attwhore deliri :: La sensazione fantastica

Quando, facendo uno + uno, ti accorgi che, nonostante per forma acquisita di carattere, continui a negarlo, la mia disponibilità nei confronti del mondo non è assolutamente ricambiata.
Stò usando già una forma di esprimermi che non mi piace, parto con il piede sbagliato.
Non è che dedico il mio tempo e me stesso ad una persona perchè voglio qualcosa in cambio, lo faccio perchè non conosco altro modo di vivere, perchè comunque fa parte della mia educazione, perchè non ci perdo niente a dedicare attenzioni ad altri.
Magari strappando un sorriso, magari distraendo da un problema o semplicemente alleviare la noia.

Oggi, un giorno diverso dagli altri, o comunque uno dei tanti giorni diversi che accadono.
Nella voglia di non essere da solo, nel mio sentirmi solo, alla ricerca di qualcuno che avesse, anche per incidenza, voglia di perdere una manciata di minuti a farmi compagnia, anche restando in silenzio, le parole non sono importanti.
Oggi, la fantastica sensazione.

Capire (non è una illuminazione, l'ho sempre saputo, ma fra il saperlo e prenderne ogni tanto consapevolezza... ) che le persone per cui sono sempre disponibile, hanno sempre una vita da mettere avanti alle mie esigenze.
La loro.

Come tutte le persone mi verrebbe da dire, conscio di non pensarlo veramente.

Solo che stasera mi pesa più di altre volte.
O forse non è stasera, forse è un periodo, di quelli che arrivano, sporcano casa e vanno via senza riordinare.

E mi preparo a recitare la mia parte, con il sorriso.
Anche stavolta mi stupirò, anche stavolta apprezzerò, ed anche stavolta non vedrò l'ora di tornare a chiudermi nel buio della mia stanza, a respirare finalmente l'aria che per tutta la serata mi sarà negata.

Aspetto soltanto un occasione che non arriva, ma so che è una scusa, ed è per questo che non arriva.
Aspetto soltanto un occasione che non arriva, ma so che è una scusa, ed è per questo che non arriva.

[fork()]

[KaYno::post]la mia disponibilità nei confronti del mondo non è assolutamente ricambiata
KILL

[fork()]

[KaYno::post]Non è che dedico il mio tempo e me stesso ad una persona perchè voglio qualcosa in cambio
Invece si, ma non ne sei conscio. Se capisci questo forse ti potrai regolare meglio nella vita.
strok
Immagino un mondo senza guerra, un mondo senza odio.
E immagino noi che lo attacchiamo, perche' non se l'aspetterranno. (J. Handey)

[fork()]

kayno quelli della tua età, i diciassettenni, dovrebbero non distrarsi dal fumare hashish invece di imbrattare i forum dell'internet con illuminazioni approssimative sulla propria condizione di povero cosmico.

[fork()]

non si capisce un cazzo ma il tono piagnucoloso e i meta sul tema "analisi di coscienza" mi fanno propendere per un deciso KILL PRECAUZIONALE

[fork()]

[KaYno::post]

Capire (non è una illuminazione, l'ho sempre saputo, ma fra il saperlo e prenderne ogni tanto consapevolezza... ) che le persone per cui sono sempre disponibile, hanno sempre una vita da mettere avanti alle mie esigenze.
La loro.
questo è vero. ma è falso quello che dici di te: in realtà, la tua "disponibilità verso il mondo" (che sarei curioso di conoscere in termini più concreti) è in sostanza la realizzazione di un desiderio egoistico di gratificazione, come ogni cosa umana. tu stai bene nell'essere gentile, disponibile, presente. e probabilmente ti interessa poco rinunciare a una serata in panciolle davanti alla tv. gli altri stanno bene nel dedicarsi a se stessi, ma non per questo sono più cattivi o più egoisti. E' solo che il loro egoismo ha per oggetto se stessi, il tuo egoismo coinvolge gli altri, ha bisogno degli altri e negli altri si realizza. Per questo tu sei peggio di loro.

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

[IlTuatara::post]kayno quelli della tua età, i diciassettenni, dovrebbero non distrarsi dal fumare hashish invece di imbrattare i forum dell'internet con illuminazioni approssimative sulla propria condizione di povero cosmico.


BIIIIIIIP
magari avessi 17 anni. hai toppato.

allegrodecubito, il tuo kill da un senso alla mia giornata.

escape, non capisci un cazzo

Q non mi sento peggio di loro (come dici tu), forse ho solo piu paura della solitudine, il che mi porterebbe ad essere inversamente egoista (il che non vuol dire altruista), concetto che io stesso non ho capito.
Aspetto soltanto un occasione che non arriva, ma so che è una scusa, ed è per questo che non arriva.

[fork()]

kretyno vedi che ci sono strutture pubbliche competenti che possono aiutarti.
come il sert o le casefamiglia.

[fork()]

[KaYno::post]
Q non mi sento peggio di loro (come dici tu), forse ho solo piu paura della solitudine, il che mi porterebbe ad essere inversamente egoista (il che non vuol dire altruista)
la seconda parte è esatta. mi piace il termine inversamente egoista. per la prima parte: non ho detto che ti senti peggio di loro. tu SEI peggio di loro, perché de facto hai bisogno di un ritorno, una retroazione, un feedback dalle persone che ti circondano, senza il quale non ti realizzi. ovviamente non tutti sono come te e ancor più ovviamente si fanno i cazzi propri, allo scopo di realizzare se stessi. questo ti ferisce, in quanto lo percepisci come un'ingiusta asimmetria in un rapporto d'amicizia che, per parte tua, è dipendente e fors'anche morboso. Bada bene che questo non è un giudizio morale, sono stato come te e in parte ancora lo sono: ma tu sei peggio di loro perché ne sei dipendente, brami i loro problemi come una droga, e stai male quando non ti sostengono quando stai male, e allora stai ancora peggio. pertanto mi fai schifo, sei una sanguisuga, muori.

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

[KaYno::post]escape, non capisci un cazzo

[escape_from_La_Palma::post]non si capisce un cazzo

ah quindi pensi che sia un problema mio e non di portata più ampia.
Io, con estrema modestia credo che tu faccia cagare, comunque ti invito ad ascoltare i consigli de IlTuatara che parla con estrema saggezza.

Post in homepage Piccole strategie per l'inserimento sociosentimentale dell'asphaltita [87 risposte]

[IlTuatara::post]

la nuova sitcom: Il Dottor sQ.uarHouse
sottoponetemi i vostri problemi, sono qui per farvi sentire delle merde.

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

hai studiato da suocera?

-"centinaia di migliaia di spermatozoi e TU eri il più sveglio?"-

[fork()]

Q dice parole buone e giuste e merita un quotone della madonna.
[Portatore sano di ignoranza]

[fork()]

[KaYno::post]essere inversamente egoista

?

è solo egoismo. Ma non è negativo e non sei merda, sei solo su A2, smile!
[Squallido master::post]Q., non quotarmi massimote, sennò che lo killo a fare?

[fork()]

Ma chi cazzo ha affossato?
Qualcuno mi posti le actionz che voglio rendermi conto di chi mi circonda.

Non è male come pezzo, invece, cari miei.E siccome io so' io ho ragione a prescindere.
Quando scopri quali e quante sono le cose che possono andar male, smetti di vivere e cominci ad aspettare.

[fork()]

e' stato Q, a scopo terapeutico
strok
Immagino un mondo senza guerra, un mondo senza odio.
E immagino noi che lo attacchiamo, perche' non se l'aspetterranno. (J. Handey)

[fork()]

[KaYno::post]che le persone per cui sono sempre disponibile, hanno sempre una vita da mettere avanti alle mie esigenze.

una frase di un film, credo condivisibile: "Se metti sempre gli altri davanti a te finisci all'ultimo posto"

[KaYno::post]Aspetto soltanto un occasione che non arriva, ma so che è una scusa, ed è per questo che non arriva.

è una scusa fintanto che l'occasione l'aspetti invece di andarla a cercare.
Ci˛ un'energia dentro che se non mi sbrigo mi caco addossouna taunt stiff abbestia

[fork()]

Di_me, io ho affossato perchè mi fa cagare e perchè mal scritto.
Se tu ci hai capito qualcosa ti sarei grato se me lo spiegassi.

[fork()]

[escape_from_La_Palma::post]ti sarei grato se me lo spanassi
strok
Immagino un mondo senza guerra, un mondo senza odio.
E immagino noi che lo attacchiamo, perche' non se l'aspetterranno. (J. Handey)

[fork()]

ti spiego invece come la penso riguardo al perchè affossato + merda addosso:

[KaYno::post]uno + uno
[KaYno::post]KaYno
Posts: 3


Poi, a me è piaciuto e penso siano parole comprensibili. affossare al volo così non rientra nella mia lista di cose da fare su asphalto.
Quando scopri quali e quante sono le cose che possono andar male, smetti di vivere e cominci ad aspettare.

La sensazione fantastica
[fork()]

L'alternativa vegana ai 7 falli di plastica.

[fork()]

scusa dime ma ho dovuto affossare questo tuo ultimo post

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

io uppo a prescindere, altrimenti sti cazzo di punti non li uso mai...
e uppo anche perchè mi è sembrato di vedere una scena di survivor
non può essere vero!

[fork()]

[Carciophy::post]Carciophy


ti invidio il post, avrei voluto fosse mio
non può essere vero!

Esse was Right
[fork()]

[Q.::post]scusa dime

o è verde e quindi bella battuta o è successo qualcosa perchè non mi vedo affossed. Cmq, fate pure.
Quando scopri quali e quante sono le cose che possono andar male, smetti di vivere e cominci ad aspettare.

[fork()]

[Mr_DiMe::post]Esse was Green

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

ops, doppio.

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

[fork()]

[Q.::post]sottoponetemi i vostri problemi

il mars nuovo è finito nella macchinetta distributrice.

rutelli prima o poi morirà e ciò è consolatorio.

[fork()]

[Mr_DiMe::post]ti spiego invece come la penso riguardo al perchè affossato + merda addosso:


[KaYno::post]uno + uno
[KaYno::post]KaYno
Posts: 3
ti sbagli.
[KaYno::post]Quando, facendo uno + uno, ti accorgi che, nonostante per forma acquisita di carattere, continui a negarlo, la mia disponibilità nei confronti del mondo non è assolutamente ricambiata.

1) è una frase sgrammaticata e incompleta.
2) passiamo alla sostanza: la disponibilità di kayno nei confronti del "mondo" non è ricambiata. ok. andiamo avanti.
[KaYno::post]Non è che dedico il mio tempo e me stesso ad una persona perchè voglio qualcosa in cambio, lo faccio perchè non conosco altro modo di vivere, perchè comunque fa parte della mia educazione, perchè non ci perdo niente a dedicare attenzioni ad altri.
Magari strappando un sorriso, magari distraendo da un problema o semplicemente alleviare la noia.

Lasciamo da parte la sintassi, sempre traballante. Qui dal molteplice "mondo" kayno passa arbitrariamente al particolare, ci rende edotti della sua buona disposizione d'animo, disinteressata e fondamentalmente da bravo ragazzo.
[KaYno::post]Nella voglia di non essere da solo, nel mio sentirmi solo, alla ricerca di qualcuno che avesse, anche per incidenza, voglia di perdere una manciata di minuti a farmi compagnia, anche restando in silenzio, le parole non sono importanti.

Ora un nuovo passo in avanti, scollegato dalle precendenti premesse.
Scollegato e contraddittorio.
E non condivisibile quando dice "le parole non sono importanti" (senza farla lunga consiglio a Kayno la visione di Palombella Rossa).

[KaYno::post]Oggi, la fantastica sensazione.

Capire (non è una illuminazione, l'ho sempre saputo, ma fra il saperlo e prenderne ogni tanto consapevolezza... ) che le persone per cui sono sempre disponibile, hanno sempre una vita da mettere avanti alle mie esigenze.
La loro.

Questo è il capolavoro. Cioè l'illuminazione sulla strada di damasco porcodio, Kayno realizza che "gli altri", le "persone" con cui cerca tanto di interagire altro non vogliono che farsi i cazzi propri. E finisce crucciandosi in maniera melensa e francamente banale.
Il moddown francamente ci sta tutto.

[fork()]

golem, non puoi più sublimare le tue manchevolezze personali in un surrogato di cioccolato che stimoli le tue endorfine. se ti senti inadeguato, inizia a drogarti anche in ufficio.

la vita è come una scatola di cioccolatini: prima o poi, finisce.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai