bla-bla :: scotto

vabbè negli ospedali si vendono i morti, figurati le notizie.

quanto alla dinamica, io penso che le due zompaperete fossero ubriache già prima, e forse da anni. il sacrosanto rispetto della privatezza ci impedisce di sapere se sono patane, ma immagino di no, altrimenti si facevano chiavare da qualcuno della loro età e non da due caramba quarantenni.
giunte nell'androne, non è chiaro se abbiano aperto le cosce o siano state forzate. nella mia limitata competenza erotica, devo pensare che almeno una sia stata ingallata in piedi, perché dicono che l'atto sia avvenuto nell'ascensore.
adesso, non mi é facile capire come si fa a stuprare una femmina in piedi. le rare volte che ho provato a fare le sporcizie in piedi, e con femmina collaborante, non ci sono riuscito.

ma non possiamo mettere in dubbio il fatto: se le due dicono che si è abusato di loro non c'è cazzo che tenga. certo dimostrare che erano consenzienti é praticamente impossibile. anche se non ci sono segni di violenza, il timore di essere sparate nell'androne di un palazzo pieno di gente, sparate da due carabinieri assassini, é del tutto comprensibile. nei film queste cose succedono una continuazione. poi é noto che in america gli sbirri sparano per un nonnulla, soprattutto ai negri, e questa deprecabile abitudine deve aver scavato un solco nella mente delle due giovinette.

ma le due, evidentemente, non hanno la forza di denunciare il fatto. una donna più adulta, una tutor, si incarica di informare lo sbirrume e stranamente non ha paura che, come accade nei film, sia tutta una cricca omertosa dedita a coprire le infamie dei suoi membri, magari eliminando i testimoni scomodi. ed effettivamente l'arma procede subito ad incatastare le due mele marce, sventando il pericolo di un altro caso cucchi.


asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai