deliri :: [1] in Ecclesia propositiones has sequentes, cum munere publico tum actu privato, propagavit, falsas profecto et haereticas:

il pwnezzatore::1765392

Rubino::1765390

di là dove?


discorso troppo impegnativo, non ci sto con la testa, non potete nemmeno immaginare in che genere di guai sto bazzicando da anni, sottotraccia, in silenziosa sofferenza.

In linea di massima ho colto il senso del discorso, che banalmente riassumerei con il titolo "i dogmi stantii ristagnano nel lato oscurato della psiche, la sessualità", però non ho freschezza per seguirvi nelle dotte pippe mentali con le quali giocate a rincorrervi tu e lollolfo.

Massimo rispetto, ovviamente, ma nun je la fo.

Personalmente a letto piace di tutto, per me il sesso è un gioco, a volte serio, a volte meno. Non nel senso che do le botte (ma per assurdo, mi presterei a darle), nel senso che "in teoria" vale tutto, se piace a tutti gli astanti. Sticazzi di quello che votano, ecco.
"Definirsi di destra o di sinistra è uno dei modi che un uomo ha per autoproclamarsi imbecille”

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai