presto! deliri :: nessuno ha mai avuto fretta d'ammazzarsi, amoruso.

spostò la testa cercando di prendere ombra dalle foglie che si frapponevano tra lui ed il sole. la luce di quel giorno era tremula, molto bianca: da mal di testa. il parco era, data l'ora meridiana, deserto. una altalena dondolava senza che nessuno ci sedesse sopra: qualcuno era andato via da poco? non se ne era accorto e provò fastidio. prese il telefonino e ripetè l'ultimo numero fatto: utente non raggiungibile. cercò nella respirazione un argine alla marea montante dell'ansia. sapeva bene che se si fosse lasciato andare sarebbe stato peggio. si alzò dalla panchina e decise di tornarsene a casa: era andata a buca.

si fermò al bar per bere due vodke lisce che ebbero la buona grazia di rilassargli la mascella e togliergli sapor d'elettrico dalla bocca. "amoruso?", chiese una voce dietro le sue spalle. si girò. "amoruso?", ripetè quello che scoprì essere un gigante col naso schiacciato dal pugilato e le orecchie merlettate dalla lotta libera. "sono io.", rispose amoruso mentre nella sua testa sua maestà la paranoia prendeva posto sul trono ordinando alla mano destra di andare in tasca a far compagnia al revolver. "dovrebbe seguirmi.", disse l'omone. "senti amico", disse amoruso che per quell'individuo tutto provava tranne amicizia, "io sto a ròta fracico, sono nervoso, due vodke non m'hanno fatto un cazzo ed ho una mano sudatissima in tasca che cerca di infilare l'indice nella guardia di una .357 canna corta puntata esattamente alle tue palle. ora dimmi che puoi procurarmi qualche capsula di meth o vattenaffanculo". l'omone annuì ed amoruso lo seguì.

ingoiò tre capsule assieme, ovviamente senz'acqua, non appena ebbe posato il culo sul cuoio cucito a mano del salottino all'interno della limousine alla quale il gigante, dopo avergli messo un sacchettino con una ventina di pasticche in mano, lo aveva accompagnato. la base di vodka fece il suo mestiere e sentì il benessere, quello che per altri è uno status normale indegno di nota, salirgi dallo stomaco alla testa e scendegli giù rilassandogli le gambe che allungò. una quarta capsula la aprì e la versò nel drink, di nuovo vodka, che il suo ospite gli porgeva da quando era entrato. di nuovo vodka, certo, ma stavolta di qualità. a quel punto amoruso finalmente si era sentito a posto. normale. l'ospite invece ne rilevava gli occhi spalancati, le mascellecontratte e le mani in perenne movimento: "cazzo questo davvero è fuori.", pensò.

la macchina aveva fatto poche centinaia di metri. amosuso stava da dio: si godeva la metànfa sbragato sul sedile con la sigaretta accesa in una mano ed il tumbler nell'altra, il culo affondato nel sedile, gli occhi sgranati che roteavano guardando fuori dal tettuccio aperto un po' alla ricerca del sole, un po' a sfuggirlo non appena lo avessero trovato. il misterioso ospite tossicchiò richiamando la sua attenzione. avutala allungò ad amoruso una mazzetta di denaro dal considerevole spessore. l'auto rallentò. fuori le strade erano deserte: "avremo fatto l'una e venti.", pensò amoruso. il ferragosto aveva liberato dalla gente le strade cittadine, e, specie in quell'ora non girava nessuno. amoruso prese i soldi e se li cacciò lestamente in tasca: "bene, meth, soldi: chi devo ammazzare?" chiese sorridendo al suo interlocutore. "quello", disse l'uomo indicandogli col dito una figura che s'avanzava per la via. amoruso lo guardò e lo riconobbe: era amoruso. scese dalla macchina. sorrise. palpò nella tasca sinistra la rassicurante presenza della sacca di meth. afferrò ella tasca destra l'impugnatura di marca della sua pistola di marca e cominciò a mettere un passo dietro all'altro. con calma. del resto nessuno ha mai fretta d'ammazzarsi.

.
heaven knows i'm miserable nw.

[fork()]

non ho capito

amoruso contro amoruso.
[fork()]

Io si è mi è piaciuto molto più di altri episodî
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS

rodolfo andrà in pensione a seicento anni (Pacciani)

[fork()]

[Trifase::post]non ho capito

se può esserti di conforto: nemmeno io. :DDD
heaven knows i'm miserable nw.

[fork()]

No ragazzi per cortesia: google>asphalto+amoruso eh?
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS

rodolfo andrà in pensione a seicento anni (Pacciani)

[fork()]

[rodolfo::post]mi è piaciuto molto più di altri episodî

sono daccordo. pensavo venisse fuori malcagato, invece piace anche a me.
heaven knows i'm miserable nw.

[fork()]

no io non ho capito il finale

[fork()]

[Trifase::post]no io non ho capito il finale

non c'è niente da capire. è così e amen.

chi c'era seduto sull'altalena? boh. com'è il finale? boh.

heaven knows i'm miserable nw.

[fork()]

bellissimo

dio schiantato nell'acciaio [Spleen]

[fork()]

cazzo ho finito i punti proprio ora

[fork()]

(vecchia scusa che però funziona sempre)
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS

rodolfo andrà in pensione a seicento anni (Pacciani)

[fork()]

[rodolfo::post]
(vecchia scusa che però funziona sempre)
no ma io avrei affossato!
scherzo, è bellissimo

[fork()]

(vecchio trucco per mostrarsi equanime)
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS

rodolfo andrà in pensione a seicento anni (Pacciani)

[fork()]

(vecchio trucco di Diego Dalla Palma)
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS

rodolfo andrà in pensione a seicento anni (Pacciani)

[fork()]

[golem::post]del resto nessuno ha mai fretta d'ammazzarsi

M'è piaciuta.
Lo sapevate che Einstein,
prima di formulare la teoria della relativitÓ
ha inventato quattro nuove bestemmie?

[fork()]

[rodolfo::post](vecchio trucco di Diego Dalla Palma)
ahahaha oddio, l'ho capita a scoppio ritardatissimo eh

"la realtà continua a rovinare la mia vita" (watterson)

[fork()]

[Trifase::post]non ho capito


[Trifase::post]no io non ho capito il finale


è facile

la Chiesa sta tentando di nascondere le prove dei primi esperimenti fatti negli anni 60 nel tentativo di clonare il Papa



[golem::post]un gigante col naso schiacciato dal pugilato e le orecchie merlettate

Non serve a nulla star fermi al centro del mondo. Antonino Zichichi

[fork()]

no vabè è che le robe che mi lasciano un po' a dire "eh?" non mi piacciono. amen

[fork()]

[Trifase::post]no vabè è che le robe che mi lasciano un po' a dire "eh?" non mi piacciono.

a me sì. Mi stimolano. Poi se non trovo/non c'è un significato, non importa.
[Squallido master::post]Q., non quotarmi massimote, sennò che lo killo a fare?

[blackmaria::post]se avessi una cintura di allah informatica mi farei saltare in questo 3d

[fork()]

[undefined]Mi stimolano.

che lo sforzo sia con te.
heaven knows i'm miserable nw.

[fork()]

[piperita patty::post] [rodolfo::post](vecchio trucco di Diego Dalla Palma)

ahahaha oddio, l'ho capita a scoppio ritardatissimo eh


me la spieghi?

[LJS::post]primi esperimenti fatti negli anni 60 nel tentativo di clonare il Papa

a proposito, ieri sono stato in un localino indie-trendy giapponesoide. in mezzo ai vari paraphernalia legati alla cultura giapponese, c'era un cristoincroce e, sul soffitto, un affresco di papa giovanni XXIII.
qual e' il nesso? secondo me rodolfo lo sa.
fico ma un po' difettato, come la roba degli outlet

[fork()]

[psycho::post]me la spieghi?

si dice che diego della palma sia omosessuale. secondo me scopa più di me, te e il maranza messi insieme e moltiplicati per nove.

[psycho::post]qual e' il nesso?

ti sei ubriacato e pensando di andare al cesso sei finito nella chiesa a fianco e hai passato la notte a cercare di convincere la statua della santa vergine a dartela?
heaven knows i'm miserable nw.

[fork()]

ah, questo spiegherebbe alcune cose.
fico ma un po' difettato, come la roba degli outlet

[fork()]

[golem::post]si dice che diego della palma sia omosessuale. secondo me scopa più di me,


mi sfugge il corrispettivo omosessuale per scopare
Non serve a nulla star fermi al centro del mondo. Antonino Zichichi

[fork()]

[LJS::post]mi sfugge il corrispettivo omosessuale per scopare

fare sesso. quelli ci tengono al politically correct. è gente raffinata.
heaven knows i'm miserable nw.

[fork()]

[golem::post] si dice che diego della palma sia omosessuale.
Ah ma io non lo credo mica (magari mi sbaglio).
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS

rodolfo andrà in pensione a seicento anni (Pacciani)

[fork()]

[rodolfo::post]Ah ma io non lo credo mica (magari mi sbaglio).

roddy, te non conti. non ti sei ancora reso conto d'esser te stesso omosessuale: certe cose non le cogli, mi spiace.
heaven knows i'm miserable nw.

[fork()]

Può essere, in effetti sembra che faccia di tutto per negare a me stesso questa verità.
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS

rodolfo andrà in pensione a seicento anni (Pacciani)

[fork()]

e di Gilcagné che mi dite?
Non serve a nulla star fermi al centro del mondo. Antonino Zichichi

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai