media recensioni :: I FILM DI MENARE* CHE L'ASPHALTO NON VEDR└ MAI NEL 2016

ecco una lista non esaustiva, per lo più inutile e volutamente irritante dei film che potrebbero ricevere una recensione in questo thread della fine dei tempi:

SONY:

Money Monster – 8 aprile 2016
The Shallows – 24 giugno 2016
Ghostbusters – 15 luglio 16
Patient Zero – 2 settembre 2016
The Magnificent Seven – 23 settembre 2016
Underworld 5 – 21 ottobre 2016
Passengers – 21 dicembre 2016
Jumanji – 25 dicembre 2016

ALTRI:

quo vado
goya
ppz
zoolander 2
deadpool
gods of egypt
ave caesar
batman vs superman
risen
999
cpt. america civil war
xman: stocazzo
king arthur and the knights of ecc.
indipendence day 2
tarzano

QUI UNA LISTA DI TRAILER ASSORTITI (72)
da skippare fino al titolo gradito
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

Hacksaw Ridge, Gibson 2016
[fork()]

per chi cerca questa recensione in questo thread, rammento che a seguito di un warp spaziotemporale il film è recensito nel thread dedicato al 2017
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1764053Hacksaw Ridge

warp spaziotemporale
Ti rammento che il criterio è la data di uscita nel territorio della Repvbblica, nel caso di specie 02.02.2017. Se il film non ha avuto una distribuzione negli italici cinematografi, si prende invece in considerazione l'anno di produzione.

Svegliatemi per l'apokatastasis

[fork()]

avevo questo dubbio in effetti ma vedendo la gran parte dei film tramite l'apparecchio radiotelevisivo non ho sempre contezza della release nazionale
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

Passangers(z) - Morten Tyldum
[fork()]

Ambientazioni e tecnologia presi da Wall-E.
Peeeeeerò alla fine il dilemma "che faccio muoio solo come un cane oppure sveglio Jennifer condannandola a condividere la vita con un tizio che per di più fa il meccanico, ma porcodio è Jennifer, possiamo anche vivere la vita basandola su delle balle come fanno tutti o quasi, non lo faccio non la sveglio sarei un infame assassino, ma è Jennifer ri-porcodio ciao come stai prendiamo un caffè" mi è piaciuto.
Certo, ci sono ovunque puttanate bestiali e un finale da fighe, ma non è che si può avere un Fury Road ogni tre per due.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

tubo, l'ho sopportato fino alle scena in cui lui e lei escono con le tute sul bordo dell'astronave e rifanno paro paro la scena sulla prua di titanic. Qui sono scattati i primi porchiiddii. Poi è arrivata anche la scena con il magical negro che risolve la situazione ma molto comodamente schiatta per non dover fare da reggimoccolo ai 2 fighi, ed allora i porchiiddii sono saliti di tono. Ho resistito fino alla fine solo perché il biglietto qui a Lugano costa una madonna e 2 occhi della testa.
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

f205v::1764168
Ho resistito fino alla fine solo perché il biglietto qui a Lugano costa una madonna e 2 occhi della testa.


Ma allora ha ragione scotto, sei un pidocchioso.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

21 porchiddio franchi!
avrei voluto vedere te!
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

Io avrei ritenuto che, giacchè ormai il capitale speso per la visione di cotanto orrore se n'era ormai andato per mai più ritornare, non avrei aggiunto anche il mio tempo a quanto già perduto.
Ma io non soffro della micragna tipica degli svizzeri.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

Il film dura 120 minuti.
Dopo 80 minuti lo reputi una cagata inguardabile, hai 2 possibilità :
1) uscire e risparmiare una parte del tuo temp, come suggerisci tu
2) restare e sperare che nei 40 minuti restanti un finale a sorpresa ti faccia rivalutare il tuo giudizio fino a quel punto, e che magari jenny faccia vedere una tetta.
Ho puntato sul 2.
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

Captain Fantastic, Ross, 2016
[fork()]

ci troviamo di fronte ad un film non banale, comunque bello, in cui sforzi profusi e risultato complessivo rendono arduo un giudizio puntuale. nel film coesistono fondamentalmente due linee narrative. una la chiamo famiglia e l'altra la chiamo cicciobomba, per non spoilerare. la linea famiglia parte bene e ingrana, riuscendo anche a spingersi oltre il mero show di efficienza survivalista toccando corde più delicate nelle relazioni tra genitore e figli e svelando dettagli psicologici interessanti (ottimo antidoto all'ingenua apologia). ci si aspetta che questa modalità si sviluppi ulteriormente, se non si affacciasse, nel cuore della vicenda, il tema cicciobomba. dapprima, in punta di piedi, produce eventi che sono ancora interessanti nella narrazione famiglia; poi, però, il tema cicciobomba prende completamene il posto di quello famiglia, catapultando tutto il film in una vicenda non priva di appeal emotivo, ma francamente molto più pop e stereotipata. la sensazione è che una storia interessante finisca in una sorta di fondo cieco, lasciando spazio a un deus ex machina in cui tutto ciò che è stato meglio delineato prima perde quasi di importanza. sia detto che anche quest'ultima parte non è senza meriti, ma non è certo la catarsi del resto, piuttosto un affievolimento. concludendo, il film è ben girato e recitato (mediamente) e piuttosto coinvolgente, cosa che secondo me gli vale una sufficienza abbondante, ma lascia un insopprimibile senso di insoddisfazione.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai