auto a2asina mi ha fatto ridere fortissimo, mai successo prima. mi hanno sgamato tutti e i miei hanno detto che devo fare il fottuto piano esecutivo invece di cazzeggiare.

ci vediamo dal giudice di pace. ti chiederò di pagarmi danni d'immagine.

lo sai che ho avuto un periodo sfortunato in cui di sportelli me ne sono fatti due e mi sono sempre preso la ragione? una volta in una via stretta, e il tipo aveva aperto senza guardare, l'altra non me la ricordo più.
OKAHEY!

[fork()]


E' un bel, Q.

dì la verità, hai fatto ricorso solo per poterla raccontare qua.


..c'était la bande à Bonnot

[fork()]

Gran Pezzo di Q.
mi piacciono le cose che non servono a nulla, perché servono a tutto quello che non mi serve.

[fork()]

[}-{aiku::post]Egr. Avv. Q. puoi controllare il collegamento dell'immagine che hai postato? Mi dice che non esiste io sono curioso di vederla.
mi confermate che non si vede? a me si apre.
[Brady::post](non ci credo che t'han messo la multa fuori dall'ufficio del giudice di pace, dai)
lol sgamato subito. tutto il resto è un po' romanzato, ma vero al 100%.

La fine del mondo arriverà gratis.

[fork()]

[Q.::post]
[}-{aiku::post]Egr. Avv. Q. puoi controllare il collegamento dell'immagine che hai postato? Mi dice che non esiste io sono curioso di vederla.
mi confermate che non si vede? a me si apre.


No Q. ho anche editato il mio post, ho controllato di nuovo, era un problema mio.
"Esiste una meta
per il vento d'inverno:
il rumore del mare"

Ikenishi Gonsui

[fork()]

[Askatasuna::post]
dì la verità, hai fatto ricorso solo per poterla raccontare qua.
ahah sono un libro aperto (no dq pliz)

La fine del mondo arriverà gratis.

[fork()]

[Q.::post](no dq pliz)

perché sei te, eh!

..c'était la bande à Bonnot

[fork()]

Favoloso, mai disperare soprattutto quando si sa di essere nel Giusto (sono ubriaco)
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS

rodolfo andrà in pensione a seicento anni (Pacciani)

[fork()]

l'immagine mi ha fatto lollare e bravo Q
Image HostingImage HostingL'amore è pubblicità ingannevole

[fork()]

Grande Q!
"Te lo dirò in modo genitale: mi hai rotto i coglioni!"

[fork()]

A me fanno simpatia i giudici di pace, ispirano fiducia già dal nome.
"Esiste una meta
per il vento d'inverno:
il rumore del mare"

Ikenishi Gonsui

[fork()]

non ho capito perchè vadano in home le storie in cui Q. si vanta di essere più figo degli altri (Cfr. Herr Muller o chi per lui. In quel frangente Q. dimostrò che i treni frenano grazie al vento contrario e all'andatura di bolina), ma sono felice per lui che la sua avventura sia finita bene.

Naturalmente tra un po' si lamenterà di essere sceso di due classi nel bonus/malus, ma lo sopporteremo cristianamente
Accusato di pedofilia, George Clooney dichiara: "No bambini, no party"

[fork()]

dulcamara, le storie di quando sono inetto e sfigato non fottono niente a nessuno (per quello c'è zat)
[dulcamara::post]
Naturalmente tra un po' si lamenterà di essere sceso di due classi nel bonus/malus
non vedo perché mai, non faccio un incidente con torto dal 1993

La fine del mondo arriverà gratis.

[fork()]

[quellogiusto::post]e quanti ne hai procurati agli altri
di torti intendo
compreso questo, due in quattordici anni

La fine del mondo arriverà gratis.

[fork()]

Vi odio tutti, maledetti!!! Non si puo' piacere a tutti. Come dissero quelli morti nel film "Alive".

[fork()]

[Q.::post]le storie di quando sono inetto e sfigato non fottono niente a nessuno


ma, veramente, manco le altre (non a me, quindi chi la pensa diversamente ha torto)
Accusato di pedofilia, George Clooney dichiara: "No bambini, no party"

[fork()]

dulcamara basta rosicare. comportati come una ragazzina adulta.

[fork()]

vergogna q è colpa della gente come te se la giustizia italiana è lenta.
trZ sig cep.gif E non c'è nessun regalo sotto l'albero per me.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai