recensioni :: [1] I film (di astronavi) del 2014

gonzokampf::1718287
rn
rn Visivamente valido, purchè vi sia piaciuta l'impostazione kitsch del primo, qui portata alle sue estreme conseguenze: abbondano i barocchismi, riflessi sull'acqua, volute di fumo, occhi colorati etc. per farci dimenticare che il total blue screen ora se lo possono permettere anche i telefilm più balordi, a differenza di quanto avveniva nel 2005. Bisogna anche dire che addirittura il 3D ha un suo senso.

rnPurtroppo hanno combinato qualche casino con la sceneggiatura, perchè a parte la storia principale da cui prende il nome - che è per inciso una delle più deboli del fumetto narrativamente parlando - il tutto si risolve in home invasions schematiche e noiosette.

rnRisulta particolarmente sprecato il personaggio di Marv, che a parte un'ottimo inizio (una delle storie brevi contenute negli ultimi volumi) che mi aveva fatto ben sperare, finisce a fungere unicamente da spalla per gli altri, con pretesti risibili.

rnSe il primo vi è piaciuto molto andateci senza troppe aspettative, tanto per onorare un debito affettivo.
per me questo film è una merda riscaldata e debbo dire anche la green (che adoro) in questa sede non è riuscita a dirmi un cazzo. brutto sviluppo per il frachise.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai