bla-bla :: [1] il grande 3d del totoministro

[brullo nulla::post]ma chiamare i ciechi "non vedenti" cosa cambia?

quello mi sembra un esempio di esagerazione, infatti. come anche "diversamente abile" che trovo addirittura offensivo perche' credo che la maggior parte dei disabili non si sentano diversamente abili bensi' proprio disabili. pero' siamo d'accordo che la parola disabile sia un piccolo passo avanti rispetto a storpio, no? (sebbene anche li' sono sicuro che scotto argomentera' che la parola storpio in origine era neutra e che lui la usa a tutti i costi.)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai