bla-bla :: [1] [Totoelezioni 2018] Harry Potter e il Male Minore

Facevo considerazioni intimiste, da geometra poetastro che rimacina il tema dell'ubi sunt dopo aver elaborato il pentimento per le giovanili velleità.
Dio sa quanti ripensamenti siano figli di una onesta, tarda autocritica presso il tribunale severo della coscienza piuttosto che del carattere trasformista e paraculo che solito si pensa in questi casi.
È fatale all'orgoglio svelare la macchinazione inconscia della debolezza dietro le motivazioni apparenti di una nobile causa. È per questo che ce l'ho coi negri, ché ormai tutto ciò che credo buono a me so essere il naturale prodotto della mia codardia, vigliacco che sono sento la minaccia nelle cose risibili come 'sti quattro morti di fame che vedo più in tv che per strada, e m'infotto assai della mia salute malmessa alla nascita e ulteriormente offesa da fumo, liquori, cibo di merda, non andare alla palestra. In generale, mi sono allarmato per cose vaghe e lontane per essermi decisamente identificato come perdente irrimediabile, ne ho fatto la ragione di vita.
Belsuconi, quando c'eri tu io mi sentivo un altro.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai