meta bla-bla :: Il Grande Thread del Non Sapevo dove Metterlo

Amici della sphalto quante volte vi è capitato di leggere, vedere ascoltare qualcosa e dire -ah, ma buondio questo sì che piacerebbe all'utenza media asphaltita!
Dopo un attimo però un dubbio vi attanaglia e vi fermate un altro attimo ancora a dire -sì, ma dove lo metto?

L'inutile scienza delle comunicazioni ha trovato la soluzione, il GTdNSdM!



NOTA A MARGINE MA NEANCHE TANTO:

questo thread nasce perché tra queste pagine si incontrino spunti e riflessioni su quegli argomenti un po' secondari, futili se vogliamo, ma che urlano al cielo un loro posto nel databse di asphalto. proprio da questa sua natura di brodo primordiale potrebbero prender vita, grazie alla temuta funzione fork, nuove fantastiche digressioni sugli argomenti che tutti amiamo e su cui tutti abbiamo qualcosa da dire. decreto pertanto, in quanto creatore de IGTdNSdM che questo sia il primo thread A FORK LIBERO ANZI CALDEGGIATO!

andate e decussatevi.

scotto
[fork()]

l'altro giorno sono andato a roma in treno e a parte che il treno si è scassato sia all'andata che al ritorno e che ha rischiato di prendere fuoco e che due persone si sono sentite male e dall'altoparlante si sentiva come nei film la voce che diceva "c'è un dottore sul treno?" e che poi si è scoperto che una delle vittime in realtà era stata colpita alla testa da un valigione di ottanta chili appartenente a una pucchiaccona dall'aria mediorientale con dei pantaloncini corti bianchi tipo daisy duc, a parte tutto questo, dicevo, durante tutto il viaggio sono stato perseguitato dall'impressione di conoscere molti degli occupanti del treno; un'impressione stranissima e persistente, una specie di allucinazione difficile da descrivere. ero sicurissimo di conoscere quella gente e che loro conoscessero me e che stessimo tutti per dire "ma tu sei..." e che nessuno avesse il coraggio di dirlo perché consapevole di non poter conoscere quella gente e di essere in preda a un delirio.
la sensazione è poi diventata panico quando mi sono accorto che due persone di quel vagone le conoscevo davvero! e mi ha accompagnato per tutto il giorno in quanto mi pareva di conoscere anche la gente che camminava per strada a roma. e, come ultimo fatto inquietante ho poi davvero incrociato per puro caso una vecchia conoscenza, portando a tre il totale effettivo.

[fork()]

Anche a me succede questa cosa di avere l'impressione di conoscere gente in realtà sconosciuta e la cosa più tremenda è che istintivamente, quando accade, li fisso negli occhi con aria inquisitoria e quelli giustamente si allarmano fanno lo sguardo interrogativo e a me sembra proprio quell'istante in cui due conoscenti si ritrovano dopo tanto tempo. L'istante si prolunga per diversi secondi finché lui/lei smette di guardarmi e io mi rendo conto dello sbagliamento, alcune volte il malcapitato se ne va con aria perplessa e cercando di ricordare se per caso mi conosce, perplessità che non gli viene dall'avere la mia stessa sorta di prosopoagnosia, è una perplessità che gli trasmetto io, con il mio sguardo, e mi piace pensare che Iddio mi abbia dato questo talento qui, perplessizzare gli innocenti.

[fork()]

A me capita solo con le femmine
W la topogigia di clio

[fork()]

vincibile::1762618
prosopoagnosia
stavo pensando , guarda un po', un post di vinicibile chiaro e comprensibile ai più' ma poi sono arrivata a questa parola

[fork()]

Questa è l'osservazione più femminile mai apparsa nella storia della spalto.

[fork()]

Ma cosa vuoi saperne tu delle femmine??!

[fork()]

So per esempio che la femmina è naturalmente vezzosa nello sfoggiare i propri limiti di comprendonio, anche quando la complessità della cosa rientra nelle sue capacità cognitive.

[fork()]

vincibile::1762646

So per esempio che la femmina è naturalmente vezzosa nello sfoggiare i propri limiti di comprendonio, anche quando la complessità della cosa rientra nelle sue capacità cognitive.
devo ammettere che di femmine ne sai. Pensavo l'altro giorno proprio a questa cosa tipica delle femmine. Sembra che ci tengono-ci teniamo- a sembrare rimbambite. A volte lo siamo anche é, ma molto spesso no però ci piace far notare quel lato di noi. Secondo me é colpa del maschio e del maschilismo diffuso che vuole da sempre che le femmine siano inferiori a tutto, a noi un po' ci dispiace deludere le aspettative del maschio, perché si sa, il maschio ha bisogno di sentirsi più forte e intelligente e se non lo so fa sentire cosi c'è il rischio che le conseguenze della sua mancanza di fiducia in se stesso si ripercuotano nella vita sessuale. Quindi capirai che sembrare cretine in fondo é un piccolo pezzo da pagare.

Detto questo però io davvero non sapevo e non so il significato della parola che hai scritto.

[fork()]

Voglio fare un'obiezione pedestre - ma non per questo infondata - alla tua dotta spiegazione para-butleriana: come la mettiamo con l'apertura del tappo a vite delle buatte di sottaceti?

[fork()]

vincibile::1762665

Voglio fare un'obiezione pedestre - ma non per questo infondata - alla tua dotta spiegazione para-butleriana: come la mettiamo con l'apertura del tappo a vite delle buatte di sottaceti?
non ho ben capito. Io comunque so aprire i tappi dei sottaceti e anche stappare le bottiglie di vino (so che tante femmine non sono capaci, ho incontrato anche alcuni uomini incapaci di aprire e indovina chi sono quelli che non scopano tra i due?)

[fork()]

questa teoria é fantastica in realtá rebis, la donna si mostra imbecille per far si che all'uomo si drizzi il pesce. ti giuro che non ci avevo mai pensato.

scotto
[fork()]

confesso che non bevendo vino non so nemmeno estrarre il turacciolo. in compenso però, e per fugare dubbi sulla mia virilità, so aprire le birre con l'accendino.

[fork()]

rebis::1762667
(so che tante femmine non sono capaci, ho incontrato anche alcuni uomini incapaci di aprire e indovina chi sono quelli che non scopano tra i due?)
scotto::1762670

confesso che non bevendo vino non so nemmeno estrarre il turacciolo.
c.v.d.

[fork()]

scotto::1762670
so aprire le birre con l'accendino.

io so aprire le birre con le birre (anche la seconda), e neanche a dirsi non faccio altro che scopare

[fork()]

Ma come non bevi vino ma è il sangre di giesucritso!

scotto
[fork()]

quando ero piccolo mi faceva impressione proprio per il suo colore e poi da adolescente mi sono combinato un paio di volte a cesso e sono stato così male che mi sono risvegliato in posti ignoti coperto di vomito e/o di cacarella, da cui la mia disaffezione per questo comune nutrimento.

[fork()]

il pwnezzatore::1762668la donna si mostra imbecille per far si che all'uomo si drizzi il pesce. ti giuro che non ci avevo mai pensato.
è perché non prendi abbastanza cazzi, è una necessità abbastanza comune. Meno comune è quello che un'altra utenta definiva "il problema dei cazzi di marmo", perché di solito colpisce solo le tipe all'inizio dell'attività sessuale e/o le fighe mondiali.
asphtimer

[fork()]

Lord H.::1762692
quello che un'altra utenta definiva "il problema dei cazzi di marmo", perché di solito colpisce solo le tipe all'inizio dell'attività sessuale e/o le fighe mondiali.
raccontami un po' di cosa intendeva la tipa con questo problema

[fork()]

Usa anche delle immagini se vuoi cosi capisco meglio

[fork()]

sembra che questa storia della collusione Russia-Trump sia il classico caso di nothing burger, una storia priva di consistenza alimentata dai MSM filo-clintoniani. spiace un po' vedere personalità illustri dell'asphalto quali candelotto e pgcd credere a queste cose.

[fork()]

haha non si vede cosa c'è scrito, solo quella o, però vedo che il signor gojira aveva un bel tratto
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

che cagata infernale. solo i mattocchi americani possono ancora portare avanti questo genere di esperimenti il cui assunto di fondo è la nozione che il formarsi e lo strutturarsi delle religioni sia in qualche relazione necessaria con il vecchio tema de "l'esperienza" a livello soggettivo, posto peraltro che esistono religioni che non hanno nemmeno una psicologia particolarmente sviluppata quindi mancano di strumenti *specifici* per irregimentare questi vissuti (i quali, se fossero dirimenti, sarebbero storicamente oggetto di indagine o al centro del rituale, cosa non vera in buona parte dei casi). inoltre c'è il nemmeno troppo sottile intento di contrapporre un ingenuo punto di vista fenomenologico (nell'accezione in st. d. relig.) agli studi soociali e antropologici delle religioni, che si sono rivelati infinitamente più produttivi.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

QCQ, resta che il rabbino che incontra buddha mi fa lollare di brutto

[fork()]

insomma. nel mondo proto hipster newyorkese buddhismo e ebraismo chic vanno a braccetto da un pezzo
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Alla radicale critica del nostro Daniéloulpho si potrebbe aggiungere, giusto per per i lettori di Leg4 N3rd sensibili a pochi argomenti, che un campione di 24 prevuosti è pochino, specie se si considera la presenza di un grosso bias di selezione: 'sti parroci non si mettono scuorno di prendere l'alluciniere a fini neuro-mistici, e questo è già un segnale che la loro fede è marcia sguarata. Anche l'indio mescalofago avrebbe da ridire sull'operazione, ché per lui gli dèi non stanno certo nella molecola o nel sistema limbico.
Va bene la democrazia neuroscienza, ma non esageriamo, eh, non esageriamo.

[fork()]

ma è chiaro che il divano colle musiche e gli psicologi laureati all'univestrité dell'arcansas e quattro previti con il suv che si càlano ineditamente l'amanita ci dicono qualcosa delle religioni come il culo aperto di goatse ci dice di proctologia. sicuramente ci dice qualcosa, ma francamente non sappiamo cosa.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai