scienza bla-bla :: La geometria negroide n-dimensionale nell'asphalto di oggi

Siccome avete rotto il cazzo, infilando i negri piú o meno a sproposito in tutti i thread dell'asphalto, vi propongo di darci un taglio creando un thread ad hoc. Qui, nel thread dei negri, potrete andare affanculo creare audaci teorizzazioni e collegare tutte le problematiche negroidi in un'unica elegante teoria che avrà un ambizioso scopo: LA spiega. Chissà mai che con uno sforzo mirato e collettivo l'asphalto riesca a risolvere l'annosissimo mistero de li negri, riguadagnando il suo ruolo di riferimento testimoniato dalle scopiazzature dei piú prestigiosi media online nazionali. Se invece quest'idea non vi piace e preferite continuare a seminare fanfaluche ovunque allora affossate senza pietà, ma almeno ogni tanto compensate la rottura di coglioni postando delle tette, che certamente rendono il tutto piú tollerabile e l'asphalto un posto migliore. Agevolo grande classico a corredo
There's no morality in being good looking
(L'ultimo dei boia da cani)

[fork()]

Quindi non cambierebbe molto.

[fork()]

freakout::1770321
l'inglese è una lingua foneticamente più complicata, per loro Horton e Orton sono diversi
ti ricordo però che occupa meno spazio nel cervello. c'è addirittura un thread su asphalto, opera di un neuroscienziato, che lo spiega in dettaglio.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1770326

freakout::1770321

l'inglese è una lingua foneticamente più complicata, per loro Horton e Orton sono diversi
ti ricordo però che occupa meno spazio nel cervello. c'è addirittura un thread su asphalto, opera di un neuroscienziato, che lo spiega in dettaglio.

mi favorite il link?

credo che parimenti esistano parole italiane che per l'inglese sono indistinguibili, che so, casa e cassa
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

psycho::1770311
nigger è una leggera deformazione di negro perché si pronunciano più o meno uguale in inglese americano.
non ha senso dire che nigger è offensivo e negro no.
ma nigger hai detto che è offensivo perché gli americani chiamavano così gli schiavi e la schiavitù per loro è una ferita ancora recente, mentre in italia la schiavitù è un ricordo lontano (leggo sulla treccani che la parola "schiavo" deriverebbe da "slavo").

Mi sembra come dire che i francesi (maledetti!) non devono chiamare "grand-mère" le nonne delle ragazze di nome Ada perché in italiano è offensivo apostrofare le vecchie signore con un "buongiono gran merdada" - e alla fine non capisco perché sia legittimo per uno spagnolo continuare a usare questa parola da cui *è derivato* tutto il casino con "nigger" e non lo sia per un italiano, che al massimo ne ha copiato la pronuncia senza sfruttare miloni di negri per tirar su il cotone.
asphtimer

[fork()]

Segnalate a pgcd che ho tentato di fottervi usando questo trucco:<blockquote>Lord H.::1770329
mentre in italia la schiavitù è un ricordo lontano (leggo sulla treccani che la parola "schiavo" deriverebbe da "slavo").

ma infatti facci caso che anche la parola "slavo" è usata da molti con accezione un po' negativa (ad esempio spesso per indicare quelli che sono nati in paesi dell'est europa)

Lord H.::1770329







[fork()] [Invia questo post via mail
"this.src='/pixies/icon_send_inverted.gif'" onmouseout="this.src='/pixies/icon_send.gif'">Segnalate a pgcd che ho tentato di fottervi usando questo trucco:</a> Stampa questo post"this.src='/pixies/icon_print_inverted.gif'" onmouseout="this.src='/pixies/icon_print.gif'">Segnalate a pgcd che ho tentato di fottervi usando questo trucco:</a> Feed RSS di questo post"this.src='/pixies/icon_feed_inverted.gif'" onmouseout="this.src='/pixies/icon_feed.gif'">Segnalate a pgcd che ho tentato di fottervi usando questo trucco:</a> Cita tutto il post"this.src='/pixies/icon_quote_inverted.gif'" onmouseout="this.src='/pixies/icon_quote.gif'">Segnalate a pgcd che ho tentato di fottervi usando questo trucco:</a> Cambia categoria del post"this.src='/pixies/icon_move_inverted.gif'" onmouseout="this.src='/pixies/icon_move.gif'">]


psycho::1770311

nigger è una leggera deformazione di negro perché si pronunciano più o meno uguale in inglese americano.

non ha senso dire che nigger è offensivo e negro no.
ma nigger hai detto che è offensivo perché gli americani chiamavano così gli schiavi

ho detto quello? mi pare di aver detto che chiamavano negri gli schiavi. poi qualcuno ha cominciato a deformarne la scrittura. la butto lì: forse sono stati alcuni negri stessi a cominciare a scrivere nigger, perché non avevano fatto le scuole?
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

che cazzo è successo? ho cercato di editare per ripulirlo, e mi dice che non posso.
me lo aggiusti tu?
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

NON LO AGGIUSTARE! E' UN TRUCCO PER TENTARE DI FOTTERCI!!
SEGNALIAMOLO A PGCD



quando il saggio indica la luna lo stolto si infila delle scolopendre nel cazzo

[fork()]

psycho::1770378
ho detto quello? mi pare di aver detto che chiamavano negri gli schiavi. poi qualcuno ha cominciato a deformarne la scrittura. la butto lì: forse sono stati alcuni negri stessi a cominciare a scrivere nigger, perché non avevano fatto le scuole?
mah? Può darsi. Mi sembra però un dettaglio tanto irrilevante ai fini della mia obiezione da giustificare un mio secondo tentativo di esprimerla, più schematico e quindi spero anche più chiaro.

Io affermo, penso, credo vere ed autoevidenti le seguenti proposizioni:
a) gli afroamericani ritengono offensiva la parola "nigger"
b) per conseguenza di a) la parola "nigger" *È* offensiva e non andrebbe utilizzata per riferirsi a loro
c) ...
d) a tutti gli effetti il mio "negro" con il loro "nigger" non c'entra una minchia

CONSTATO altresì che in italia è ormai invalso l'uso derogatorio della parola "negro", SOSPETTO per ragioni del cazzo tipo i filmoni americani, l'arcaicità e/o la vicinanza ai dialetti locali, COMPRENDO quindi che utilizzarla in contesti dove il presente papello non è stato presentato e condiviso sia offensivo ma comunque SOTTOLINEO CON FORZA quel "per ragioni del cazzo" poc'anzi espresso - e con questo ho concluso.


(la modifica del tuo post è bloccata anche per metatron - è uscito così perché hai quotato a partire dal titolo che contiene dell'html simile a quello che usò mr_zappa centomila anni fa per inchiodare la gente in un suo thread)
asphtimer

[fork()]

Lord H.::1770405
in italia è ormai invalso l'uso derogatorio della parola "negro"

Però non è invalso l'uso di "derogatorio" nel senso di "derogatory" BRUTTO LORDACCA

[fork()]

cazzo. non mi era mai successo prima, scusate.
asphtimer

[fork()]

maxdanno::1770328
mi favorite il link?

non lo trovo più e siccome ci ho provato in tutti i modi non mi sento di escludere che sia stato cassato per ragioni di reputazione. era il thread in cui gg spiegava che le lingue con morfosintassi più sofisticata sono difficili mentre l'inglese no, perchènel cervello le coniugazioni dell'inglese occuperebbero meno spazio. giuro che non è una caricatura.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Ma tipo questo?
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

Sto leggebdo e la posizione di gg è effettivamente tra il raccapricciante e il poco informato. Il sistema verbale tedesco complesso? In inglese ogni sostantivo è pure un verbo? Le parole conposte non contano come lemma (penso a quatre-vingt e a soixant-dix che in francese sono singole parole)...
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

va beh magari stava ancora studiando, è inutile discutterne. è semplicemente un tentativo di razionalizzare l'esperienza radicalmente sogggettiva dell'esistenza di linque facili o difficili. un pregiudizio che molti si portano dietro fino al primo giorno di un corso di linguistica. è molto banale: le morfologie più complesse esistono esattamente perché risparmiano parole (?), altrove ci saranno più parole e meno morfologia. ma è ancora più semplice di così: le strutture neurologice adibite al linguaggio non ricordano mai più di quel che possono, né meno di quel che possono (in correlazione alla funzionalità). in conclusione, tutti i linguaggi rappresentano l'attività della stessa strutura organica.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

maxdanno ma tu non eri quello che diceva che i lombardi e la lingua lombarda non esistono perché un cremonese è diverso da un lodigiano, un comasco è diverso da un bergamasco ecc?
è una fallacia bella e buona visto che puoi applicare lo stesso discorso con qualsiasi altra lingua/gruppo etnico. quando si vuole codificare una lingua si prende la varietà dialettale del centro piu importante e la si fa diventare standard. vale per tutte le lingue e di conseguenza per tutte le etnie visto che nell'accezione corrente il concetto di etnia viene identificato dalla lingua (e non dagli screening genetici e dalla selezione razziale come piacerebbe a me).

[fork()]

freakout::1770489
maxdanno ma tu non eri quello che diceva che i lombardi e la lingua lombarda non esistono perché un cremonese è diverso da un lodigiano, un comasco è diverso da un bergamasco ecc?

difficile che fossi io visto che percepisco le lingue lombarde più come un continuum che prende inflessioni diverse man mano che ci si allontana dal centro culturale / letterario che è milano. Vero è che il bresciano / bergamasco, specie nella variante delle valli è molto più lontano dal milanese che p.e. il dialetto del verbano (che sta in piemonte) o quello di lugano in svizzera

freakout::1770489
è una fallacia bella e buona visto che puoi applicare lo stesso discorso con qualsiasi altra lingua/gruppo etnico. quando si vuole codificare una lingua si prende la varietà dialettale del centro piu importante e la si fa diventare standard. vale per tutte le lingue e di conseguenza per tutte le etnie visto che nell'accezione corrente il concetto di etnia viene identificato dalla lingua (e non dagli screening genetici e dalla selezione razziale come piacerebbe a me).

onestamente non ho capito dove vuoi arrivare. Stai parlando della standardizzazione di un continuum di dialetti tipo quello della lombardia? in questo caso hai abbastanza ragione, ma ovviamente il discorso cambia se sei in un punto in cui si incontrano lingue di ceppo molto diverso (chessò, al confine con la slovenia) oppure separate da lungo tempo e quindi con più difficoltà a convergere. Ma oramai su asphalto abbiamo già convenuto da tempo che qualsiasi cosa chiami "lingua" è soggetto a una buona dose di arbitrarietà.

Quanto al discorso etnico su base genetica secondo me è ancora più complicato tracciare delle linee. Cosa dovrebbe distinguere l'etnia milanese, l'aplogruppo H1R1? il gene che codifica la digestione della cotoletta? boh.
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

lo so che non vero ma spesso funziona
[fork()]

(che avete preso dagli austriaci tra l'altro)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1770498
che avete preso dagli austriaci tra l'altro

ci è andata meglio che a voi che al massimo avete preso il mal francese.
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

rodolfo::1770482

va beh magari stava ancora studiando, è inutile discutterne. è semplicemente un tentativo di razionalizzare l'esperienza radicalmente sogggettiva dell'esistenza di linque facili o difficili. un pregiudizio che molti si portano dietro fino al primo giorno di un corso di linguistica. è molto banale: le morfologie più complesse esistono esattamente perché risparmiano parole (?), altrove ci saranno più parole e meno morfologia. ma è ancora più semplice di così: le strutture neurologice adibite al linguaggio non ricordano mai più di quel che possono, né meno di quel che possono (in correlazione alla funzionalità). in conclusione, tutti i linguaggi rappresentano l'attività della stessa strutura organica.


scusa ma come conciliare questo discorso con l'inequivocabile esistenza di razze inferiori?
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

psycho::1770513
scusa ma come conciliare questo discorso con l'inequivocabile esistenza di razze inferiori?
col fatto che alcune razze sono più portate all'attività fisica (inferiore) altre a quella intellettuale (superiore) e una sola razza è quella più portata all'attività suprema, quella del far ca
asphtimer
La geometria negroide n-dimensionale nell'asphalto di oggi
[ignorato - rating -1]: clicca qui per leggerlo

[fork()]

psycho::1770513

rodolfo::1770482



va beh magari stava ancora studiando, è inutile discutterne. è semplicemente un tentativo di razionalizzare l'esperienza radicalmente sogggettiva dell'esistenza di linque facili o difficili. un pregiudizio che molti si portano dietro fino al primo giorno di un corso di linguistica. è molto banale: le morfologie più complesse esistono esattamente perché risparmiano parole (?), altrove ci saranno più parole e meno morfologia. ma è ancora più semplice di così: le strutture neurologice adibite al linguaggio non ricordano mai più di quel che possono, né meno di quel che possono (in correlazione alla funzionalità). in conclusione, tutti i linguaggi rappresentano l'attività della stessa strutura organica.




scusa ma come conciliare questo discorso con l'inequivocabile esistenza di razze inferiori?
ci sto lavorando. non mettermi fretta la deadline è a marzo.
maxdanno::1770501

rodolfo::1770498

che avete preso dagli austriaci tra l'altro


ci è andata meglio che a voi che al massimo avete preso il mal francese.
ue menegello ti ricordo che se non venivamo noi a liberarvi adesso il sindaco di milano era il commissario rex
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Già il vostro più grande achievement dopo la bagnacauda è averci strappati all'austria per annetterci a napoli te pensa che culo.
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

maxdanno::1770550

Già il vostro più grande achievement dopo la bagnacauda è averci strappati all'austria per annetterci a napoli te pensa che culo.


Non discutete via.
Pensate a noi che abbiamo cacciato una casata pur degna, mica quei tarlati dei Savoia, per regalarci da soli a voialtri mangianebbia ed a quella feccia meridionale.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

e pensate ai sardi che pur dopo aver soggiogato i piemontesi sono stati costretti a muovere la capitale a Torino!
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

maxdanno::1770550

Già il vostro più grande achievement dopo la bagnacauda è averci strappati all'austria per annetterci a napoli te pensa che culo.
qui non riesco a darti torto purtroppo, ma sai già come la penso. il risorgimento è una grande farsa.
il tubone::1770555
Pensate a noi che abbiamo cacciato una casata pur degna, mica quei tarlati dei Savoia, per regalarci da soli a voialtri mangianebbia ed a quella feccia meridionale.
è vero. avete abolito la pena di morte nel XVIII secolo per poi ritrovarvela con l'innovativo sistema legale del regno d'italia.
psycho::1770559

e pensate ai sardi che pur dopo aver soggiogato i piemontesi sono stati costretti a muovere la capitale a Torino!
qui invece intravedo un fraintendimento. anzi anche qui si tratta di un altro celebre errore sabaudo. abbiamo vinto la sicilia alla lotteria, ma qualche genio ha pensato bene di scambiare la sicilia con la sardegna pochi anni dopo. comunque, prima di allora, noi e voi eravamo un'accoppiata vincente.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
La geometria negroide n-dimensionale nell'asphalto di oggi
[ignorato - rating -1]: clicca qui per leggerlo

[fork()]

L'azzurro sopra ha la mamma troia più qualche metastasi in giro per il corpo
Non si linkano i porno senza avvisare che quando li apri col cellulare ti fanno partire quei cazzo di abbonamenti da tre euro a settimana.



quando il saggio indica la luna lo stolto si infila delle scolopendre nel cazzo

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai