bla-bla :: questo per dire, scotto, sei terrorizzato da te stesso, non dai negri. e a buona ragione, volendo vedere.

vincibile::1769842
Non possiamo infliggere ai popoli africani questo clima di malessere arrabbiato che andrà aggravandosi man mano che aumenteranno l'impoverimento, l'incertezza, il bisogno, l'affanno del vivere sulle spalle dei cittadini ai quali ragionevolmente non si potrà chiedere di essere ben disposti a condividere un destino di miseria. Il razzismo è idea prefabbricata che si presta a convogliare l'insofferenza delle masse, realistica e ben fondata sulle assai plausibili prospettive di declino, che certo ha cause diverse e complesse. Se fossimo meno disperati non saremmo così razzisti.

quello che mi disgusta di queste posizioni é il presunto realismo che le giustifica. insomma siamo razzisti non tanto per una questione di principio, quanto perché siamo completamente incapaci di crederci in grado di produrre un'alternativa.
insomma, chi dovrebbe produrla l'alternativa, gli italiani? che poi finisce come sempre a mazzette, politicanti corrotti, gente che sbraita e gran cannelloni agli spinaci? ma dio ce ne salvi! tanto vale chiudere le frontiere che ci leviamo il pensiero di dover fare i conti con noi stessi. il rischio del ripetersi della storia è risibile di fronte all'idea di una responsabilizzazione individuale nei confronti della questione politica.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai