richiesta bla-bla :: [asphaltanzulla] il thread del computers

Da circa una settimana la connessione è lenta, invece dei soliti 6-7 mega di down va a 1-2, come confermato da vari testes online. Ho notato che il problema è coinciso con un fatto apparentemente slegato: prima l'ip dinamico mi veniva assegnato sempre nello stesso range 87.xxx.xxx.xxx, adesso è 79.xxx.xxx.xxx (che è sempre telecom). Chiamo la telecom e faccio presente la cosa, mi dicono che da loro risulta effettivamente un problema ma lo risolveranno immantinente. Non lo risolvono, ci riprovano, poi dicono che il tecnico ha detto che è duddabbosdo. Insisto e loro insistono. Nella pagina web dei reclami tecnici mi dicono che devo rivolgermi a un tecnico a pagamento e io li sfanculo, eppure un tecnico mi telefona stamattina e mi dice se può venire a vedere l'impianto e glio dico ma vuoi cacati i denari? e quello dice non lo so se glieli fatturano o no e allora gli dico non venire. Voglio richiamare telecom ma prima vorrei levarmi la zecca dal culo: che test della linea posso fare da me per sapere se sono io o sono, molto probabilmente, loro? Il PC è collegato al modem via ethernet, non ci sono reti private in mezzo e non ho fatto modifiche di sorta prima del probbilema. Lo stato del modem è apposto.

[fork()]

[vincibile::post]
Ma in quale meravigliosa scuola italiana assegnerebbero un racconto dell'orrore? Al massimo esponi e argomenta la tua opinione circa il problema dell'immigrazione clandestina e fa' che non scopra che sei fascista.

alle elementari si affrontarono i vari tipi di narrazione e c'era il racconto orrorifico e io presi OTTIMO e un bacio dalla maestra cinzia.

un mio ex coinquilino invece aveva studiato da geometra all'3UROSCUOL4, che già dal nome ricorda più l'edenlandia che un istituto tecnico. è una scuola paritaria per deficienti middle class. alla classe di quel mio ex coinquilino venne assegnato dalla prof. di italiano il TEMA LIBERO, e costui prese un bellissimo voto raccontando una quest a cui aveva partecipato la sera prima in un mmorpg di dnd.
da altri racconti ho scoperto che in informatica facevano delle gare di velocità di creare e rinominare cartelle con dos (tutte vinte dal mio coinquy), ed essendo lui un aspirante geometra nonché il più bravo della classe una volta gli affidai delle proiezioni ortogonali e mi riconsegnò una cagata tutta sbagliata.

[fork()]

[dulcamara::post]per il prezzo di un bluray

10-14 euro. un capitale proprio.
tra 2 e 3 birre. mezza cena. 2-3 riviste.

[fork()]

Mezza dozzina di euri per una sega a chistu meu belo cassone sono uno sproposito anche per il gentiluomo ben estante. Marco ma chi cazzo sei? Eh?! EH?! Sei per caso un tenente della finanza? Perché se sei della finanza dillo che lo sei.

[fork()]

No, sono colonnello. Douglas Mortimer.

[fork()]

meglio del rosmini!
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

[Pacciani::post]certo io non esco una settimana per vedermi un film, no?

Che cazzo vuol dire? Quanto devi starein casa per pagare 1000 euro di assicurazione dell'auto?

[fork()]

(comunque io non esco di casa per 200 giorni, si. perché?)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Avrai un sacco di bluray, allora.
[pacciani::post]Non ho l'auto

Spendi 5 euro per una birra che al supermercato ne costa 1. L'esempio delle birre era per farti capire che un film non costa cosi' tanto. Quando c'erano le vhs era molto peggio, idem per i primi dvd (44.900 lire, ma con gli stipendi di 15 anni fa).

[fork()]

[Marco::post]Spendi 5 euro per una birra che al supermercato ne costa 1.

infatti le spesse volte compro la 66 dagli indiani a un euro
[Marco::post]Quando c'erano le vhs era molto peggio

90% registrate dalla tv, era interessante guardare la collezione presente in ogni casa
[Marco::post]idem per i primi dvd (44.900 lire, ma con gli stipendi di 15 anni fa).

se i negri che vendevano i divx davanti al supermercato hanno fatto i soldi se li sono meritati

[fork()]

Ottima la birra del lidl, mi sentirei di consigliarla servita in un boccale placcato oro che conduce il gusto molto meglio permettendo di apprezzarlo appieno.
asphtimer

[fork()]

Bravo Lord, meno male che ci sei tu.
Pacciani, hai sviato il discorso. Ma al bar come fai? ti porti la birra da casa e la bevi di nascosto?

[fork()]

marco per l'amor di dio sono discorsi fatti un milione di volte.
io al bar ci vado volentieri con gli amici, però una volta a settimana. se andassi a fare l'aperitivo tutti i giorni o se ci andassi solo il sabato ma ordinassi la pinta di birra fermentata nel culo dei monaci non ci starei dentro con le spese. alle volte (quando la temperatura è superiore ai 2°C) rinuncio comodità quali le sedie il tavolo la turca incrostata e mi unisco ai giovani della movida e bevo le birre portate da casa sui gradini del cinema Sociale. Occhio: portate da casa, non vado a rubarle nel retrobottega del bar. Certo non amo la birra come te, bevo la Wuhrer e non quella fermentata dove dicevo prima come te, ma noi giovani ci accontentiamo.

Più o meno allo stesso modo io ogni tanto vado al cinema se fanno qualcosa che mi piace, così sento che finanzio anche l'industria del cinema. Se voglio vedere un film di qualche anno fa, e che quindi i suoi dollaroni al botteghino li ha già incassati, anziché pagare 15 euro per un bluray che magari mi fa cagare e mi resta lì sulla mensola o peggio (orrore!) noleggiarlo, scarico il mio filmettino e dopo due ore è finita lì. Attenzione: lo copio da un altro utente dell'internet, non è saltato giù dal camion della Mediaworld. Certo non amo il cinema come te, guardo gli mkv da 1.37 gigabyte sul mio portatile 14'' e non nella sala cinema col proiettore le casse e i porcodii, ma noi giovani ci accontentiamo.

Grazie arrivederci.

[fork()]

[Pacciani::post]sono discorsi fatti un milione di volte.

Lo so, ma ho poco da fare e siamo solo io e te su asphalto.
[Pacciani::post]Certo non amo il cinema come te

Ma tu ti salvi i miei post? Mi preoccupo.
Comunque sono spiacente di informarti che quando produci un flim, consideri l'incasso in sala e anche quello delle vendite. In ogni caso il film scaricato e' illegale e crea un danno all'industria del cinema.
Un film di qualche anno fa lo paghi 8 euro, non 15. Se non ti piace lo rivendi a 3. Se prendi il dvd spendi ancora meno.
Si e' creata una situazione strana: io compro un dvd usato a 3-4 euro, lo vedo, lo tengo finche' mi pare e poi lo riporto al mercatino dei negri, dove me lo pagano 2 euro. Di fatto e' un noleggio a tempo indeterminato a 2 euro, meglio di quando c'era blockbuster.
Ma
[Pacciani::post]sono discorsi fatti un milione di volte.
.
Non dico nulla sul vedere un film sul portatile da 14", c'e' chi si pianta i chiodi nell'uccello, non giudico i fetish degli altri.

[fork()]

[Marco::post]Si e' creata una situazione strana: io compro un dvd usato a 3-4 euro, lo vedo, lo tengo finche' mi pare e poi lo riporto al mercatino dei negri, dove me lo pagano 2 euro. Di fatto e' un noleggio a tempo indeterminato a 2 euro, meglio di quando c'era blockbuster.

Perché sei un negro e il tuo tempo non vale un cazzo
W la topogigia di clio

[fork()]

[Marco::post]Ma tu ti salvi i miei post?

no, ma da quando berlusconi mi ha parlato di Gògol la mia vita ha subito un miglioramento
[Marco::post]Se non ti piace lo rivendi a 3

E il mercato dell'usato non danneggia l'industria del cinema? E se il mio vicino di casa avesse un sacco di bluray e io glieli chiedessi in prestito non danneggerei l'industria del cinema? Ogni dvd usato o chiesto in prestito o, senti qua, preso ALL'EMEROTECA COMUNALE è un soldino in meno che arriva a Spilbe o a quel vecchio stronzo di Bud Spencer.
[Marco::post] lo riporto al mercatino dei negri

te lo fanno lo scontrino i negri al mercatino?

[fork()]

[Pacciani::post]scontrino

ovvio
[Pacciani::post]E il mercato dell'usato non danneggia l'industria del cinema?

No, e' legale vendere una cosa che hai comprato. Non e' che quando compri una macchina usata compi un reato eh.
[Pacciani::post]se il mio vicino di casa avesse un sacco di bluray e io glieli chiedessi in prestito non danneggerei l'industria del cinema?

Si, anche quello non si puo' fare, ma sei un po' a fare la punta agli stronzi. Sei intelligente, comportati da intelligente, altrimenti riduciamo asphalto ad una macchietta di comicita' infantile.

[fork()]

[Marco::post]No, e' legale vendere una cosa che hai comprato.

Non è pero' questa la domanda che il furbo Pacciani ti ha fatto.
Come ben sai, almeno nell'industria dei videogiochi, il mercato dell'usato è visto come un danno molto molto molto piu' grave rispetto alla pirateria (da qua i codici nei giochi che ti rendono impossibile rivenderli, i season pass, ecc. ecc.).
W la topogigia di clio

[fork()]

[Fra::post]almeno nell'industria dei videogiochi

Mica si parlava di videogiochi, dei quali non so niente (almeno per qualche anno ancora), infatti ho una xbox 1 con 3 (tre) giochi.

[fork()]

[Pacciani::post]lo copio

cambia che lui l'ha comprato e lo puo' vedere lui, come da accordo che compare all'inizio del film. L'emeroteca ci paga i diritti d'autore (non ho idea in che forma), lui no.
Se vuoi puoi fargli comprare una copia destinata al noleggio e poi la puo' far scaricare gratuitamente.

[fork()]

[Marco::post]Se vuoi puoi fargli comprare una copia destinata al noleggio e poi la puo' far scaricare gratuitamente.

la copia destinata al noleggio la comprerà il signore che vuole arricchirsi con la sua copia. il signore di sc4mbi03t1c0 funziona ESATTAMENTE come il mio vicino di casa molto generoso e con una collezione ingredibile di dvd. Inoltre tu mi insegni che l'mkv da 1.37 giga e le mie casse polkaudio non lustrano nemmeno le scarpe alla tua artiglieria, quindi non è assolutamente la stessa cosa.
[Marco::post]non ho idea

appunto.

marco la verità è che a te più che il film interessa l'alta definizione dei peti di bud spencer, e allora fai benissimo a comprare i bluray e a buttare giù le pareti per sentire meglio.

[fork()]

Guarda, nel mondo dei film, il danno dell'usato è limitato perché non esistono milioni di negozi nel mondo che trattano solo usato. Ma a livello di principio il discorso è lo stesso.

Immaginati un Gamestop dei film. Le major vendono UNA copia e Gamestop la rivende mille volte. Ecco perché il mercato dell'usato deve morire o finire fuori legge. E' peggio della pirateria. Molto peggio.
W la topogigia di clio

[fork()]

fortunatamente poi nonostante nel 2011 abbiano inventato l'adsl, il masterizzatore e la pirateria, i mariuoli non sono riusciti a danneggiare troppo l'Industria e anche quest'anno ci siamo goduti film da 200 milioni di dollari come fosse ancora il 1990 quando tutte le genti non accettavano i falsi, esigevano sempre e solo videocassette originali con il marchio Univideo.

[fork()]

Pacciani, e' inutile che ci giri intorno. C'e' una legge che dice che non si puo'. Lo sai. Se lo fai vai contro la legge. Come il canone, come il biglietto del tram, come il parcheggio a pagamento e i limiti di velocita'. Puoi anche farlo, ma sei contro la legge, giusta, sbagliata, opinabile, vessatoria, crudele che sia.
[Pacciani::post] la verità è che a te

Parla per te, che cazzo ne sai di quello che interessa a me?

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai