bla-bla :: [1] il grande 3d del totoministro

[priapismo asfittico::post]Su questo hai ragione, io sono contrario alla discriminazione positiva.


signori, vi faccio presente che a quanto ne so, il fatto di essere rom non è un titolo preferenziale nelle graduatorie per le case popolari, e probabilmente la Boldrini si riferiva ad ad una bega locale di Roma (che ha fatto piuttosto discutere anche a livello EU).
Molto in sintesi, il comune di roma quando si trattava di zingari li escludeva di fatto dalle graduatorie per le case popolari perchè li metteva d'ufficio nelle liste per le assegnazioni nei campi ufficiali (noti come "strutture attrezzate"), e non ammetteva nelle liste delle case popolari quelli già piazzati nei campi, motivando tale decisione col fatto che "già disponevano di alloggio"; recentemente però Roma è stata costretta a riammettere i rom nelle graduatorie perchè quelle strutture sono state considerate come "alloggi provvisori" (che danno diritto ad un punteggio più alto nelle assegnazioni)*, ed in più ci sono state alcune pesanti dichiarazioni a livello UE che hanno bollato la politica dei campi di alemannno come "ghettizzazione".
Quindi la destra romana ha cominciato a suonare la grancassa della "discriminazione verso gli italiani onesti".



* n.b.: il titolo di preferenza è:"essere alloggiati in strutture provvisorie", non essere rom o quant'altro

FRA, MA VATTENE AFFANCULO TU E IL TUO VOTO DI PROTESTA

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai