recensioni :: [1] I FILM (di sparare e cose assimilate) DEL 2015

[Jack D. Ripper::post]"The imitation game"
Una sòla. Narrazione piatta, personaggi assolutamente monodimensionali a livello di scrittura - si salva solo il protagonista grazie all'interpretazione di Cumberbatch, ma in generale prevedibilissimo, scontato, non necessario.
Nessun approfondimento, ancorchè superficiale o grossolano, sull'opera di Turing, nel film una sorta di Dott. House scontroso e genialoide che costruisce grosse e rumorose lavatrici da cui ad una certa spuntano le info decrittate che fanno vincere la guerra ai buoni (l'importanza strategica del tutto viene spiegata con immagini di repertorio e voice over).
Il film si chiude con la commemorazione dei tanti omosessuali stroncati dalle cure ormonali del perfido governo inglese, tanto per non difettare in cattivo gusto.
Probabilmente porterà a casa un paio di oscar.
[il pwnezzatore::post]
[gonzokampf::post]indaga i rapporti


more like

Svegliatemi per l'apokatastasis

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai