recensioni :: [2] 53 film e vaffanculo al 2013

[maranza::post]capitale
[maranza::post]
sono andato a vedere "il capitale umano" e mi è piaciuto.



scordatevi TUTTI quello che è stato scritto sul film, e non date retta neanche alle recensioni dei critici, che evidentemente si mettono in testa di vedere un film, e non cambiano idea neanche davanti all'evidenza dello schermo.



tutta la polemica sul film anti-brianza e anti-lavoratori e anti-ricchi è completamente campata per aria, alla fin fine il ricchissimo "cattivo" è semplicemente un onesto uomo d'affari che fa il suo lavoro di uomo d'affari, facendosi effettivamente il culo quadro da mane a sera e senza rubare niente a nessuno.


concordo col maranza.

ci sono ben due occasioni in cui si scopre che il Cattivo Finanziere e' sorprendentemente una persona onesta, anzi la persona piu' onesta del film: non solo la scena che dice il maranza (in cui si incazza quando scopre che Dino ha ipotecato tutto - violando i termini del contratto - per poter investire con lui) ma anche quando dice alla moglie che si rifiuta di incontrare Dino, anche se potrebbe scagionare suo figlio, perche' non vuole avere niente a che fare con i suoi intrighi.

concordo anche sul fatto che non sia un film contro la Brianza.
la storia imponeva che ci fossero imprenditori, finanzieri, ricchezza diffusa, villette a schiera. date queste premesse, non sarebbe stato realistico filmarlo a Catania.

concordo anche con le varie critiche sulla recitazione e sulla caricaturalita' dei personaggi, ma ormai quando vedo un nuovo film italiano ho aspettative basse e quindi questo non mi ha disturbato piu' di tanto.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai