recensioni :: [1] I film (di astronavi) del 2014

[Lord H.::post]se vuoi delle pacate opinioni sulla condizione umana vai in chiesa, no al cinema
Mi sarei accontentato di qualcosa di più di 3 ore di overacting di Di Caprio, non si capisce proprio cosa abbia spinto Scorsese a raccontare questa storia: non che mi aspettassi Bergmann, ma qua nemmeno il peggior Ron Howard con la regia finto-giovane.
Poi vabbè, è inspiegabile il successo che sta riscuotendo a livello di pubblico e di critica (ok, c'è tanta figa di ottima qualità).

Svegliatemi per l'apokatastasis

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai