bla-bla :: [1] Asphalto Phai Da The – Astrophilia

non vedo citati (giustamente visto che non sono programmi per astronomi ma per wannabe astronauti):

space engine


e

orbiter


(le immagini sono link ai "trailer" su youtube). Il primo vi porta alla pazzia rappresentando cose di dimensioni incomprensibili, inumane: Sagittarius A* (il buco nero al centro della nostra galassia) è molto, MOLTO più grande di quello che avete visto in interstellar. Da sette unità astronomiche, più o meno la distanza tra saturno e il sole, riempie tutto il cielo. La stella vicino a me era deformata dalla gravità insensata di questo mostro - ricordo di aver pensato che sembrava un kiwi, prima di piegarmi in un angolo e cominciare a dondolare sui piedi.

Il secondo invece vi terrorizza a morte con la rappresentazione realistica delle nostre dimensioni: all'inizio del viaggio di tre giorni per raggiungere la luna la terra continuava a rimanere della stessa identica dimensione, tant'è che credevo di avere avuto un malfunzionamento ai motori. Col cazzo: allontanandosi a trentamila Km/h serve quasi un'ora perché la chiazza fuori dal finestrino cominci ad assomigliare alla terra come ce la immaginiamo vista dallo spazio. Quando sei a metà del viaggio la terra sembra lontana, la luna irraggiungibile e tu ti senti un microbo nella pupilla di un gigante. In quei momenti è molto difficile non piangere.

(Probabilmente è a causa di programmi come questi che sentire parlare di "umanità interplanetaria" è un po' come immaginarsi la muffa che progetta di diffondersi anche sull'altra fuga della piastrella - ciò detto elon musk è un eroe e lo voterei anche subito come Egemone).
asphtimer




asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai