news :: Le cinque cose a cui vogliamo dire Rasta.

Domenica In, programma probabilmente seguito da un campione di popolazione che sovra-rappresenta i pensionati italiani, lancia un giochino scemo, e ottiene un risultato imbarazzante.

Non vorrei trovarmi nei panni dei responsabili di un programma in un caso del genere: hanno scelto di non censurare ed e' insorta la maggioranza, ma se avessero insabbiato sarebbe insorta l'opposizione (e la decenza).

Da notare la toppa di accorpare "Berlusconi e i politici che non mantengono le promesse". Sarebbe interessante sapere quante risposte coinvolgevano il solo Berlusconi e quante i politici in generale.



Rimarchevole la stronzaggine del principale quotidiano online d'Italia che linka la pagina del sito della RAI da cui e' possibile votare:



http://www.raiuno.rai.it/Sonda­ggio_domenicain




Combattiamo il sistema televisivo attraverso i suoi bachi: votiamo tutti quanti, in massa, per qualcosa che sia assolutamente taboo in televisione, qualcosa che li fara' guardare vicendevolmente negli occhi e chiedersi "E ora?".

Concentriamo tutti i nostri voti su:

  • le persone di colore
  • gli handicappati
  • gli anziani
  • gli omosessuali
  • l'asphalto

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai