meta bla-bla :: Pepe la rana, il nuovo fascismo e l'asphalto.

mi interessa sinceramente sapere cosa ne pensate di questo articolo, e mi permetto di aprirci un thread, in quanto trovo che l'asphalto si collochi in questo dibattito in una sorta di terra di confine che potrebbe essere interessante indagare.

le domande che mi (e conseguentemente vi) pongo sono:

-in quale misura la fenomeno qui descritto come premessa dell'alt-right è riconoscibile su scala globale, sotto la bandiera dell'internette, e quanto è invece fondamentalmente da limitare alla cultura anglosassone, seppur con i conseguenti fork, localmente rilegati a circostanze linguistico/culturali?

-il foro si è negli anni (forse oggi meno in questa versione castrata e un tantino meta) distinto per una tendenza al trolling e al postaggio di materiali discutibili facilmente associabili ai forum menzionati dall'articolo, ma si è altresì distinto per signorilità, qualità dei contenuti (tette) e per il tempo investito in dibattiti anche di carattere morale che hanno spesso superato le 20 pagine prima di congedarsi con il prevedibile prot.
visto quindi come un ibrido, come si posiziona - o meglio come si differenzia, anche politicamente - l'asphalto relativamente alla questione di cui sopra? e se l'asphalto ha rappresentato -seppur per pochi- un'alternativa italiana a 4chan, in quale misura tale differenziazione potrebbe essere vista come il risultato di una distanza dall'apparato socio-gulturale ammerigano?

-ma soprattutto, che ruolo copre in questo dibattito una figura come inospitale? che sia la serena accettazione di prenderlo in culo la risposta asphaltita alla paura dei nuovi fascisti di 4chan di vedere la propria moglie scopata da terzi?

ciao.

[fork()]

idiosincrasia::1766860
A mio parere invece il 5s è il nuovo incarnarsi dell'italiano furbetto che grida onestà ma se finisce in comune sponsorizza la ditta dell'amico, del commerciante che va a votare solo quando esiste un partito che depenna la lotta all'evasione dal programma elettorale, del dipendente statale che è sempre in pausa caffe (e magari facessero sto reddito di cittadinanza così non facciamo proprio più neanche finta) ma che ce l'ha con i parlamentari che rubano i soldi e non fanno niente.

L'incarnarsi del genitore che se il sindaco chiude le scuole per l'allerta meteo si lamenta, ma che se il figlio gli muore annegato nel torrente la colpa è del sindaco che non ha chiuso le scuole - anche se davano l'allerta media-.

Ma anche dei paesani che per 50 anni hanno ristrutturato le case con lo sputo e la preghiera ma quando viene un terremoto assolutamente ordinario( che pochi km più in la non fa un morto) e azzera il paese gridano allo scandalo che il governo in 3 mesi non gliel'ha ricostruito.


QCQ

[fork()]

vincibile::1766861
È sufficiente smetterla di usare le categorie politiche per il m5s e impiegare quelle psichiatriche, più acconce a inquadrare la multiforme fenomenologia che lo caratterizza. L'approccio si presta a trovare addentellati psicopatologici in qualunque gruppo politico ma solo nel m5s risulta pienamente giustificato e non il tendenzioso esercizio ermeneutico che solitamente diventa quando si cerca di psicoanalizzare le istanze profonde che ispirano i sistemi ideologici (e religiosi) quelli veri.


Che ci sia una porzione consistente di persone affette da svariate patologie psichiatriche nel 5s è sicuro, cercherei di non illudermi che sia la componente maggiore:
La triade Grillo/Di Maio/Dibba, imho, incarna ancora in maniera sapiente l'impronta sociale del movimento -> cioè il furbetto in malafede, lo stronzo fascista e l'idiota di ceto medio ma un po' ignorante e manipolabile che crede di essere di sinistra. Ognuna di queste figure fornisce alcuni topic cari alla retorica del movimento che però trae spinta e carburante (in particolare sui social network) proprio da quei malati patologici di cui parli.

Infine, credo che ci sia anche un discreto numero di uomini di mezza età normodotati che semplicemente non hanno mai dovuto imparare a ordinare le idee ed esprimerle - o anche solo ad averle- a cui è stato dato in mano facebook e il risultato è l'analfabetismo di ritorno che ci viene spinto nella faccia quotidianamente. Questo non significa che siano effettivamente ritardati, solo che...

ora chiudo questa relativamente interessante discussione perché mi sono appena ricordato che nel giro di un anno avremo il nostro Gheddafi e corro a distrarmi finché posso.
http://nobetter.name
[George Sodini::post]ho stimato che solo negli Stati Uniti ci sono 30 milioni di donne. Nessuna delle quali vuole stare con me

[fra::post]Io eiaculo nella bocca che bacia pure il mio di figlio senza problemi
Avevo solo qualche remora a sborrarle sulle tette quando allattava

[fork()]

idiosincrasia::1766864
Infine, credo che ci sia anche un discreto numero di uomini di mezza età normodotati che semplicemente non hanno mai dovuto imparare a ordinare le idee ed esprimerle - o anche solo ad averle- a cui è stato dato in mano facebook e il risultato è l'analfabetismo di ritorno che ci viene spinto nella faccia quotidianamente.
verissimo. il profilo più standard e socialmente meno appariscente forma il nerbo (ossimoricamente) del movimende.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Non parlavo dei portavoce o cosa cazzo sono, e chiaramente cercheranno di mettere non troppo spesso davanti ai microfoni i loro teorici della microcippa impiantata nella pineale. Né è il caso di confodere i ritardati con i disagiati psichici(che possono tranquillamente avere un QI non da poco e fare lo scienziato al CNR). Giustamente citi i normodotati di facebook dalle idee superficiali, per i quali il m5s non è il principale catalizzatore di frustrazioni profonde ma il latore di un discorso politico a loro sufficientemente comprensibile e tendenzialmente ecumenico. Possibile che questa popolazione non sia nemmeno particolarmente attratta dai megacomplotti pluto-giudaico-extraterrestri. In verità, dico che il m5s ha individuato il soggetto politico più diffuso nella contemporaneità, noi che stiamo male per le ragioni più diverse, e sa soddisfarne il bisogno di deresponsabilizzarsi, offre narrazioni che inibiscono una fatale autoanalisi che conduca alla presa di coscienza della propria miseria e impotenza (immagino che tra i cinquestellini la tendenza all'astensionismo sia bassa; non ho mai verificato). Il populismo grillino non è il concetto dei dizionari di politologia che gli viene continuamente recriminato, è l'espressione popolare - senza distinzioni di classe - di un irrimediabile, effettivo disagio che non va troppo oltre la sua percezione immediata e rifiuta, per insufficienza di mezzi o timore di scoprire l'inaccettabile, di ricostruire a ritroso e lucidamente le cause del proprio malessere (anche perché in taluni casi non serve a un cazzo, ammesso che una ricognizione ragionevole sia sempre possibile). Ma a differenza dei nazisti, i cinquestellati non hanno paranoie preferenziali con cui indirizzare il risentimento popolare e, per quanto vaghe, le loro ossessioni per lo strapotere della kasta e le malversazioni non sono del tutto malriposte, semmai sono irrisolte: i cinquestellini continuano a ignorare la natura del potere e non avvertono l'attuale impossibilità della democrazia, mentre gli elettori dei partiti tradizionali lo hanno sostanzialmente capito.

[fork()]

vincibile::1766867
cinquestellini continuano a ignorare la natura del potere e non avvertono l'attuale impossibilità della democrazia, mentre gli elettori dei partiti tradizionali lo hanno sostanzialmente capito.


senza scomodare il vero senso della democrazia ( scuso solo gli adolescenti e brullonulla gli autistici dal non comprendere come certi concetti abbiano una parte ideale ed una controparte reale che non sempre può collimare perfettamente cosicché il dialogo tra questi due aspetti si fonda su compromessi e convenzioni) sono convinto che questo sia il problema principale, comunque.
http://nobetter.name
[George Sodini::post]ho stimato che solo negli Stati Uniti ci sono 30 milioni di donne. Nessuna delle quali vuole stare con me

[fra::post]Io eiaculo nella bocca che bacia pure il mio di figlio senza problemi
Avevo solo qualche remora a sborrarle sulle tette quando allattava

[fork()]

ma secondo me la gente sta semplicemente smettendo di votare i finti fasci che si vergognano di esserlo (M5S) e sta iniziando a votare i fasci veri (meloni/lega)

[fork()]

idiosincrasia
Posts: 9534
21:47 07/11/17
[4 versioni]


chiedo umilmente dato che sono fuori dai giri: questa cosa* che la preview mi sparge gli rn da tutte le parti si può risolvere in qualche modo o mi rassegno ad avere un numero di revisioni da tesi di laurea per quattro righe di merda?

*feature
http://nobetter.name
[George Sodini::post]ho stimato che solo negli Stati Uniti ci sono 30 milioni di donne. Nessuna delle quali vuole stare con me

[fra::post]Io eiaculo nella bocca che bacia pure il mio di figlio senza problemi
Avevo solo qualche remora a sborrarle sulle tette quando allattava

[fork()]

idiosincrasia::1766870
rassegno ad avere un numero di revisioni da tesi di laurea per quattro righe di merda?

semplicemente spunta la preview, e se proprio devi previeware, previewa, clicca modifica, spunta preview e posta.

scotto
[fork()]

ma guardate che in Sicilia i grillini hanno detto cose ragionevolissime, da puri democristiani, tipo che bisogna valorizzare i forestali e capire gli abusivi. il che spiega come mai hanno preso i voti della sinistra.

[fork()]

scotto::1766875
il che spiega come mai hanno preso i voti della sinistra.
hahah
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

GIUSTIZIA A OROLOGERIA
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai