bla-bla :: [1] rebis (poesia del disamore)

ho appena riletto una novella di guareschi dove un globe-trotter francese, arrivando in emilia, si dice terrorizzato dai comunisti. Peppone, per dimostrargli quanto si sbaglia sul loro conto, lo ospita qualche giorno nella casa del popolo e gli da da mangiare e da bere. Uscitone convinto il turista incontra don camillo, che per dimostrargli di essere stato ingannato dal malvagio capo di tutti i comunisti lo ospita qualche altro giorno in canonica, sempre dandogli da mangiare e da bere in abbondanza.

Alla fine il francese si riconvince, si fa dare un cambio d'abiti, sale su un treno e confessa di essere un napoletano che ha trovato questo modo per farsi le vacanze senza spendere troppo (don camillo lo perdona, lieto che almeno non sia stato uno straniero ad infinocchiarlo)
asphtimer


asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai