bla-bla :: [1] [global basic anxiety] Il piccolo thread del neoluddismo oder il socialismo realizzato dalle macchine

premesso che non sono un sostenitore del basic income, occorre innanzitutto correggere questa affermazione:
rebis::1769820
il vero problema non è la mancanza di lavoro
no, il vero probleme è esattamente la mancanza di lavoro, nel senso che una parte importante della filiera produttiva è stata macroscopicamente delocalizzata in luoghi più convenienti. questo è un dato di fatto ed è quantitativo. da questo discendono varie cose e si possono immaginare soluzioni diverse.
rebis::1769820
quei soldi non gli ritorneranno mai indietro al 100%
ma è pacifico, infatti il basic income mica ha la pretesa di sostituire il lavoro con il non-lavoro fino a che estinzione non sopraggiunga. significa semplicemente istituire uno stadard minimo di reddito che consente di non essere esclusi di fatto dalla società, garantendo gli strumenti minimi per lavorare. il lavoro sarebbe sempre e comunque necessario, quindi anche la crescita. però a mio avviso il limite del sistama è che è un gioco delle tre carte. alla fine è una banale forma di welfare, probabilmente la peggiore perché indiscriminata.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai