bla-bla :: testamento biologgico

ho appena sentito un paio di storie che mi hanno fatto ridere ma anche riflettere.
qualche giorno fa una coppia di anziani, che aveva già accolto in casa diversi negri, ha deciso di lasciargliela proprio, la casa, per andare a vivere col prete del paese che si sente solo.
invece una decina di anni fa un negro dello srilanka è venuto in italia e non si sa come si è messo a fare il badante di un vecchio fiorentino, uno che viveva come un pezzente ma in realtà aveva la grana, e a un certo punto siccome la famiglia l'aveva abbandonato (perchè forse era un vecchio pitocco e cattivo, come spesso sono i fiorentini), siccome la famiglia l'aveva abbandonato, dico, il vecchio ha dato tutto al negro dello srilanka in cambio dell'assistenza a vita, e poi nel giro di non molto tempo saggiamente è morto.
a questo il punto il negro si è trovato con due case al centro di firenze e un paio di milioni di euro sul conto. però i suoi connazionali, tutti brava gente, appena saputa la notizia hanno cominciato a dire che lui e il vecchio facevano le cose dei ricchioni.
ora, pare che nello srilanka l'accusa di ricchioneria sia una delle cose più spaventose. il ricco badante non riusciva a passarci che lo chiamavano ricchione, e tra l'altro era anche già malato di mente, schizofrenico e paranoico, la scelta ideale per un badante. così, il negro ha cominciato a sentire le voci e una mattina è uscito di casa con un coltello lungo ottanta centimetri, praticamente una spada, e se n'è andato alla rosticceria dei senegalesi con l'arma nascosta sotto il giubbino.
ovviamente ha incontrato dei conoscenti, anzi proprio della gente del suo paese, che hanno cominciato a dire "ricchiò ricchiò!". allora lui ha tirato fuori la spada e ne ha scannati due.
l'hanno messo dentro, ma l'avvocato è riuscito a fargli dare l'infermità mentale, che per altro sembra dovuta, perchè appare pazzo solo a guardarlo in faccia. in tutti i modi, dopo cinque sei anni di galera il negro ha ricevuto un'ingiunzione di pagamento per spese condominiali, ed ha scoperto che i suoi soldi erano spariti.
a quanto pare aveva dato incarico all'avvocato di mandare i soldi in srilanka alla sua famiglia, e l'avvocato avrebbe mandato circa 1,2 milioni di euro, mentre altrettanti sono spariti.
ora il professionista è indagato per la sottrazione di queste somme, ma dice che lui aveva concordato begli onorari col suo cliente, anche se purtroppamente solo a voce.
nel frattempo, tra tre anni il negro dello srilanka sarà fuori e si troverà soltanto due case nel centro di firenze e un milione e due di euro mandati ai suoi familiari, che però per quanto ho capito non sembrano avere nessuna intenzione di riprenderselo perchè è pazzo e forse anche ricchione. pare quindi che il tipo dovrà andarsene in una comunità.
l'avvocato nel frattempo si lamenta che questa storia l'ha rovinato e lui non sa come campare, perchè l'hanno sospeso.

[fork()]

scotto::1767700
ovviamente ha incontrato dei conoscenti, anzi proprio della gente del suo paese, che hanno cominciato a dire "ricchiò ricchiò!". allora lui ha tirato fuori la spada e ne ha scannati due
Mai sottovalutare il rosicamento, la cui forza centripeta annichlisce l'eros senile, le distinzioni razziali, le raffinati categorie giuridiche cingalesi.
scotto::1767722
uno che si trova erede di milioni perchè ha casualmente incontrato un vecchio coi soldi non preda dei parenti e gli ha fatto per un po' da badante (a pagamento) è poco meglio di uno che vince i soldi al lotto o da f205 che specula sulle tragedie.
Beh se ha davvero praticato dei manicotti al vecchio priapico si dovrebbe essere meritato almeno un po' di riconoscenza extra.
scotto::1767736
f205 non devi prendertela, la riduzione della tua complessa figura di uomo allo stereotipo del bieco speculatore é solo parte necessaria
Ma invece io considero le fregnacce i contributi di f205v con una certa bonomia di fondo perché lo so di origini benestanti, mentre se fosse un pezzente lo avverserei ferocemente.

Svegliatemi per l'apokatastasis

[fork()]

quindi mi confermi che il sistema di valori della destra italiana (di cui ti eleggo portavoce) ha punti di contatto con quello di Superciuk.
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

psycho::1767836

quindi mi confermi che il sistema di valori della destra italiana (di cui ti rileggo portavoce) ha punti di contatto con quello di Superciuk.
E chi altri potrebbe essere il Numero Uno, se non il grande vecchio della prima repubblica, che nelle tenebre ordisce intrighi in guisa di una parca monocratica.

Svegliatemi per l'apokatastasis

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai