bla-bla :: scotto

mi ricordo che un giorno mi portarono in un posto noto, di cui non ricordo il nome. era sostanzialmente una corte gigantesca, di candore micidiale: faceva male agli occhi guardare quello spazio arroventato e non avevi nemmeno la consolazione dei deserti, perché era pieno di gente vociante. mi ricordo che al centro avevano messo una specie di monolito con sopra scritto "el siglo de oro", forse era la réclame di qualche spettacolo e la scritta sfolgorava diabolicamente, fino a farti pulsare il cervello. circondato da persone ineleganti, che parlavano una lingua primitiva, per niente simile allo spagnolo, mi sentii così male che avrei preferito davvero svenire e magari anche crepare piuttosto che rimanere in quel forno per i morti.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai