bla-bla :: [1] Il nuovo grande thread della politica

Lord H.::1768251
a) se nessuna delle opzioni a tua disposizione è accettabile la cosa più sensata da fare sia non scegliere, e b) che questo criterio sia applicabile anche alla nostra offerta politica e non solo ai menù di Ciro Strappafegati

Mi appoggerei alla tua strategia non fosse che:
1) Ciro muore fallito se tu non compri i suoi spaghetti
2) la nostra classe politca vive benissimo se tu non voti, anzi per assurdo preferisce di gran lunga che l'astensionismo sia alto, dati che statisticamente vanno di sicuro a votare solo i fedelissimi e quindi riescono meglio a spartiri la torta.

Quindi, a conti fatti, sono COSTRETTO ad andare a votare proprio alla ricerca del male minore. E possibilmente votare un partito7movimento che abbia una qualche speranza di prendere una maggiroanza seria e non uno dei mille cespugli che spuntano in queste occasioni, perchè la dispersione del voto è un male quasi quanto l'astensionismo.

Ergo, la mia domanda rimane: chi cazzo voto?
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai