bla-bla :: scotto

in confronto a madrid, il ricordo di barcellona mi sembra quello di un giardino. c'erano un sacco di alberi assai belli ma in fondo anche lî la gente faceva cacate i cani morti, come del resto dappertutto. una sera finii su una specie di spaventoso lungomare, tutto di cemento, simile per confusione e sporcizia a un porto turco, dove la plebaglia si beava entrando e uscendo da centinaia di baretti squallidissimi, tutti in fila come garage e piú o meno delle stesse dimensioni, e dello stesso tono. la gente pregustava per giorni e per mesi il tempo in cui avrebbe potuto promenarsi su quella striscia di cemento, guardando con aria cupida le femmine ubriache vestite da troie, le loro bocche che sembravano di cera fusa tanto erano unte di rossetti e fritture. devo dire che ne provai uno schifo soverchiante.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai