porno bla-bla :: #MeToo, la campagna contro le molestie sessuali diventa virale

Avevo 12 e mezzo ed ero al camposcuola a V4rzo. non ero ancora sessualmente attivo anche se i sottintesi e le battutine sconce erano il pane quotidiano della mia esperienza di studente delle medie. un altro ragazzino del mio gruppo un pomeriggio cominciò inopinatamente a palpeggiarmi con una foga degna di un cane carlino in calore e non appena riuscii a liberarmi dalla sua morsa, si infilò il mio swatch nelle mutande mostrandomi le sue flaccide pudenda ignude. ancora oggi il pensiero di quella violenza tormenta le mie notti e devasta il mio animo. in verità no, non conservo i segni di quel trauma e ad essere sincero a ripensarci mi viene da lollare e fortunatamente recuperai l'orologio riuscendo a disinfettarlo dai batteri urinari grazie a energiche e ripetute insaponature. è anche vero che le donne vivono queste cose diversamente dal momento che la loro minore prominenza fisica le rende piu vulnerabili e piu facilmente preda di molestie ingenerando in loro una diversa percezione del pericolo. tuttavia, all'epoca dei fatti ero piuttosto deboluccio di complessione fisica e l'altro ragazzino era in grado di overpowerezzarmi facilmente.
ma piuttosto vi invito a squarciare il velo dell'omertà e a raccontarmi gli abusi che avete subito (o piuttosto perpetrato)

scotto
[fork()]

ma non è vero che hanno fatto un conan negro. ne avrei sentito parlare.

[fork()]

metatron puoi fare un'analisi statistica dei post di scotto e stabilire in quanti di essi si trovi la parola negro/a/i?

a3 :: CENSIS
[fork()]

il pwnezzatore::1767585
puoi fare un'analisi statistica dei post di scotto
ci mettiamo immediatamente al lavoro

[fork()]

siete delle merde lo sapete benissimo che sono sensibile a kazerano e che poi mi tocca sputare crodini dal naso.
#MeToo, la campagna contro le molestie sessuali diventa virale
[ignorato - rating 0]: clicca qui per leggerlo

[fork()]

Cinquantacinque percento, eccoti la vera fonte. Scotto, come ormai autoevidente, è un bot russo che sotto le mentite e nascoste sfoglie dell'intellighenzia wasp statunitense propala fake insights volti a destabilizzare il fronte europeista al confine sud del mediterraneo per il tramite di una delle fucine avanguardiste del pensiero italiano (l'asphalto)
L'ultimo dei boia da cani

[fork()]

sto cercando di trattenermi dal trollare sui social a proposito di NadiaToffa. mi ripeto che non ho piu l'età per queste cose, ma la tentazione rimane.

[fork()]

la cosa più triste è che la m3r3u starà facendo la danza della pioggia.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

#MeToo
[fork()]

tornando alle famose dinamiche tra giornalismo e social, uno degli aspetti affascinanti oggi è il meccanismo per cui, assecondando le ondate di interesse che si succedono in modo tipicamente paradossale, le testate giornalistiche producono tutti gli strumenti per infognarsi su una posizione e poi per distruggerla, con il risultato apparente che tutte le storie si trasformano in merda da sole, senza bisogno di interventi esterni. naturalmente lascio da parte il fatto che l'una o l'altra tesi deve essere a monte una stronzata o meglio un tema a bassissima urgenza.
ciò detto, è pacifico che i firmatari della petizione dovrebbero prendere fuoco, ma è abbastanza irrilevante.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

stavo guardando la puntata della trasmissione della Bianca Berlinghieri con Asia Argento a Vladimir Luxuria. in teoria darei ragione ad Asia visto che Weinstein spadroneggiava come il ras del quartiere sull'establishment hollywoodiano ed era capace di ostracizzarti facilmente se osavi denunciarlo quindi si può capire perché molte siano uscite allo scoperto solo adesso che gli hanno la festa. però Vladimir è lesta di lingua e nello scontro pwnezza con facilità Asia Argento che invece incespica sulle parole come una ginnasiale.
http://www.raiplay.it/video/2017/12/cartabianca-cc865a95-4715-4bf6-86b3-02a4759cad90.html

scotto
[fork()]

quando ero adolescente mi sono fatto una pugnetta su bianca berlinguera.
da adulto mi sono fatto più di una pugnetta su asiargenta.
da vecchio finirò per spugnettarmi su bladimiro lussurio.
una metafora del nostro paese.

[fork()]

scotto::1767992

quando ero adolescente mi sono fatto una pugnetta su bianca berlinguera.

da adulto mi sono fatto più di una pugnetta su asiargenta.

da vecchio finirò per spugnettarmi su bladimiro lussurio.

una metafora della mia regione.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

e niente, il cerchio si chiude definitivamente con la nuova istanza in direzione ostinata e contraria, che non mancherà di arruolare una fetta di quelle stesse persone che un mese fa hanno propalato diversa opinione, ma che non vogliono neanche apparire asessuate e insensibili allo sturm und drang dell'erotismo con i suoi fini addentellati cine-letterari. un tempo supermez avrebbe detto: alla fine la ragionevolezza. io non lo dico affatto, è semplicemente il plasma ionizzato del cagare che torna alla sua condizione di equilibrio. se tutto va bene, comunque, entro tre mesi as1a arg3nto perderà definitivamente le prerogative trascendenti per tornare nel mondo dabbasso, in cui le auguro ogni bene.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

probabilmente è stato Putin il regista occulto dietro la rivoluzione senza spargimento di sangue o quasi del metoo. è riuscito a far cadere tutta una serie di teste coronate a Hollywood perché Hollywood è il cuore pulsante dell'ebraismo internazionale. in pratica ha fatto quello che gli Zar facevano con i pogrom, ma lui ha intelligentemente colpito non il volgo profano bensì i vertici dello Zog.

[fork()]

se fossero stati vertici non sarebbe riuscito a toccarli, non ti pare?
asphtimer

[fork()]

Lord H.::1768784

se fossero stati vertici non sarebbe riuscito a toccarli, non ti pare?
in che senso?

ma solo io penso che bisognerebbe avere almeno il cazzo per fare questo tipo di considerazioni?

La scoperta delle molestie e dei ricatti sessuali in uso a Hollywood e in tutto il mondo del lavoro americano dimostra che questi non sono tempi buoni né per il desiderio né per l’esercizio della sessualità fra donne e uomini. Com’era già accaduto in Italia con gli scandali sessuali d’epoca berlusconiana, quello che viene alla luce non è solo la tentazione maschile perenne all’abuso di potere, che riduce le donne a oggetto da possedere e la libertà femminile a disponibilità di concedersi. È anche, forse soprattutto, una diffusa miseria della sessualità maschile, che scambia potere, favori, assunzioni in cambio di briciole come un massaggio sotto un accappatoio, una masturbazione a cielo aperto, un assoggettamento a una virilità incerta. Una miseria sessuale che è parente stretta di una miseria relazionale, ovvero di una altrettanto diffusa incapacità maschile di relazionarsi all’altra, al suo desiderio e ai suoi dinieghi, alla sua forza e alla sua vulnerabilità, alla sua libertà e alle sue necessità.

[fork()]

mi sembra abbastanza chiaro, ma per l'amore che ti porto elaboro ulteriormente: se qualcuno di LORO cade deve per forza essere un pesce piccolo/uno caduto in disgrazia/uno che non centrava un cazzo; se cadesse uno di quelli che contano davvero inevitabilmente il sistema di dominio che hanno imposto si incrinerebbe e la nostra master race riuscirebbe senz'altro ad approfittarne per recuperare il posto che le spetta di diritto nel mondo
asphtimer

[fork()]

Lord H.::1768795

pescie piccolo
il mio cazzo è piccolo ma puzza come uno grande
#MeToo, la campagna contro le molestie sessuali diventa virale
[ignorato - rating -2]: clicca qui per leggerlo

[fork()]

si direbbe quasi che il caso Aziz abbia decretato la fine del metoo: a me sembra evidente che sia stata una fine pianificata o comunque una reazione organizzata dal corporate power che temeva che le ramificazioni del movimento potessero arrivare a intaccare i propri privilegi.

[fork()]

in realtà in ogni istante esistono casi adeguati a suffragare l'una o l'altra posizione. il grosso del meccanismo sta innanzitutto nella forte polarizzazione iniziale, che attira molti da una parte (vinco facile) e pochi dall'altra (molti nemici molto onore). ognuno asseconda una necessità personale. poi la faccenda perde attualità e comunque passa un po' di tempo, cosicché la gente ha semplicemente il tempo di pensare e ahimé tutta la questione perde il fascino delle Grandi Battaglie di Civiltà. torna in auge un'ombra di ironia e per gradi prende piede l'idea che utilizzare i social network per denunciare molestie sessuali con un #tag in trentacinquemila non sia poi un'iniziativa così fruttuosa; addirittura qualche femminista spiega che questa roba non funziona, che ci sono contraddzioni. poi tante. l'opinione diventa quasi mainstream (siamo vicini a questa fase).
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

sec. me la battuta di arresto del metoo è stata propiziata dall'industria degli alcolici: negli US la gente piu che da noi esce per ubriacarsi e per fare hook up ed essendo l'alcol un lubrificante sociale di provata efficacia, con il diffondersi di isterie e allarmismi su stupri e molestie, la gente uscirà di meno e consumerà meno alcol per fini social-ricreativi. il signor Miller e il signor Jack Daniels avranno dato 100 milioni di paper-dollari ai vari giornali per pubblicizzare la storia di Aziz e scrivere opinion piece per imprimere nel pubblico l'idea che si sia oltrepassato un certo limite.

[fork()]

rodolfo::1768683

e niente, il cerchio si chiude definitivamente con la nuova istanza in direzione ostinata e contraria, che non mancherà di arruolare una fetta di quelle stesse persone che un mese fa hanno propalato diversa opinione, ma che non vogliono neanche apparire asessuate e insensibili allo sturm und drang dell'erotismo con i suoi fini addentellati cine-letterari. un tempo supermez avrebbe detto: alla fine la ragionevolezza. io non lo dico affatto, è semplicemente il plasma ionizzato del cagare che torna alla sua condizione di equilibrio. se tutto va bene, comunque, entro tre mesi as1a arg3nto perderà definitivamente le prerogative trascendenti per tornare nel mondo dabbasso, in cui le auguro ogni bene.
È stato obiettato che le opinioni della CDeneuve (che, al postutto, molesterei ancora oggi) discendono dalla gabbia dorata del jet set dove ha vissuto, e che le dichiarazioni veramente veritiere et legittime non possono che discendere dal basso, da chi si confronta quotidianamente con le esigenze del vivere quotidiano, come ad es. ottenere un ruolo da protagonista in qualche produzione hollywoodiana.

Ad ogni modo, la rivoluzione ha incominciato a divorare i suoi figli, come sempre accade.
After arriving at his apartment in Manhattan on Monday evening, they exchanged small talk and drank wine. “It was white,” she said. “I didn’t get to choose and I prefer red, but it was white wine.”

Alla base di tutto, si riscontra da un lato la centralità delle relazioni erotiche come modello definitorio della propria identità, dall'altra una narcisistica insicurezza di fronte ai first world problems relativi a un appuntamento non pienamente soddisfacente.

Svegliatemi per l'apokatastasis

[fork()]

sei uno step indietro, ma apprezzo la tua attenzione al problema. naturalmente la storia di ansari è stata un secondo colpo basso all'edifizio moralizzante. se ogni tanto leggi esgatone avrai avuto qualche esempio di ermeneutica applicata a queste nuove istanze.
gonzokampf::1769423
si riscontra da un lato la centralità delle relazioni erotiche come modello definitorio della propria identità
vero, come infatti parafrasa (per modo di dire) tale cut3r in un recente longform a tratti palloso, ma che io mi sono sorbito per intiero. secondo me l'anticapitalismo zizecchiano che trasuda in alcuni passaggi potrebbe interessare più a te che a me.
comunque sia, siamo effettivamente al termine della parabola e la ingenua adesione al #metoo si appresta ad essere marginalizzata (dalle donne riflessive di tutti gli orientamenti) come la cagata che qualche eretico pensatore (= anche il neolaureato praticante di policoro) aveva suggerito.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

sei un povero barbone
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai