blog bla-bla :: the saiens of sains

qualche tempo fa ho comprato una scatola di tofu, poi me ne sono dimenticato e oggi l'ho ritrovata in frigo. detto così il fatto non sembra molto emozionante e infatti non lo è. comunque ho preso la scatola e ho deciso di contemplarla a lungo, senza nessun motivo particolare. ho letto varie volte la tabella delle calorie, poi una specie di commento (nemmeno tanto entusiastico) del testimonial del prodotto, cioè un tipo che si qualifica "campione italiano dei 100 sl".

poi sul lato stretto ho letto, in piccolo: "l'illustrazione ha il solo scopo di presentare il prodotto".

orbene... benchè io sappia cosa vuol dire la frase e l'abbia anche letta più volte altrove, per qualche minuto non sono riuscito a comprenderne il significato. ho continuato a rigirarmi la scatola tra le mani senza afferrare esattamente il senso non solo di quelle parole, ma dell'intero oggetto, anzi dell'intero frammento temporale. sulla parte davanti c'è una foto di certi cubetti di tofu sparsi di frammenti di verdure e macchiati di una salsa arancione. non mi sembrava nemmeno un' "illustrazione". per altro, quale potrebbe mai essere la funzione di un'illustrazione se non quella di mostrare il prodotto?

che poi perchè chiamarla illustrazione, visto che è una foto? o sembra comunque una foto. forse che è stata disegnata apposta? qualcuno si è preso la briga di riprodurre in modo fotorealistico del tofu? che, per inciso, è una specie di muco di soia indurito? e a questo punto mi sono accorto che nella mia mente la frase era diventata "l'immagine ha il solo scopo di mostrare il prodotto" e che perciò nella sua assoluta ovvietà mi impediva di notare che in realtà c'è scritto:

"l'illustrazione ha il solo scopo di presentare il prodotto".

presentare è molto diverso da mostrare. il senso inutile dirlo è che l'immagine (ma non è un'immagine) non mostra il prodotto, ma qualcosa che contiene il prodotto (una presentazione) o che comunque ha a che fare col prodotto, anzi una promozione (ma perchè non dire promuove allora?). nel caso qualcuno possa mai pensare che dentro la scatola piatta e rettangolare non c'è il tofu ma una cascata di cubetti di tofu con verdure e schizzi di cacarella. ma chi mai potrebbe pensare una cosa del genere? nel suo vero senso la frase è ancora più inutile e insensata di quella che avevo mentalmente ricostruito.

sta di fatto che la gente confonde l'illustrazione (illustrare, presentare) col contenuto: c'è gente che effettivamente lo fa e probabilmente lo farei anch'io se si trattasse di un prodotto di cui non ho nessuna idea. dev'essere anzi la maggioranza della gente, a fare questa confusione, perchè altrimenti i produttori non avrebbero sentito la necessità (o non sarebbero stati costretti da proteste popolari, avvocati, dibattiti televisivi) a scrivere quella frase.

e a questo punto mi è anche venuto in mente che nella sua disinvoltura

"l'illustrazione ha il solo scopo di presentare il prodotto"

contiene qualcosa di notevole, o forse di stupido ma infinitamente esaminabile. di pletorico, anche, visto il ripetuto accento sulla funzione ostensiva, visto quel mettere le mani avanti con "ha il solo scopo". l'immagine (che non è) meravigliosamente non ha lo scopo di mostrare ma "solo" di presentare, come dire "questa mia foto ha il solo scopo di presentarmi ma non mi ritrae (e non è una foto)".

ora, se io mandassi a qualche femmina una proposta di chiavare con un'immagine molto realistica di un tipo (anche di me, in realtà) tutto sorridente e circondato da una luce ruffiana, con qualche lieve asimmetria segno di carattere e non promessa di deformità... se invece della luce avara e ragionevole in cui vivo ne contenesse una azzurrina, come nell'elevazione, o verde tenero... se sotto questa foto scrivessi

"l'illustrazione ha il solo scopo di presentare il prodotto"

non direi forse la verità più che una foto normale?

[fork()]

Tanto non chiavi lo stesso.
nous sommes tous franšais

scotto
[fork()]

ah ottumo

[fork()]

Ciao scotto. Mi permetto, solo a fini scientifici, di invertire i termini della questione. Se fosse una femmina chiatta ad inviarti l'immagine ti sentiresti indotto a concupirla per amore di tale superiore verità?

[fork()]

[CR 13::post] una femmina chiatta
FAP FAP FAP
nous sommes tous franšais

[fork()]

dev'essere un po' tipo trascende ogni mio controllo

[fork()]

un po' come le fighe nei porno e le fighe vere
W la topogigia di clio

[fork()]

un amico fotografo pubblicitario una volta mi spiego' che se devi fare l'illustrazione di, tipo, un gelato, non puoi usare un gelato perche' non rende cosi' bene in foto. usi del formaggio morbido colorato, presentato a guisa di formaggio, perche' ha un aspetto piu' invitante.

quando devi mandare la foto alle tipe su internet non mandi la foto di un'altra persona che ti assomiglia, ma certamente mandi una foto per altri versi falsa (ad es. di quando eri piu' giovane e bello, o in cui per un caso inusuale non sembri un cesso) e quindi tutto torna.

[fork()]

[psycho::post]un amico fotografo pubblicitario una volta mi spiego' che se devi fare l'illustrazione di, tipo, un gelato, non puoi usare un gelato perche' non rende cosi' bene in foto. usi del formaggio morbido colorato, presentato a guisa di formaggio, perche' ha un aspetto piu' invitante.
Se ci fosse il bruko!
nous sommes tous franšais

[fork()]

devo decidermi ad aprirmi la partita iva

[fork()]

[psycho::post]
[f205v::post]Se ci fosse il bruko!


anche lei mi spiego' che per le celebri foto del suo culo non usava veramente il culo, bensi' del formaggio morbido colorato.

[fork()]

A voler fare la punta, si potrebbe aggiungere che il pittogramma del gelato di formaggio dalle fattezze di un aitante scotto si limita ad una funzione meramente estetica.
L\'accompagnamento di verdure e schizzi di cacarella alla cascata di cubetti di tofu, diversamente, ha la funzione di suggerire un contesto di utilizzo del tofu medesimo.

È utile sapere che, aggiungendo (verdure e) cacarella, le probabilità per il tofu di finire dentro il frigo di scotto - o dello scotto di finire dentro qualche pucchiacca - risultano significativamente maggiori.

[fork()]

secondo me c'è una sola figura dietro a molte utenze misteriose asphaltite ed ella è effettivamente una donna
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

comunque voglio ancora dire

QUANDO LA GENTE SAPEVANO PROGRAMMARE

questo gioco girava sull'appleII con 48k di memoria del porcoddio ed è un simulatore di sopravvivenza 3d del 1984.

1984.

è vero che ci metteva due minuti a generare una schermata.

scotto
[fork()]

[scotto::post]è vero che ci metteva due minuti a generare una schermata.


veramente astonishing
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

perchÚ io sono un buono.
[fork()]

[rodolfo::post]
secondo me c'è una sola figura dietro a molte utenze misteriose asphaltite ed ella è effettivamente una donna

come si chiamava la milfona con due minnone tante che si era registrata 2 o 3 volte e altrettante volte scoperta e umiliata da voi senzacuore?

[fork()]

[il pwnezzatore::post]come si chiamava la milfona con due minnone tante
alba

[fork()]

minchia ma ha fatto vedere anche la pucchiacca. questo mica me lo ricordavo. e qui ci scappa il pugnettone.

[fork()]

[psycho::post]
uovokiller?

ecco bravo. povera lei, ci aveva rimesso la faccia l'anima

[fork()]

[scotto::post]cr13 sei mia


Scotto, magna tranquillo, sono uomo (e non conosco uomo).

the saliens of saints
[fork()]

meh

Der Mangel an mathematischer Bildung gibt sich durch nichts so auffallend zu erkennen, wie durch maßlose Schärfe im Zahlenrechnen.

[fork()]

questo 1 2 è sospetto.
nous sommes tous franšais

scotto
[fork()]

ciao ecanarina ti afpettavo

scotto
[fork()]

scotty ti vengo incontro con una primizia: come una musica di merda presentata via figa farà proseliti tra espertoni spaccando pure l'ipparéid degli gnoranti.

Der Mangel an mathematischer Bildung gibt sich durch nichts so auffallend zu erkennen, wie durch maßlose Schärfe im Zahlenrechnen.


asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai