bla-bla :: scotto

é noto che il levopardo si innervosiva malamente quando qualcuno attribuiva l'origine delle sue idee alle sue disgrazie. lui era convinto di essere filosofo e che la sua visione del mondo fosse oggettiva. l'infelicità e l'impoverimento spirituale e anche fisico dell'uomo dipendevano dal modo in cui si sviluppava la società. giustamente il gobbo, come tutti i mostri, preferiva compatire che essere compatito, e preferiva pensare che tutti fossero condannati, anche se non se ne accorgevano, e non solo lui.

quanto al resto, con qualche puttana sarà pure andato. ma a parte che forse era anche impotente, si sarà comunque accorto che il sesso è una ben tetra meccanica se non c'è l'amore.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai