bla-bla :: [1] [BDSM] Feminist submission

Si va a finire sul dibattito tra Freud e Bühler sullo "Jenseits des Lustprinzips" dove si tentava una definizione del "principio di piacere" collocandolo in un "altrove" incontrollabile, motore di una volontà ripetitiva e meccanica votata a esperienze remote (riguardanti l'infanzia).

Accettare la radicale irrevocabilitá del principio di piacere e la sua collocazione in un altrove sacro e inarrivabile, qualunque sia la forma in cui esso si traduce, è la potenziale bomba pronta a esplodere sotto ai piedi del sociale, e in quanto tale obiettivo primo del vero rivoluzionario contemporaneo.
Fanculo, questo è il mio manifesto. Su asphalto.org.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai