recensioni :: [1] I FILM DI MENARE* CHE L'ASPHALTO NON VEDR└ MAI NEL 2016

gonzokampf::1743828
carica il patto narrativo di stronzate assolutamente poco credibili, tipo

ti spiego dove divergiamo, peraltro più che legittimamente:
1) personalmente non ho pregiudizi e anzi apprezzo film del genere "cazzo duro" se e quando sono realizzati con modi e mezzi giusti. per me questo è il caso
2) nonostante qualcheduno ci si sia scervellato malamente (vittima a mio avviso di letame innaritiano precedente) questo è un cazzo di western epico, basato su una leggenda già farlocca 150 anni fa
3) alla luce del punto due mi va benissimo che inarritu organizzi alcuni topoi del genere a modo suo inclusi idilli allucinatori, femminile simbolico, vendetta classica
4) per le stesse ragioni e al servizio di questo progetto, me ne batto in definitiva le palle del momento antropologico sui nativi, preferendo la poesia senz'altro semplice ma efficace di episodi fors'anche contraddittori
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai