bla-bla :: [1] La guerra tra poveri

rebis::1770586
dovreste provare a passeggiare vicino ad un branco di leoni affamati per capire come ci si sente ad essere guardate come delle facili prede da chi é molto più grosso e forte di te. Io non sto esagerando quando dico che la mia libertà e il mio senso di sicurezza sono già stati attaccati e non mi baso su pregiudizi ma su quel che ho vissuto più di una volta. il prezzo che ho già pagato è stato molto più grande di quel che avrei voluto pagare. per me è basta senza se e senza ma.


Si, beh, mi spiace molto ma questo non prova una bega.

rebis::1770586
nella realtà c'è chi la pensa diversamente da te e sono (siamo) sempre di più.


Infatti non avete da preoccuparvi di nulla. Siete già ora la maggioranza, sarete sempre di più la maggioranza perchè non c'è mai fine al peggio e nessun limite alla stupidità umana.
Del resto basta guardare qual è il tema dominante di questa campagna elettorale: non il debito, non il collasso del sistema pensionistico a breve termine, non l'inadeguatezza delle infrastrutture, non la politica fiscale demenziale, non l'invecchiamento anagrafico, sociale e culturale del paese, non la criminalità organizzata che fattura quanto una nazione di piccole dimensioni o la corruzione endemica a tutti i livelli, non l'esorbitante percentuale di evasione fiscale soprattutto nel sud, non la mancanza di innovazione e ricerca ecc. ecc. ecc.
Questi sono tutti temi di contorno.
Quello che importa, il problema fondamentale di questo paese, quello su cui tutti i giorni si batte la grancassa sarebbero "i migranti", una questione in definitiva totalmente irrilevante in confronto a tutti i reali problemi.

vincibile::1770598
Quindi va bene anche il nazifascismo.


Nazifascismo = non ho argomenti

vincibile::1770598
Il "dialogo" umano è anche polemos.


Si, la guerra è una forma di dialogo. Anche se ti mando farti scoppiare il culo in piazza del popolo è dialogo.

vincibile::1770598
Come fanno a pagartela visto che a) il 70% circa non ha diritto a permessi di soggiorno, protezione ecc. e non può essere regolarmente assunto; b) insistete sul fattoide che l'Italia è luogo di transito e los immigros hanno tanta voglia di andarsene in Germania Ovest


ma infatti:
a) regolarizzare, subito
b) Se vogliono andare che vadano, ma è meglio cercare di farli restare regolarizzandoli tutti. Devo riscriverlo di nuovo?

CR 13::1770623
infatti non c'è astio in quanto negri. quello di cui si sta parlando, in definitiva, non riguarda i negri se non per accidente.


Per alcuni forse, non per tutti. Anzi, per molti l'invasione (forse, non ho le carte) più numerosa da parte di altri (per esempio i balcanici) è meno problematica. E' proprio una questione di NEGRI.

CR 13::1770623
Fossero esquimesi o estiqaatsi non cambierebbe molto. La questione, per come la vedo, ha piú a che fare con il mantenimento di un sistema sociale culturale e salcazo che col razzismo inteso in senso canonico.


E chi se ne futte di quale etichetta vuoi usufruire per classificare questo balenghismo di massa.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai