news :: Fan Toccio.

Oggi ho i cazzi miei e provo quindi il forte desiderio di mandarvi singolarmente tutti affanculo, uno per uno*. Ma non lo farò, segnatamente perché credo di aver appena scoperto un modo per rendervi utili, aumentare le libertà in questo paese e non da ultimo metterla in culo all'Autorità Costituita - attività che un Vero Italiano non può non sentire come intimamente piacevole e a sé connaturata.



La magica bottiglietta qui a sinistra si chiama PreDrops, viene prodotta in america dalla BevRage e promette di raddoppiare la velocità di assorbimento dell'alcool qualora sia aggiunta in poche gocce al bicchiere che vi apprestate a bere (la sostanza è naturalmente inodore, incolore e insapore). Tra i suoi componenti spiccano il chromium picolinate e quello cosiddetto polynicotinate, entrambi in grado di agevolare la decomposizione delle molecole di glucosio e quindi del composto alcoolico, facendovi durare di meno la sbornia. Invito quei maiali tra voi che non mi credessero a leggersi con cura il dotto trattato "Il cromo organico nell’alimentazione dei verri. Effetti sull'efficienza riproduttiva" che dice testualmente:
Il cromo, favorendo l’attacco dell’insulina ai suoi recettori specifici, probabilmente attraverso l’iniziazione di legami disolfuro tra l’ormone e le membrane cellulari (Kamen,1994), ne potenzia l’azione trofica, andando ad influenzare positivamente non solo il metabolismo glucidico ma anche quello proteico e lipidico (Anderson,1987).
"Vabbene", starete dicendo grattandovi il colon con un gatto idrofobo, "ma non ho capito che c'entro io". Ebbene sappiate che il cromo, picolinato o polinicotinato che sia, a tutt'oggi non è incluso nell'elenco elenco positivo allegato alla proposta di direttiva europea in materia di integratori, e che quindi il magnifico PreDrops non sarà importabile in europa. Se questo scenario non dovesse cambiare saremo condannati per sempre a litigarci il volante ogni volta che si torna a casa dopo una festa, ad ammorbarci la vita con multe periodiche di 250 € (tutte le volte che alla prova del palloncino il vostro tasso alcoolico risulta di 0,51 o poco più, e se risulta inferiore allora potevate anche starvene a casa) o ad accettare la compagnia di gente tronfia, buzzurra e ignorante, ma astemia. Gente capace di riaccompagnarvi a casa e subito dopo ciulare la vostra morosa direttamente nel talamo, tanto voi siete ubriachi e dormite sul divano.



Per cui fate un favore a voi stessi e all'Europa tutta e firmate la petizione di protesta dell'associazione "La leva di Archimede". E se non lo fate che tutti i vostri soldi se ne vadano in multe, che vi nascano figli ingegneri e/o fisici teorici e che vi marcisca l'uccello.





* Un'idea nemmeno troppo nuova, avendola già segnalata quel gran buccaiolo di Douglas Adams in "La vita, l'universo e tutto quanto", peraltro l'ultimo libro leggibile della nota saga. I due successivi, se han venduto, lo hanno fatto solo grazie al supporto di una massa cerebrolesa e adorante che non riuscirebbe a distinguere un libro dal liquame che riempie i pozzi neri.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai