bla-bla :: [1] La guerra tra poveri

il tubone::1770388
che cosa significa in termini pratici.
scotto::1770354
senza una consistente riduzione dello stato finiremo come la grecia

Dove riduzione dello stato = riduzione del debito pubblico, questa è l'interpretazione che ho data (per scontata, lo ammetto) al post di scotto che ho quotato. Il ragionamento sottostante è che se il costo per il pagamento del debito pubblico (debito che, come noto, è molto elevato) supera il prodotto interno lordo del paese si può rapidamente arrivare al default. Il fatto poi che la domanda interna non sia esplosiva, diciamo cosí, non aiuta perché, in caso di crisi nei paesi in cui esportiamo, il PIL subirebbe un ulteriore significativo calo (e già cosí siamo in coda ai paesi europei). Questo è il significato che dò all'espressione. Poi, tubone, tu dici: e come si fa a "ridurre lo stato", ma non credo che questo fosse il punto del post di scotto, e comunque non lo era del mio. La mia opinione a riguardo è che nessuno abbia idea di come uscirne (tantomeno io), non per niente molti degli interventi di politica economica sono rivolti a tamponare e procrastinare in attesa di tempi migliori. Stanno tutti alla finestra a vedere che succede.
Per chiudere, lungi da me voler pownare chicchessia.
There's no morality in being good looking
(L'ultimo dei boia da cani)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai