recensioni :: [1] I FILM DI TETTE* CHE L'ASPHALTO POTREBBE VEDERE NEL 2017

non ho visto il film di Cassy Jay ma c'è da precisare che parla degli mras (quelli che vogliono bannare la circoncisione neonatale maschile e introdurre l'affido condiviso di default) e non dei redpillers che invece sono un sottoinsieme dei pua.
rnho invece visto The Arrival: parla di un gruppo di alieni simili a calamari giganti (come i mostri del pantheon di Lovecraft) che si esprimono con dei segni che sembrano fondi caffè.
rnsiccome nessuno li capisce, viene inviata una donna forte e indipendente epigona della mancata era clintoniana a studiarli. i russi e i cinesi sono un po' i cattivi della situazione perché gli hacker di Putin hanno fatto vincere le elezioni a Trump (i sinistrorsi americani sono genuinamente convinti di ciò) ma i cinesi alla fine si riabilitano perché il mercato cinese si è rivelato redditizio per Hollywood. il film è ok ma con riserve perché certe concettualità proprie della fantascienza colta andrebbero raccontante diversamente sec. me.
rn

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai