La sensazione fantastica
[fork()]

L'angolo dei consigli del Dott. Q
The Goodfellas.

[fork()]

Secondo me come decussa è fuori tempo massimo.
Oh yesss! amarezza a buon mercato

[fork()]

questo non lo so, chi si è occupato dell'imcombenza di azzoppare Q.?

-"centinaia di migliaia di spermatozoi e TU eri il più sveglio?"-

[fork()]

visto che metà 3d si è gia' sviluppato di la' mi sembra una decussa inutile
Ciò un'energia dentro che se non mi sbrigo mi caco addossouna taunt stiff abbestia

[fork()]

secondo me q. ha ancora voglia di dire due cazzate.

dottore ieri sera sono rimasto in piedi fino a tardi e stamattina sono pressoché completamente rincoglionito! cosa mi consiglia?
cerca in questo sito con google.
Perdo tempo su asphalto da
  + | last | shuffle
(NB: trovi che qualcosa non vada nella mia sign e vuoi rendermene edotto? Grazie! Però scrivimi una merda di email invece di postarlo su asphalto.)

[fork()]

allora scoppio e incollo...

Maestro Q., come posso vivere felicemente il mio bisogno d'amore se l'oggetto di questo bisogno ha *almeno* 10 anni meno di me? Mi fanno sentire socialmente disturbato, ma io dentro di me penso che in fondo sarebbe ok.
Ciò un'energia dentro che se non mi sbrigo mi caco addossouna taunt stiff abbestia

[fork()]

dott sQ,uarHouse mi aiuti se non corro o nuoto almeno un ora al giorno tornandoa acasa sento l'irrefrenabile desiderio di malmenare ladymaria; il mio amico monzon mi ha detto che è normale lei che ne pensa?


Where do bad folks go when they die? They don’t go to heaven where the angels fly, they go down to the lake of fire and fry. Won’t see them again till the fourth of july


[fork()]

rotolo.

-"centinaia di migliaia di spermatozoi e TU eri il più sveglio?"-

[fork()]

Caro doQtor,
sono un ragazzo abb. carino e molte ragazze mi vengono dietro. Il problema è che io sono me stesso con le ragazze che non mi piacciono, mentre con quelle che mi piacciono sono timido e mi sento in imbarazzo!!!!!!!!!
cosa devo fare??
risp. presto
[Portatore sano di ignoranza]

[fork()]

Caro Dottor Q., ho quasi 40 anni e vorrei mantenere la mia verginità, fino all'eventuale matrimonio.
Può dirmi se posso almeno masturbarmi?

In attesa di un suo gentile riscontro in merito.

[fork()]

[maskone::post]In attesa di un suo gentile riscontro in merito corro in bagno
"Anni...... Anni possono passare, ma la memoria di quel giorno, mai..."

[fork()]

a parte che (democristianamente parlando) qualcuno è una merda.
[Lord H.::post]
dottore ieri sera sono rimasto in piedi fino a tardi e stamattina sono pressoché completamente rincoglionito! cosa mi consiglia?
è normale ogni tanto voler strafare un poco, ignorando per una sera l'inevitabile avvicinarsi dell'orario della sveglia mattutina. per quanto sia importante mantenere una certa assiduità nel sonno, dormire saltuariamente anche solo 4-5 ore non può che rafforzare lo spirito e farci sentire più giovani, anche se siamo ormai sulla china del declino e di fatto al mattino non ci reggiamo più in piedi. perciò, caro lord h., premurati solamente di poter avere un buon sonno di almeno otto ore questa prossima notte, e per oggi cerca di lavorare con lentezza senza preoccuparti degli eventuali sguardi inquisitori dei superiori. affermare di avere una vita - anche se ovviamente è una pietosa bugia - non potrà che giovare alla tua immagine anche sul lavoro.
[Menesturello::post]

Maestro Q., come posso vivere felicemente il mio bisogno d'amore se l'oggetto di questo bisogno ha *almeno* 10 anni meno di me? Mi fanno sentire socialmente disturbato, ma io dentro di me penso che in fondo sarebbe ok.
i consigli non graditi, o peggio inaccettabili, trascendono il ruolo di consigli e diventano promesse di giudizio morale (più spesso, moralistico). guardati da chi non conosce i tuoi sentimenti (e nessuno li conosce tranne te) ma si permette di appiccicarci sopra etichette sociali che deprivano il tuo amore della leggerezza di cui avrebbe bisogno per sbocciare. la miglior dimostrazione che i tuoi amici sbagliavano sono i fatti: non ti curare di ciò che ti hanno detto e prosegui per la tua strada (purché la figliola sia maggiorenne e consenziente o quasi)
[blackmaria::post]dott sQ,uarHouse mi aiuti se non corro o nuoto almeno un ora al giorno tornandoa acasa sento l'irrefrenabile desiderio di malmenare ladymaria; il mio amico monzon mi ha detto che è normale lei che ne pensa?
black, sei un ragazzo completamente normale. anzi, mi stupisco che basti correre per farti passare la voglia di menare ladymaria. ogni uomo nel pieno del suo vigore, sano e di giusti principi (salvo trattenere i suoi istinti per un superiore desiderio di pace sociale e familiare), ha quotidianamente voglia di dare un sacco di mazzate a ladymaria.

scusate, gli altri più tardi!

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

Mi assumo la responsabilità di questa decussa.
Ma capiscimi, mi sono stufato di mandare mail a Susanna Agnelli che tanto non mi risponde mai.

Perplesso_75
The Goodfellas.

[fork()]

[il_Parente::post]Caro doQtor,
sono un ragazzo abb. carino e molte ragazze mi vengono dietro. Il problema è che io sono me stesso con le ragazze che non mi piacciono, mentre con quelle che mi piacciono sono timido e mi sento in imbarazzo!!!!!!!!!
cosa devo fare??
risp. presto
specchiarsi negli occhi e nella mente dell'altro è un fatto sociale ineludibile che spesso porta con sé conseguenze inaspettate. in un complesso meccanismo di interazione, si allacciano tra loro diversi aspetti, come la percezione di sé, il fantasma di sé percepito dall'altro, il desiderio di proiettare un'immagine che potrebbe essere ancora diversa dalle altre due. purtroppo, o per fortuna, in realtà nessuno è un così bravo attore da sapersi fingere altro da sé, sempre o per sempre. inevitabilmente nell'arco di una relazione, o di un'amicizia, ci si lascia più andare lasciando trasparire ciò che si è veramente dietro il velo della finzione. oppure possono sopravvenire fatti interni o elementi esterni che d'improvviso squarciano il velo del tempio.
per questo è importante fin dall'inizio non cercare di fingersi qualcun altro, ma neanche - attenzione! - "essere se stessi" come molti, demagogicamente, propongono (in effetti questa è una sesquipedale idiozia). sarà opportuno, invece, cercare di proporre, banalmente, il lato migliore di noi stessi, che è allo stesso tempo un dato vero e positivo, cercando di attenuare/limare i propri punti deboli o difetti. applicare l'omissione anziché la menzogna.
il caso peculiare del parente rivela come lui si trovi molto più a suo agio quando non è attratto o particolarmente interessato dalle persone che frequenta, per cui non è ossessionato dal fantasma di sé: in quell'occasione si sente libero di comportarsi, pensare e colloquiare, dando inevitabilmente il meglio che può offrire. al contrario, quando una ragazza gli interessa, lo specchio opaco dell'ossessione di giudizio gli rimanda costantemente un'immagine distorta nella quale egli, cercando di guardarsi con lo sguardo che attribuisce alla fanciulla, si sente costantemente inadeguato e tenta goffamente di adeguarsi a ciò che pensa possano essere i desideri di lei, finendo in cortocircuito e preferendo, alla fine, tacere timidamente piuttosto che esporsi.
l'errore di questa tipica situazione è l'arroganza di conoscere l'inconoscibile, ossia la percezione che l'altro ha di noi. in questo modo si introducono in serie due lenti distorcenti, la prima è l'immagine che effettivamente l'altro acquisisce, la seconda è l'ipotesi di questa. a meno di casi assurdamente fortunati, commetteremo un errore piuttosto ampio. meglio sarà, dunque, cercare di lasciarsi andare molto di più, al limite facendo ampiamente trapelare anche tutte le nostre incompiutezze ed imperfezioni, ma permettendo alla fiamma che abbiamo dentro di far capolino in superficie. come farlo, trovando il coraggio della spontaneità, è ben altra faccenda.
[maskone::post]Caro Dottor Q., ho quasi 40 anni e vorrei mantenere la mia verginità, fino all'eventuale matrimonio.
Può dirmi se posso almeno masturbarmi?

In attesa di un suo gentile riscontro in merito.
egregio maskone, se non sei tu ad amare te stesso, chi vuoi che t'ami?

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.
Piccole strategie per l'inserimento sociosentimentale dell'asphaltita
[ignorato - rating -1]: clicca qui per leggerlo

[fork()]

ahahah giuro apro un blog

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

lo stiamo perdendo!!
presto qualcuno faccia qualcosa!
dov'è rodolfo quando serve??

-"centinaia di migliaia di spermatozoi e TU eri il più sveglio?"-

[fork()]

Stimato dottore perche' la mia merda ha un peso specifico minore dell'acqua e rimane a galla malgrado tutti gli sforzi di appesantirla con la carta ? La maledetta fluttua come un Kayak tra le tonnellate di acqua che gli scarico addosso... mangiare del piombo e' la soluzione ?
Dio bau bau

[fork()]

[Q.::post]black, sei un ragazzo completamente normale. anzi, mi stupisco che basti correre per farti passare la voglia di menare ladymaria. ogni uomo nel pieno del suo vigore, sano e di giusti principi (salvo trattenere i suoi istinti per un superiore desiderio di pace sociale e familiare), ha quotidianamente voglia di dare un sacco di mazzate a ladymaria.

grazie per l'aiuto dottore
considerata la sua pazienza e preparazione mi permetto di esporle un problema sopraggiunto recentemente
dopo dodici meravigliosi anni di fidanzamento e quattro splendidi di matrimonio vuoi l'accanirsi malevolo della forza di gravità vuoi l'indurimento del carattere duvuto a quello delle arterie vuoi le sempre più frequenti sladinature a ceffoni da lei consigliate hanno reso ladymaria ai miei occhi poco attraente
come mi devo comportare? pensa sia un malessere passeggero dovuto al cambio di stagione?


Where do bad folks go when they die? They don’t go to heaven where the angels fly, they go down to the lake of fire and fry. Won’t see them again till the fourth of july


[fork()]

Caro Dott. sQuaraus,
perchè quando sei solo come un cane le fighe non ti cagano di striscio poi quando invece trovi l'ammore vvero ti si parcheggiano sul pianerottolo a gambe aperte pasturandosi la giabana invogliandoti ad un coito selvaggio?

[fork()]

[blackmaria::post]
dopo dodici meravigliosi anni di fidanzamento e quattro splendidi di matrimonio vuoi l'accanirsi malevolo della forza di gravità vuoi l'indurimento del carattere duvuto a quello delle arterie vuoi le sempre più frequenti sladinature a ceffoni da lei consigliate hanno reso ladymaria ai miei occhi poco attraente
come mi devo comportare? pensa sia un malessere passeggero dovuto al cambio di stagione?
si passano fasi, nella vita, in cui si affrontano profondi cambiamenti. l'accettazione dell'invecchiamento è un periodo critico nel quale spesso si preferisce proiettare sulla partner le proprie percezioni di decadenza fisica, attribuendo a lei i difetti che inconsciamente registriamo in noi stessi. in questi casi occorre dedicarsi più attentamente e a lungo agli aspetti dolci dell'amore, ampliando il tempo dei preliminari e delle coccole fino ad abbandonare il pensiero della morte che incombe. non avrà importanza, a quel punto, se solo dieci minuti prima l'avremo sfigurata con il cric: potremo davvero abbandonarci all'ammore, sempre che la natura ancora ci permetta un'accennata erezione.
[carmelo andronico::post]Caro Dott. sQuaraus,
perchè quando sei solo come un cane le fighe non ti cagano di striscio poi quando invece trovi l'ammore vvero ti si parcheggiano sul pianerottolo a gambe aperte pasturandosi la giabana invogliandoti ad un coito selvaggio?
purtroppo, supermaz, le donne sono animali competitivi come i levrieri afghani e quando vedono un'altra femmina ricorrere con bramosia un uomo-leprotto di cartapesta non possono esimersi dal credere che quegli sia un esemplare stupendo, raro e inimitabile, degno, appunto, di essere rincorso. a quel punto si mettono in competizione tra loro e sfoderano tutte le loro armi, tra cui gli sguardi, la seduzione verbale, le allusioni, i profumi, la figa.
al contrario, un uomo-pallina mastichina, abbandonato in un angolo del prato da mesi e non cagato da anima viva (se non da quell'amico che però lo chiama solo per farsi offrire da bere e rubargli i soldi dal paltò), è del tutto privo di interesse, come per l'appunto una pallina mastichina abbandonata in un angolo del prato da mesi e non cagata da anima viva (se non dalla colf filippina che una mattina l'ha scalciata per sbaglio).

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

[Q.::post](se non da quell'amico che però lo chiama solo per farsi offrire da bere e rubargli i soldi dal paltò),
mi sono commosso. (comunque non ero io)
se dico un atomo di merda vi mettete a pensare allo stronzo o allo Stronzio? (LJS)

Asphalto ChillEx

[fork()]

q qui è salito in cattedra, va detto.

[fork()]

si fa per ridere, tracchio eh

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

Susanna Agnelli sarebbe fiera di te!

[fork()]

(ciao raga ho visto che in giro c'è un tred dove qualcuno ha messo un'immagine di baghi in pidjiama con tanti supermaz sopra.. portreste linkarmelo? mi si era incriccato il brozer e non so più qualè)
se dico un atomo di merda vi mettete a pensare allo stronzo o allo Stronzio? (LJS)

Asphalto ChillEx

[fork()]

Caro Q,
Da quando convivo, le donne sembra che facciano a gara per saltarmi nel letto, nonostante io non faccia il benchè minimo sforzo per conquistarle. Lo fanno molto più ora di quando ero single. C'è forse qualcosa di sbagliato nell'atteggiamento della donna rispetto alla società?
Cosa può essere cambiato nell'altra metà della mela? E' veramente cambiato qualcosa o è la nostra percezione di maschio che si è modificata per colpa dell'irrefrenabile voglia di sesso di questa società? La pubblicità, i telegiornali, financo l'austero programma di seconda serata, sono infiarciti di signorine più o meno miagolanti che espongono le pudenda con naturalezza, non curandosi di chi dall'altra parte osserva. Le chiedo, dottore, se è l'uomo che è in crisi o se è la donna che è sempre più zoccola.
Mi risponda la prego.

Disincantato_41 (Casoria)
The Goodfellas.
Piccole strategie per l'inserimento sociosentimentale dell'asphaltita
[ignorato - rating -1]: clicca qui per leggerlo

[fork()]

Caro dott. sQuar-House,

Da quando ho compiuto 18 anni le donne fanno a gara a saltarmi nel letto. Prima di conoscere il Vero Amore ne approfittavo volentieri e senza disdegnare alcuna offerta, sentendomi però, dopo ogni coito, intimamente sporco, frustrato e anche in difficoltà nel dover inventare una scusa per non vedere mai più la fanciulla che m'avea testé fatto dono del suo fiore migliore.
Ora che sono felicemente fidanzato, le donne continuano a fare a gara per saltarmi nel letto, scontrandosi peraltro con un muro di indifferenza mia e intenzioni violente di Madame Biredi. Visto che alcune di loro non sono definibili propriamente come "repellenti", pensi esista una via per convincere la succitata Madame Biredi, compagna di vita e di letto, a considerare l'ipotesi di un threesome una volta ogni tanto?

Suo,

Dott. Biredi


[Mafalda::post]Non c'è nulla di serio come la futilità.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai