[fork()]

no i miao stanno più a sud, tipo nello yunnan
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

va beh ma é come prendere un pastore della presolana e pretendere che un tipo di vicenza lo capisca perché la famiglia dialettale é la stessa. sti cazzi. poi questo é capace che non lo capisca manco il traduttore di napoli.

scotto
[fork()]

io i marchigiani quando parlano mica li capisco.

[fork()]

piuttosto come parli il dialetto/quanto lo usi?

scotto
[fork()]

parlo male il dialetto perché ho iniziato a impararlo alle medie. ricordo ancora un amico che mi sbeffeggiava per come pronunciavo "venti" o "metro". probabilmente parlavo come lucio dalla nella canzone su caruso. e all'epoca il dialetto mi faceva ridere moltissimo, specie quando era molto diverso dall'italiano. ad es., i miei compagni dicevano che la neve "quaglia", cioè si posa e si indurisce, il contrario di "squaglia". oppure chiamavano la talpa "trappito", la macchia "nguacchio", la vulva "pucchiacca", il coso "fattappost" e così via.
alle superiori, in un liceo classico, usare ogni tanto il dialetto era segno di sprezzatura, per cui non lo facevo quasi mai. anzi mi dava fastidio quel finto dialetto, che sembrava più che altro l'accento del marchese zazzá.
adesso uso il dialetto quando voglio spiegare qualcosa con particolare enfasi, come se fosse un modo per comunicare che "sto parlando chiaro". non uso mai il dialetto con gli umili, innanzitutto perché lo sanno meglio di me e gli sembrerebbe ancora più innaturale dell'italiano.

[fork()]

immaginavo.
il mode "sto parlando chiaro" per altro fa molto film di Lina Wertmüller

[fork()]

Cazzo guarda quanto è indie

[fork()]

secondo me giggiò ha preso lu steccòne, ce lo vedo dagli occhi (falzi)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

CODENAME VESUVIUS
[fork()]



Una sagoma sinistra appare tra le colonne di fumo provocate dagli incendi boschivi del Vesuvio
di questi giorni.A scattare la foto un cittadino napoletano che su facebook ha postato l'inquetante scatto fotografico.
https://www.rt.com/viral/396207-creepy-skull-face-vesuvius/
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Fatta giustizia dei paragnosti felliniani (e delle sorcières vibovalenti), della new age neopagana, del finto satanismo fin de siècle (XIX e XX), delle giacobberie e di altra evidente paccottiglia, è bella la suggestione da realismo magico per il quale quella è overamente una manifestazione di qualcosa di più del fumo e della pareidolia, ma senza azzardare spiegazioni.

[fork()]

vincibile::1762781
Fatta giustizia dei paragnosti felliniani (e delle sorcières vibovalenti), della new age neopagana, del finto satanismo fin de siècle (XIX e XX), delle giacobberie e di altra evidente paccottiglia, è bella la suggestione da realismo magico per il quale quella è overamente una manifestazione di qualcosa di più del fumo e della pareidolia, ovvero probabilmente una caccola sulla lente dell'obbiettivo
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

ma perchè la caccola, dico io. potrebbe benissimo essere.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Ridi ridi tobbone, intanto quella figura di fumo sembra proprio il celebre busto di Voltaire incartapecorito, come lo disegnette Salvatore Dalì. Nel neorealismo magico gli elfi avranno forme & malattie di Stefan Hawking, prodigi mirabili & malocchi saran fatti dalla strega Margherita Hack e dopo inenarrabili vicissitudini il magico burattino di legno massone Pierocchio verrà trasformato in un robot autocosciente dalla Fata Montalcina.

Nel fraintempo, a Napule

[fork()]

haha ho sentito che demaggistris se l'è presa ammale.
vincibile::1763021
la strega Margherita Hack
hahaha
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1763020

ma perchè la caccola, dico io. potrebbe benissimo essere.


Ma da quando in qua si fa l'esegesi dei dq, dico io.

vincibile::1763021
Nel fraintempo, a Napule


AHAAH ma poi perchè St. Louis
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

Il Buono dell'Internet
[fork()]

http://www.repubblica.it/cronaca/2017/07/31/news/_mio_figlio_malato_per_colpa_del_vaccino_padre_picchia_medico_di_diamante-172024603/

suonerà forzato ma a margine mi sovvengono i lunghi anni di chiacchiere attorno a cosa l'internet avrebbe o non avrebbe cambiato nella cultura popolare e nella coscienza politica degli individui (celebri alfieri della negazione: maranza e brullo nulla).
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

A latere - anche rintuzzando i fanatici del progresso in quanto ultima novità uscita dalla tecnoscienza ancella del capitalismo, anche a costringerli a riconoscere che non è solo una questione quantitativa e che non basta rilevare l'esistenza di episodi analoghi nel passato pre-internette perché venga meno una riflessione sulle sue specificità qualitative - non si può prescindere dalla messa in discussione di princìpi considerati ormai superati come quello dell'autorità o della sopravvalutazione di altri, ancora sulla cresta dell'onda, tipo il sapere aude. Divertenti nella loro penosità i tentativi dei progressisti democratici di far rientrare il primo dalla finestra della competenza (es. Burioni) e ridimensionare il secondo per mezzo di parafrasi intorno alla necessaria educazione allo scetticismo (es. Attivissimo). Ora che è scoppiata la bolla del debunking, gli smaliziati gongolano per l'inanità dello sforzo, per i danni provocati dal deficit model. Quanto ci vorrà per smascherare platealmente (ovvero sulla piazza, non solo nelle accademie, ove già da decenni...) il lascito illuminista così come ce lo hanno consegnato (un pratico bignami per le masse)?

[fork()]

circa una ventina d'anni. anche meno.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Giusto il tempo di avere una popolazione ampiamente négre.

[fork()]

tra l'altro non è nemmeno la questione internet si o internet no. l'internet dei primi dieci anni era a un tempo perfettamente accessibile e selettiva, perchè se non sapevi che cazzo ti serviva ti trovavi semplicemente di fronte ad un muro di siti tra il perfettamente faceto e l'istituzionale. diciamolo pure, l'internet di oggi non è mica l'internet. è semplicemente l'ignota l'infrastruttura tramite la quale una mandria di sfigati accede a comunissimi mass media, primo fra tutti facebook (i quali comunque si, hanno alcune caratteristiche inedite).
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

vincibile::1763368

Giusto il tempo di avere una popolazione ampiamente négre.


Sciocco
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

L'asphalto proditorio & sbirro m'h'arrubbato un post che ci ho messo cose belle del biggolo monto andigo (1998-2003) e non è un caso che intanto abbia postato il tubbolone menagramo & cornutazzo.

[fork()]

comunque periodicamente mi tornano in mente i gloriosi tempi di usenet (un mondo che già faceva adombrare lo sfacelo, ma ancora popolato in leggera prevalenza da persone fornite). io ero già li, precocemente, grazie ai potenti mezzi dei servizi segreti mongoli che all'epoca servivo.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1763378
io ero già li, precocemente, grazie ai potenti mezzi dei servizi segreti mongoloidi che all'epoca servivo.

[fork()]

DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1763378

io ero già li, figura di spicco nei vari raduni-giropizza della gerarchia it-alt.
sito ottimizzato a 800x600 per Internet Explorer 5.0 o sup. richiede Real Audio Player

la genealogia del disagio
[fork()]

no ero incredibilmente in altre liste insospettabili, perché dense di esaltati e paragnosti che ho sempre preferito ai redenti, ma seguivo attentamente certe board su cui operavano miei sodali. ciò peraltro mi ha tutelato da alcune ondate di cacarella tipo quelle che investirono importanti figure (e figuri) della gerarchia e auto-designati castigamatti. in tempi ancora anteriori, in cui non avevo i potenti mezzi, ero già periodicamente informato sulle avventure mitologiche che risalgono a soc.culture.italian (cha addirittura non era ancora del tutto italofona).
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai