rotten bla-bla :: L'ALBA DEGLI STRONZI VIVENTI

Era un bel po' di tempo che Pino pensava di fare il salto di qualità della sua vita, e finalmente, da quando aveva lasciato le splendide terre del cosentino, si ritrovava a lavorare per diventare un uomo di mondo.
Il suo sogno più inconfessabile era un negozio di tagliato ai capelli e, complice un'amica con parentele giapponesi, era riuscito a fare il grande passo di trasferirsi a Tokio, alla ricerca di nuovi stimoli, nuove prospettive, una nuova esperienza di vita. Entro 3 settimane dal suo trasferimento era riuscito a trovare uno studio disposto a spiegargli i segreti del mestiere, che lui avrebbe sicuramente affinato e portato ad un livello superiore, forte della sua italianità.

Finita la sua normale giornata di lavoro, Pino stava tornando a casa quando notò che al posto della pizzeria italiana "da Giuseppe", che era stata chiusa da ormai un paio di mesi, campeggiava una rosticceria indiana che proponeva come piatto di punta il KEBEB ATOMICO.
Curioso come non mai entrò nell'esercizio, e non fece in tempo a mettere il piede sullo scalino all'ingresso che lo raggiunse un forte aroma di spezie esotiche e carne di non meglio riconosciuta qualità: un grosso spiedo sfrigolante girava davanti a lui e la sua curiosità gli faceva sentire le farfalle nello stomaco.
"Italiano?" chiese un curioso omone vestito in una tenuta tipica indiana, come da stereotipo apprezzato in tutto il mondo, che aveva notato la t-shirt rossa del nostro, sulla quale campeggiava l'esplicita scritta "IO NON VOTO BERLUSCONI". Pino rispose con un entusiastico sì.
"Picanto?" proseguì l'omone.
"No, Atomico!" corresse Pino.
"AAAAAahhh! Uno kebeb Picanto Atomico!" gridò l'indiano all'indirizzo del retrobottega. E' infatti un'impresa disperata cercare di rifiutare il picanto quando viene richiesto.

Entro breve ebbe davanti una roba che mai aveva visto prima: un panino quasi delle dimensioni di un pallone da pallavolo, tutto farcito di carne, cipolla, salsa all'aglio, peperoni, melanzane, una strana salsa verde quasi fosforescente, salamino piccante e chissà cos'altro.
Il primo morso fu un pugno in faccia. Le labbra gli cominciarono a bruciare immediatamente. Le papille gustative sembravano impazzite, stava provando un qualcosa di mai sentito prima. Era sofferente e felice.
Lacrimando e bestemmiando finì il panino sotto lo sguardo felice dell'omone, che con gli occhi gli chiedeva approvazione. Pino gliela diede (o almeno credette, perché la sua espressività facciale era temporaneamente compromessa) e si avviò verso casa. Si trascinò lungo i 300 metri che lo separavano dal suo divano e ci si buttò sopra, accese il dvd e mise in play l'ultimo spettacolo teatrale di Marco Travaglio.

Arrivato a circa metà dello show una fitta al basso ventre lo fece trasalire. Il segnale era inequivocabile. Poco male, il bagno era a pochi metri. Arrivò al bagno ed immediatamente si dovette aggrappare alla tazza, perché il suo sedere si era trasformato in un reattore a cacarella!
Entro pochi minuti era finito tutto. Anche il suo culo, praticamente: era in fiamme. Non avrebbe mai più ringraziato come quella sera lo strano spruzzetto d'acqua di cui dispongono i cessi giapponesi: non poteva pulirsi con altro, non poteva toccare la zona con nulla.
Comunque tirò l'acqua e l'incubo finì.

L'incubo invece sarebbe iniziato da lì a poco. Un incubo formato di frattali di organismi alieni che lo facevano cadere senza fine, di deserti desolati ed opprimenti che gli toglievano il fiato, di esplosioni atomiche al sentore di curry che gli mandavano in briciole le ossa.

Alle 5 e 23 del mattino, stremato dalla nottata praticamente insonne, scese in cucina e si bevve un mezzo litro di pepsi, dando temporaneo sollievo alle sue pene.
Alché vide una luce strana entrare dalla finestra in cucina.
Erano i fari di un'auto che era sbattuta contro un lampione della luce.
Corse fuori per vedere se si poteva rendere utile, ma ormai c'era ben poco da fare.
La strada era completamente deserta, e vide diverse auto ferme, fumanti e scardinate, senza conducenti, senza anima viva, come se le persone fossero svanite nel nulla lasciando i mezzi vagare senza controllo.

Un fumo nero saliva dai tombini, e aveva l'odore acre dellammerda.

Pino stava cercando di capire qualcosa di ciò che stava succedendo, quando una botta fortissima in viso lo stordì. Si riprese in pochi secondi, si girò e vide una.. massa gelatinosa.. ma non proprio, quasi più solida, marrone come, come un.. uno stronzo! uno stronzo vivente! Un organismo senza occhi, senza bocca nè espressione, che se l'avesse avuta, beh sarebbe stata un'espressione di merda, e che nulla di buono avrebbe potuto comunicargli. Aveva preso uno schiaffone da uno stronzo ed i segni li sentiva sulla guancia ma soprattutto nel naso!

Fuggì in garage -con lo strano blob di stronzo appresso!-, accese l'auto, e cominciò a vagare schivando i rottami.
Vide decine di uomini-stronzo ciondolare come zombi. Lenti. Smerdavano tutto, soffocavano la gente, prendevano a calci i cani e i gatti. Nessuna pietà. Vide gente che veniva soffocata con lo sterco, financo legnata con gli stronzi più coriacei! Vide cadaveri smerdati dappertutto. Era l'apocalisse della merda, e lui non aveva carta igienica con sè.

Arrivò ben presto davanti al fast food indiano, che pareva esploso come se una forte pressione di cacarella l'avesse sventrato dall'interno. I volantini promozionali del negozio volavano dappertutto, un paio di questi gli si incastrarono nel tergicristalli.


ROSTICCERIA TAY MAHAL
Specialità indiane take away
Provate il mitico
KEBEB ATOMICO
con la nuova Salsa Chanti-Khasa226Ra sintetizzata nei laboratori TEPCO!




supermaz è l'uomo giusto per qualsiasi persona che abbia dei gusti raffinati ed un cuore grande. (muffa)
una donna può campare ancora oggi facendo ciò che faceva la sua antenata del tremila avanti cristo, cioè la puttana o la sguattera o entrambe, mentre l'uomo purtroppo non può più vivere di guerra e di caccia, nè farsi giustizia con arco e frecce (scotto)
rebis è la ragazza della porta 80 accanto(}-{aiku)

Asphalto ChillEx | Vieni a giocare a L4D2!

[fork()]

home immediata
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

[rodolfo::post]
home immediata
ma avrai letto sì e no il primo capoverso
:|
[Pisodeuorrior::post]Esc pero' non mi fare il saccentone ho dato diversi esami di storia dell'arte piuttosto complicati, dai

[fork()]

masterpiece
That's not an opinion, that's science. And science is one cold-hearted bitch with a 14-inch strap-on (Vince Masuka)

[fork()]

[supermaz::post]raffinato
affinato

la morale, la storia, la geometria, la pace e la guerra non sono che fuffa - prikedelik

[fork()]

[escape_from_la_palma::post]
[rodolfo::post]

home immediata
ma avrai letto sì e no il primo capoverso
ignorante sono giorni che rivedo il manoscritto.
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

[Fred::post]
[supermaz::post]raffinato
affinato
meglio, coreggo
supermaz è l'uomo giusto per qualsiasi persona che abbia dei gusti raffinati ed un cuore grande. (muffa)
una donna può campare ancora oggi facendo ciò che faceva la sua antenata del tremila avanti cristo, cioè la puttana o la sguattera o entrambe, mentre l'uomo purtroppo non può più vivere di guerra e di caccia, nè farsi giustizia con arco e frecce (scotto)
rebis è la ragazza della porta 80 accanto(}-{aiku)

Asphalto ChillEx | Vieni a giocare a L4D2!

[fork()]

[supermaz::post]
Era l'apocalisse della merda, e lui non aveva carta igienica con sè.

questa va benissimo per le locandine quando uscirà il film

[fork()]

[Montagu::post]
[supermaz::post]

Era l'apocalisse della merda, e lui non aveva carta igienica con sè.



questa va benissimo per le locandine quando uscirà il film
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

link contenente merda frullata affossare

[fork()]

disclaimer ingannevole, affossare montagu ora e sempre (lo ha detto catricalà)
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

cosa vorrebbe dire
[rodolfo::post]catricalà
?
supermaz è l'uomo giusto per qualsiasi persona che abbia dei gusti raffinati ed un cuore grande. (muffa)
una donna può campare ancora oggi facendo ciò che faceva la sua antenata del tremila avanti cristo, cioè la puttana o la sguattera o entrambe, mentre l'uomo purtroppo non può più vivere di guerra e di caccia, nè farsi giustizia con arco e frecce (scotto)
rebis è la ragazza della porta 80 accanto(}-{aiku)

Asphalto ChillEx | Vieni a giocare a L4D2!

[fork()]

è un antico ballo calabrese.
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

[supermaz::post]Era l'apocalisse della merda, e lui non aveva carta igienica con sè.
sublime espressione di impotenza esistenziale
align=

[fork()]

capolavoro, uno smaz di cui si sentiva la mancanza (contattate piso per allegare immagini!)
a really bad news
c'ho che mi hai rotto i coglioni, c'ho
Io conosco una donna nuda.

[fork()]

[supermaz::post]sulla quale capeggiava


Campeggiava.

Per il resto ho bisogno di rileggerlo, il finale è ancora tutto da decifrare. Comunque grazie, corro a infilarlo nel wiki.
Free Lollino porcodio.

[fork()]

[krako::post]
[supermaz::post]sulla quale capeggiava




Campeggiava.



Per il resto ho bisogno di rileggerlo, il finale è ancora tutto da decifrare. Comunque grazie, corro a infilarmelo nel wiki.

[fork()]

puoi fare di meglio ma comunque ottimo

[fork()]

[rodolfo::post]ignorante sono giorni che rivedo il manoscritto.


ora capisco il perche' di questo paragrafo:

[supermaz::post]Era un bel po' di tempo che Pino pensava di fare il salto di qualità della sua vita, e finalmente, da quando aveva lasciato le splendide terre del cosentino, si ritrovava a lavorare per diventare un uomo di mondo.
Il suo sogno più inconfessabile era un negozio di tagliato ai capelli e, complice un'amica con parentele giapponesi, era riuscito a fare il grande passo di trasferirsi a Tokio

[fork()]

visto questo crescente interesse per il piccante ho messo nello zaino un barattolino veramente rassicurante

se domani sera vu vulisse fàcere due spaghetti al pomodoro ricordatemelo

(avvertenza: gli occhialini 3D sono superflui)
Non serve a nulla star fermi al centro del mondo. Antonino Zichichi

[fork()]

maz, questo era il tema della scuola media?
la meloni è stata leader nazionale del mio movimento giovanile (Gonzokampf)

[fork()]

molto bello.
chimico insonorizzante

[fork()]

Gi scritto

[fork()]

Ma solo a me il primo paragrafo ricorda "Le avventure di Monorchide nella terra là sotto" ?
Drop the bomb.Exterminate them all.


Though I Fly Through the Valley of Death I Shall Fear No Evil For I am at 80,000 Feet and Climbing. (sign over the entrance to the SR-71 operating location Kadena, Japan)

"Tempacci.Mi ricordo di quando scopare era sicuro e volare pericoloso"
"Giovinezza, bellezza, forza: i criteri dell'amore fisico sono esattamente gli stessi del nazismo. "
(M. Houellebecq)

[fork()]

ragazzi è bloccato a 6 invece che a 7 questo porterà una sfiga incredibile ai moddownatori
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

supermaz vate dellammerda e sopratutto vaffanculo a chi ha moddownato a 6.

[fork()]

ma tua madre
supermaz è l'uomo giusto per qualsiasi persona che abbia dei gusti raffinati ed un cuore grande. (muffa)
una donna può campare ancora oggi facendo ciò che faceva la sua antenata del tremila avanti cristo, cioè la puttana o la sguattera o entrambe, mentre l'uomo purtroppo non può più vivere di guerra e di caccia, nè farsi giustizia con arco e frecce (scotto)
rebis è la ragazza della porta 80 accanto(}-{aiku)

Asphalto ChillEx | Vieni a giocare a L4D2!

[fork()]

[supermaz::post]
ma tua madre


Banale, lento e scritto male. Fanculo.
Comunque elogio per l'impegno, eh.
- terremotato del cazzo -
L'ALBA DEGLI STRONZI VIVENTI
[ignorato - rating -1]: clicca qui per leggerlo

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai