meta bla-bla :: Il Grande Thread dei Sosias

il tubone::1758897

Le eccellenze dell'Italia Mediterranea




Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

vinci, ho una stanza libera e sto cercando un coinquilino!

Ti prometto che t´insegneró ad affogare i dispiaceri nell´alcool come un vero veneto!

scotto
[fork()]

ieri sera a report hanno parlato del cnr e di un suo istituto siciliano in cui le ruberie hanno assunto un carattere addirittura grottesco. tra le varie cose, un dirigente col doppio lavoro che gestiva una specie di parco giochi e comprava castelli gonfiabili coi soldi pubblici spacciandoli per attrezzature scientifiche. il servizio però sfiora soltanto il cumulo di merda nascosto (e nemmeno tanto nascosto) sotto la grande ricerca italiana.

[fork()]

Scusa scotto, ma anche a costo di essere eletto Gran Sacerdote della banalità, ci terrei a dirti che gli scienziati ed i ricercatori, per non parlare dei burocrati che gestiscono il malloppo (presi o no dalle file di quelli), non li assemblano in qualche remoto opificio del quinto cielo del paradiso, quello mosso unicamente dalla Virtù, ma provengono dallo stesso pattume civile nel quale sguazzano avvocati ed ingegneri. Non solo, sono fatti della stessa sostanza di quelli e dunque non si vede per quale motivo, specialmente nel nostro martoriato meridione, certe faccende non dovrebbero andare avanti come in un qualsiasi altro ente statale burocratizzato.
Se l'indignazione per le malversazioni nella gestione dei fondi del CNR siciliano è la medesima che ti scaturisce per quanto avviene, che so, per la gestione degli appalti per lo svincolo stradale di Carrapipi (EN), va bene, ma io piuttosto sospetto che al fondo di queste tue esternazioni ci sia una qualche acrimonia verso coloro che indagano la realtà ritenendo per solo fine il progresso umano (magari con qualche lucroso brevettino, che male c'è) ed in tal casooserei dirti che hai rotto il cazzo e te ne devi andare affanculo.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

comunque ho un alibi di ferro.
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

scotto
[fork()]

non ho mai detto che i ricercatori siano più ladri della media degli italiani.

[fork()]

scotto::1759045
non ho mai detto che i ricercatori siano più ladri della media degli italiani.


No, però sembra che tu ti aspetti che lo siano di meno, il che potrebbe anche essere, dopotutto.
Tuttavia ogni volta che ne accenni sembra che tu consideri i soldi rubati attraverso gli enti di ricerca come "più sporchi" di quelli grattati attraverso la gestione degli ospedali, dei comuni, delle provincie, delle regioni, dell'Anas, delle forze armate, delle aziende sanitarie, dei musei, dei servizi sociali, dell'immigrazione, della scuola, della giustizia, delle carceri, delle opere pubbliche...delle...delle...delle...(audio in dissolvenza sulle note di Little Mahagonny di Kurt Weill).
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

rebis::1759025

hooverine::1759010



vincibile::1759003
rnDicci allora per chi voti tu.
ma no, era un'esortazione a prenderti una vacanza dal lessico ricercato
dovremmo dire 2 paroline anche a Rodolfo!
ma che cazzo stai a di
psycho::1759042

comunque ho un alibi di ferro.
confermo: non hai mai lavorato per il progresso umano né per disvelara la Verità
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

coincidentalmente sto affrontando il tema nel mio Opus.
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

scotto
[fork()]

non è che mi sembrano più sporchi, é che quando dai i soldi praticamente sulla fiducia (perché in sostanza è così, c'è poca possibilità di verifica) allora il tradimento di quella fiducia sembra ancora più grave.

[fork()]

scotto::1759056

non è che mi sembrano più sporchi, é che quando dai i soldi praticamente sulla fiducia (perché in sostanza è così, c'è poca possibilità di verifica) allora il tradimento di quella fiducia sembra ancora più grave.



Ma li diamo sulla fiducia anche al primario ortopedico Pincopallo, che spezza di proposito le ossa alle vecchie ed allunga artificiosamente le liste d'attesa per spedire i pazienti alla clinica privata convenzionata o al senatore caio stronzo, che prende la mazzettona per far cadere leggi e governi o infine all'onorevole sempronio merda, che con quei soldi ci finanzia la propria campagna elettorale.
Ma vabbè.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

Tra cui i 24.363 euro spesi per l’acquisto di giochi gonfiabili per l’attività parallela della ludoteca ‘Facimm Fest’


ahahahahahahah
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

è un po' diverso perchè in alcuni settori è un po' meno difficile controllare cosa succede. se un medico fa dei danni prima o poi verrà fuori, se impianta troppe protesi è possibile verificarlo, etc. non è facile, ma qualcosa si può fare.
nel settore della ricerca invece i fondi sono erogati sul presupposto che non si sa bene che succederà. non è detto che la ricerca porti a dei risultati, e non è nemmeno detto che sia impostata correttamente (questo in parte si può verificare, ma solo in parte).
nei casi in questione sono stati scoperti acquisti di beni spacciati per attrezzature e cose simili, dove c'è ancora qualche possibilità di verifica, e si sospetta anche che alcuni progetti siano del tutto falsi, mai realizzati e supportati con documenti falsi.
ma il vero bubbone, che del resto non si può scoprire perchè non c'è modo di scoprirlo, sono i progetti fatti a capocchia, che sono probabilmente il 90% del totale. è difficile distinguere il progetto che non ha portato a dei risultati in maniera fisiologica e quello che era solo un modo di dare uno stipendio temporaneo a della gente che magari faceva tutt'altro.
in questi casi le carte ci sono, sono materialmente vere (cioè le firme sono vere), ma il loro contenuto è quasi inverificabile. si riuscirà facilmente a trovare qualche esperto pronto a dire che tutto è stato regolare e che se non ci sono risultati, o se non si sa se sono giusti o no, beh questo rientra nella natura dell'attività svolta.
del resto questo lo sanno tutti quelli che hanno lavorato nel settore. gli stessi dirigenti, registrati a loro insaputa, sanno benissimo che i fondi stanziati andranno a finire in strani "giri", lo sanno e lo dicono.
questo è un settore dove bisognerebbe pretendere un livello morale più alto della media, proprio perchè la truffa è più facile della media. ed è proprio il livello umano delle persone coinvolte, e scelte con lunghe ed accurate procedure, che lascia francamente avviliti.

[fork()]

scotto::1759061
nel settore della ricerca invece i fondi sono erogati sul presupposto che non si sa bene che succederà. non è detto che la ricerca porti a dei risultati, e non è nemmeno detto che sia impostata correttamente


Si, beh, suppongo che sia per questo che la chiamano RICERCA.

scotto::1759061
che sono probabilmente il 90% del totale


Non so, per avvalorare questa statistica servirebbe qualcuno all'interno, che fa parte DELLA CASTA, ma non mi viene a mente nessuno, qui su due piedi.
E anche se mi venisse non lo direi.

scotto::1759061
è proprio il livello umano delle persone coinvolte, e scelte con lunghe ed accurate procedure, che lascia francamente avviliti.


Ma dov'è finito il tuo salace cinismo, dico io.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

infatti i casi che vengono scoperti nascono sempre da qualche delazione interna.
siccome tutte le persone coinvolte hanno interesse a tecere, non c'è modo di sapere se non da qualcuno che inizialmente era stato ammesso nel giro e poi ne è stato estromesso. costui, restando anonimo o affettando virtù, farà sapere che nel progetto xy lavorano il figlio e l'amante del dirigente, e cose del genere, e lo dirà solo perchè quel posto l'avevano promesso a lui. ma sono cose troppo note, di cui non è più nemmeno il caso di ridere.

[fork()]

scotto::1759063

infatti i casi che vengono scoperti nascono sempre da qualche delazione interna.
siccome tutte le persone coinvolte hanno interesse a tecere, non c'è modo di sapere se non da qualcuno che inizialmente era stato ammesso nel giro e poi ne è stato estromesso. costui, restando anonimo o affettando virtù, farà sapere che nel progetto xy lavorano il figlio e l'amante del dirigente, e cose del genere, e lo dirà solo perchè quel posto l'avevano promesso a lui (senza che ne avesse più diritto del figlio o dell'amante, e senza che ce ne fosse più necessità). ma sono cose troppo note, di cui non è più nemmeno il caso di ridere.

[fork()]

Ma questo è esattamente ciò che succede ed è successo in passato in consorterie varie dedite ad altre attività.
Non fu forse un sostituto procuratore grezzo ma tenace che, inciampando in un traffichino di second'ordine, fece saltare il panorama politico della nostra patria?

La corruzione è un fenomeno sociale estremamente complesso che investe ogni piega del tessuto sociale.
Alcune sue caratteristiche peculiari nel nostro paese, come il familismo, sono prettamente culturali, così come lo sono, genericamente ed a livello universale, l'ambizione per la carriera o il desiderio di ricchezza.
Questi valori (una famiglia felice, un bel conto in banca ed un posto di lavoro prestigioso) sono la misura stessa con la quale, nel nostro mondo, vengono giudicati gli esseri umani. Punto e basta.
In più, le dinamiche dei rapporti all'interno di una qualsiasi istituzione non fanno altro che favorire il diffondersi di relazioni di tipo borderline o palesemente immorali, a causa del fatto stesso che si appartenga alla stessa istituzione. E' un meccanismo direi connaturato all'esistenza stessa di qualcosa come istituzione, poichè dove esiste l'istituzione esiste anche la gerarchia e dove esiste la gerarchia esiste la corruzione.
Non vedo perchè un biologo, un fisico o il segretario di un ente costiero debbano essere immuni dal coinvolgimento in questi inghippi in quanto appartenenti (virtualmente) ad una elite intellettuale.
Non sono affatto immuni perchè sono umani. Se lo sono è perchè umanamente possiedono, come individualità, delle qualità che potrai riscontrare anche nell'assessore, nel vigile urbano e nel primario ortopedico.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

se si decide che questi problemi sono irrisolvibili, l'unica risposta sensata è diminuire i finanziamenti.

[fork()]

Scotto, sono d'accordo su tutto tranne il fatto che il risultato della ricerca non sia misurabile o verificabile.
Ci sono tanti ricercatori che dicono proprio così, che non è misurabile o verificabile, ma guarda caso lo dicono quelli che hanno da perderci dalla misura.

Per fare un esempio: un istituto di oceanografia che spende un milione di euro di finanziamenti per comprare giochi di gomma per la ludoteca del suo direttore potrebbe avere, in media, un numero di pubblicazioni e di citazioni relativamente modesto rispetto agli istituti di oceanografia che fanno un uso più congruo dei fondi.
Può saltare su uno a indignarsi che si usino biechi criteri numerici per la valutazione dell'impatto scientifico, e citare migliaia di studi che mostrano che i criteri numerici sono imprecisi (Einstein potrebbe avere un "impact factor" inferiore a quello mio), però per quanto siano imprecisi se sono veramente valori bassi allora è lecito cominciare a dare calci in culo.
(Senza parlare del fatto che in posti seri si fanno degli audit complementati da valutazioni scientifiche esterne ed esistono meccanismi per evitare che i valutatori siano scelti dai valutati. Ma concordo che in Italia ci sono sempre motivi di scetticismo su quello.)
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

scotto
[fork()]

io ho detto che queste verifiche sono dubbie e difficili e il sistema delle menzioni (che ricorda i blogroll di una volta) ha limiti evidenti. poi si può fare la punta agli stronzi ma il risultato cambia poco. il sistema di verifica più efficace sarebbe non dare soldi per un paio d'anni e vedere cosa cambia. io credo che cambierebbe poco.
ma ovviamente questo è impossibile. il baraccone, col suo miliardo di euro di stipendi, deve restare in piedi, come restano in piedi gli altri, innanzitutto perché troppa gente ci vive e non saprebbe cos'altro fare. il discorso quindi é puramente accademico.
ma nulla alla lunga é privo di conseguenze.

scotto
[fork()]

p.s. é interessante notare che il servizio non ha suscitato grosse reazioni tra i ricercatori, almeno per quel che vedo. questi benemeriti, di solito così ciarloni quando si tratta di rivendicazioni sindacali, non sembrano molto colpiti. un articolo dell'unità coglie l'occasione per chiedere una riforma meno verticistica, presumibilmente al fine di restituire ai ricercatori la possibilità di avere la giostrina gonfiabile anche loro, invece di lasciare tutto il gioco agli amministrativi.
ma diciamo che una certa omertà é caratteristica base del mondo accademico, é considerata forse un pilastro dell'autonomia.

[fork()]

psycho::1759087
Scotto, sono d'accordo su tutto


Cioè sei d'accordo sull'opinione secondo la quale il livello umano dei ladri nella ricerca scientifica sarebbe più basso di quello dei ladri nelle altre amministrazioni e che bisogna togliere i soldi a tutto?
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai