tedio recensioni :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)

ecco, dio è grande:
si parlava di femmine isteriche e in televisione rifanno "speriamo che sia femmina".

questo film spregevole, che rivela la vena nichilista e suicida del suo autore (monicelli), ebbe manco a dirlo un gran successo di critica e di pubblico, quindi immagino che tutti l'abbiano visto: è la storia di un branco di femmine che vive in un casolare con lo zio un po' matto (bernard blier). le cose vanno male, la capa famiglia (una chiavabilissima milf) non sa dove prendere i soldi per pagare il buttero.
le due figlie (chiavabilissime: una non so chi è e l'altra è teresa de sio) sono una l'introversa amante dei cavalli e l'altra un puttaniello un po' matto e un po' strego. poi c'è la serva (atina cenci) che c'ha una figlia piccola, e un'altra bambina piccola che è la nipote (la madre, caterina dinuovo, è chiavabile quasi quanto la zia e sta a roma a fare l'attrice).
in mezzo a tutto questo pucchiacchìo, poche ridicole figure maschili. lo zio scemo di cui abbiamo già detto, l'ex marito velleitario e spendaccione, che architetta proggetti irrealizzabili (attore famosissimo, non ricordo il nome); giuliano gemma ex fattore sagliùto di culo e amante della capa famiglia. alessandro haber, macchiettistico professore di tradizioni popolari e amante di teresa de sio. ah poi c'è anche un'altra femmina che sarebbe l'amante dell'ex marito, stefania sandrelli (sempre chiavabile).
a un tratto muore il padre (in un modo ridicolo) e le figlie si ribellano alla madre, la famiglia di sole femmine pare sul punto di spaccarsi: caterina dinuovo torna a roma a far la vita dissipata e si porta la figlia. teresa de sio scappa per sposare haber a meri fini ricattatori: persino la serva medita di ricongiungersi col marito da lungo tempo emigrato in australia. di fronte a sto sfacelo la capa famiglia decide finalmente di vedere l'ipotecata tenuta a giuliano gemma, che aspira da anni (a quella e alla figa della tenutaria). la data del rogito è già fissata
ma cosa avviene? la zia caterina rompe i rapporti col suo amante irrisolto (che non lascia la moglie, corteggia la nipote, cita oscar wilde, insomma è una merda): la serva scopre che in australia il marito ha un'altra famiglia: teresa de sio si fa imbottire dal ridicolo professore e quindi lo molla. stefania sandrelli, indebitatasi per finanziare gli assurdi progetti del morto, viene anche alle lei alla tenuta a battere cassa.
e in questo momento E' OVVIO che la capa famiglia decide di non vendere più. non più! vivranno tutte assieme teneramente nella vecchia casa di campagna senza corrente, senza una lira, prive di maschi: con l'unica eccezione dello zio scemo fuggito dall'ospizio.
e quindi il povero fattore, il promesso acquirente, l'unico maschio che pareva avere il cazzo duro, resta buggerato anche lui. non si vende più, tutto a capasotta! per l'isterico ravvedersi di una femmina, anzi di un branco di femmine, e persa la tenuta persa anche la figa.
e dopo questo trionfo della malattia mentale, dopo il sistematico dileggio del maschio (tollerabile solo se idiota, inoffensivo come un bambino), dopo la celebrazione dell'isteria in tutte le sue permutazioni, le dieci femmine giulive riunite intorno al tavolo augurano a teresa de sio di cacar figlia femmina.
il film si chiude con le dieci iene che ridono del povero zio scemo.
tutto ciò avveniva a metà degli anno ottanta. quel che è successo dopo era fin troppo prevedibile.

chi si stupirebbe se zio blier tirasse il collo a qualcuna delle troie, chi lo condannerebbe? pensiamoci prima di condannare zio michele.
--
disputerò sulle vostre tombe

bla-bla :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

[scotto::post]ariel vieni a trovarmi nel mio studio segreto e ti impartirò la cura del meigs
dammi le coordinate, quanto ti devo pagare?

Maranza il tuo post è roba talmente già detta che non mi fa neanche l'autoquote. Dai lo sanno tutti...
La principessa dei newbe.

bla-bla :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

[scotto::post][9 versioni]
ma ogni tanto ci pensi alla fatica che dovranno fare i filologi del futuro per stabilire l'edizione critica dei tuoi post?
does that include television?

bla-bla :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

[::ariel::::post]Maranza il tuo post è roba talmente già detta che non mi fa neanche l'autoquote. Dai lo sanno tutti...


è talmente già detta che per l'appunto l'ho salvata in un file txt e la copincollo quando serve.

Perché i veri Mafiosi non sono quelli sciolgono i bambini nell'acido, ma i leghisti che comperano i cannoli nelle pasticcerie siciliane di Bollate. (R. Saviano)

bla-bla :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

[danci::post]
[scotto::post][9 versioni]
ma ogni tanto ci pensi alla fatica che dovranno fare i filologi del futuro per stabilire l'edizione critica dei tuoi post?


non è niente rispetto alla fatica che faccio io (ebbene si, ho già abbozzato un trattatello intitolato "filologia di me medesimo"). mi aiuta un programmino che fa il diff tra due file di testo (ma purtroppamente non fa il diff a catena!).

mi rendo conto di apparire un maniaco e un disutile, capisco il tubone che non mi vuole bene, eppure temo che questa sia l'unica forma di espressione adatta al (naturale per il) nuovo millennio: un testo breve, privo di reale svolgimento narrativo, infinitamente mutevole, che interessa essenzialmente chi lo scrive. il flusso di coscienza ha rotto i coglioni, anche perchè fa violenza a uno dei caratteri della coscienza, la sua labilità.

perciò è non solo fastidioso ma anche retrogrado questo vostro ricopiare, sintomo di cervelli rimasti al diciannovesimo secolo. ora la smetto perchè non vorrei produrre un'estetica, che è il moccio della cultura.

ma voglio ancora dedicare a una poesiola alla candida overina,

dolce overina
vorrei venirti in grembo
il capo a posare
come un curioso animale
di fuorivia
"a metà tra il tapiro e il dromedario"
e avere per soffitto i tuoi seni
per pavimento una gonna di broccato
a losanghe rosse e gialle
come la tovaglia dell'astronomo
di quel quadro, quello che sta sui manuali di geometria
hai capito, con quell'icosaedero di vetro, cristallo
morbida come un tappeto all'apparenza





--
disputerò sulle vostre tombe
bla-bla :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[ignorato - rating -1]: clicca qui per leggerlo
bla-bla :: io sto con zio michele aka la vera luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[ignorato - rating 0]: clicca qui per leggerlo
bla-bla :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[ignorato - rating 0]: clicca qui per leggerlo

bla-bla :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

taci marrano io ho visto la zinna di uverina e mi è sembrata piacevolmente tonda e pesa
--
disputerò sulle vostre tombe

bla-bla :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

[scotto::post]




[scotto::post]
ma voglio ancora dedicare a una poesiola alla candida overina,

dolce overina
vorrei venirti in grembo
il capo a posare
come un curioso animale
di fuorivia
"a metà tra il tapiro e il dromedario"
e avere per soffitto i tuoi seni
per pavimento una gonna di broccato
a losanghe rosse e gialle
come la tovaglia dell'astronomo
di quel quadro, quello che sta sui manuali di geometria
hai capito, con quell'icosaedero di vetro, cristallo
morbida come un tappeto all'apparenza


bellissima poesia. perchè invece di blaterare cazzate non ti metti a scrivere sul serio?
SAD PROTEINA - AUTOMATIC CLOWN

[vincibile::post]Ah! Voi generazione corrotta dite "tortura" perché foste allevati nel lassismo, la crapula e la gozzoviglia, dite "regime" perché sol conosceste l'anarchia e d'ogni licenza vi fate vanto, dite "graphic novel" ma son comunque fumetti. Giorno verrà ove Colui che è stato chiamato per giudicare la vostra schiatta, viziosa e sibarita, ridarà all'umana favella del vero il giusto significante.

[cotard::post]le manate vanno bene solo quando hai ragione, per sottolineare la possenza delle proprie argomentazioni.
[muffa::post]quando guardo i porni spero sempre che alla fine si sposino

bla-bla :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

già, certo.
comunque mi sto scervellando a pensare di che quadro parlavo.
dopo vari giri, penso di aver mischiato l'astronomo di vermeer
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/3/32/JohannesVermeer-TheAstronomer(1668).jpg

col ritratto di pacioli.
http://dialoghiconpietroautier.myblog.it/media/01/00/802610114.jpg

però era diverso, c'era l'icosaedro di vetro (ma in effetti è un rombocubododecaedro, un rombicubottaedro?) e c'era un tessuto magnifico,di tonalità calde, con infiniti dettagli. l'uomo era solo e non aveva quel viso a patata... mah...
--
disputerò sulle vostre tombe

deliri :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

non so più se c'entra : lavoro in una materna e vedi benissimo come le bimbe in generale e le più carine SOPRATTUTTET ricevano pochissimi input / reazioni negative da chi li circonda, e in quei rari casi si tratta di altre donne (solo una maestra pelosa infama una bella bambina).
come cresci=cosa diventi
la coazione a vivere la menzogna si spiega: non hanno mai avuto modo di distinguere.

non so più se c'entra frequento una bionda molto bella riceve solo conferme qualsiasi cazzata faccia e non si rende conto

c'entra

dopodomani do quest'esame: le cose tagliuzzate


TU FATTI IL VIAGGIO VERO, FATTI I CAZZI TUOI

deliri :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

[scotto::post]
ecco, dio è grande:

si parlava di femmine isteriche e in televisione rifanno "speriamo che sia femmina".



questo film spregevole, che rivela la vena nichilista e suicida del suo autore (monicelli), ebbe manco a dirlo un gran successo di critica e di pubblico, quindi immagino che tutti l'abbiano visto: è la storia di un branco di femmine che vive in un casolare con lo zio un po' matto (bernard blier). le cose vanno male, la capa famiglia (una chiavabilissima milf) non sa dove prendere i soldi per pagare il buttero.

le due figlie (chiavabilissime: una non so chi è e l'altra è teresa de sio) sono una l'introversa amante dei cavalli e l'altra un puttaniello un po' matto e un po' strego. poi c'è la serva (atina cenci) che c'ha una figlia piccola, e un'altra bambina piccola che è la nipote (la madre, caterina dinuovo, è chiavabile quasi quanto la zia e sta a roma a fare l'attrice).

in mezzo a tutto questo pucchiacchìo, poche ridicole figure maschili. lo zio scemo di cui abbiamo già detto, l'ex marito velleitario e spendaccione, che architetta proggetti irrealizzabili (attore famosissimo, non ricordo il nome); giuliano gemma ex fattore sagliùto di culo e amante della capa famiglia. alessandro haber, macchiettistico professore di tradizioni popolari e amante di teresa de sio. ah poi c'è anche un'altra femmina che sarebbe l'amante dell'ex marito, stefania sandrelli (sempre chiavabile).

a un tratto muore il padre (in un modo ridicolo) e le figlie si ribellano alla madre, la famiglia di sole femmine pare sul punto di spaccarsi: caterina dinuovo torna a roma a far la vita dissipata e si porta la figlia. teresa de sio scappa per sposare haber a meri fini ricattatori: persino la serva medita di ricongiungersi col marito da lungo tempo emigrato in australia. di fronte a sto sfacelo la capa famiglia decide finalmente di vedere l'ipotecata tenuta a giuliano gemma, che aspira da anni (a quella e alla figa della tenutaria). la data del rogito è già fissata

ma cosa avviene? la zia caterina rompe i rapporti col suo amante irrisolto (che non lascia la moglie, corteggia la nipote, cita oscar wilde, insomma è una merda): la serva scopre che in australia il marito ha un'altra famiglia: teresa de sio si fa imbottire dal ridicolo professore e quindi lo molla. stefania sandrelli, indebitatasi per finanziare gli assurdi progetti del morto, viene anche alle lei alla tenuta a battere cassa.

e in questo momento E' OVVIO che la capa famiglia decide di non vendere più. non più! vivranno tutte assieme teneramente nella vecchia casa di campagna senza corrente, senza una lira, prive di maschi: con l'unica eccezione dello zio scemo fuggito dall'ospizio.

e quindi il povero fattore, il promesso acquirente, l'unico maschio che pareva avere il cazzo duro, resta buggerato anche lui. non si vende più, tutto a capasotta! per l'isterico ravvedersi di una femmina, anzi di un branco di femmine, e persa la tenuta persa anche la figa.

e dopo questo trionfo della malattia mentale, dopo il sistematico dileggio del maschio (tollerabile solo se idiota, inoffensivo come un bambino), dopo la celebrazione dell'isteria in tutte le sue permutazioni, le dieci femmine giulive riunite intorno al tavolo augurano a teresa de sio di cacar figlia femmina.

il film si chiude con le dieci iene che ridono del povero zio scemo.

tutto ciò avveniva a metà degli anno ottanta. quel che è successo dopo era fin troppo prevedibile.



chi si stupirebbe se zio blier tirasse il collo a qualcuna delle troie, chi lo condannerebbe? pensiamoci prima di condannare zio michele.


sembra un film interessante, si trova in dvd?

deliri :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

[scotto::post]questo film spregevole, che rivela la vena nichilista e suicida del suo autore (monicelli)
in realtà il povero monicelli era un misogino che al confronto tu sembri la sciamana di un gruppo di femministe new age. solo che poverino erà già in là con l'età, non ne imbroccava più una, e così cercò di andare incontro all'aria del tempo (in realtà era già in ritardo di dieci anni) con un film in cui le donne sono migliori di noi. ci credeva talmente poco che mise insieme una roba maldestra e macchiettistica. comunque non ricordavo che ci fosse alessandro haber.
(la vetta la raggiungeva nel personaggio dell'Intellettuale, che mi pare fosse l'amante della Deneuve, un tizio che tradisce la moglie, tocca il culo alle ragazzine, ma soprattutto parla declamando citazioni, con tanto di nome dell'autore:
«Mario, ti ho chiamato un taxi»
«"Chiamare non è che l'altra faccia del rispondere", Henri de la Chaussure de Lapin»
«Vabbè, Atene 14 tra due minuti»)
È un film veramente orrido, e sei stato eroico a vedertelo fino alla fine
does that include television?

deliri :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

ma quasi tutte le figure e le battuto sono grottesche, il che mi ha fatto venire il dubbio che monicelli esagerasse apposta, come in una presa in giro del messaggio femminista.
solo che così è troppo facile.
ianche se fosse, girare volutamente un film indegno e immorale non è molto meglio che farlo per imperizia.
--
disputerò sulle vostre tombe

deliri :: viaggio nel paese dei chukie aka io sto con zio michele aka luce sui grandi misteri italiani (sara sgazzi & co)
[fork()]

mi ricorda l'affaire teosofia
popup
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
L'orzata in frigo è imperdonabile. (Squallido Master)
Scegliamo di mangiare una polenta abbrustolita, e la chiediamo senza alcun abbinamento. (Il Maestro)
[Fred::post]l'asphalto tutto = quella merda di rodolfo, che raccoglie i consensi dello 0.03% di asphalto (ovvero la sua utenza e basta

Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Quale affaire teosofia? (sto scoperchiando un barile di merda?)

meanwhile
[fork()]

Grossi sconvolgimenti nel forum di donna moderna!

Krieg ist Krieg und Schnaps ist Schnaps

[fork()]

[Crawfish Pie::post]
Quale affaire teosofia? (sto scoperchiando un barile di merda?)


http://www.asphalto.org/go/post_id/767406

però credo che quei link non funzionino più, ogni tanto riappare su megavideo ma non saprei come cercarlo
That's not an opinion, that's science. And science is one cold-hearted bitch with a 14-inch strap-on (Vince Masuka)

incidentalmente ti ricordo che sei ANCORA l'unica asphaltita non sbiottata
[fork()]

[Crawfish Pie::post]Quale affaire teosofia? (sto scoperchiando un barile di merda?)


http://www.asphalto.org/go/post_id/767406
thread tutto da gustare.

[gonzokampf::post]Grossi sconvolgimenti nel forum di donna moderna!


bello il primo commento:

scusa se te lo dico ma è DISGUSTOSO non solo tuo figlio ha bisogno di aiuto ma anche tu andate insieme da un buon terapista e fatevi curare

autrice: contessina68 amica e confidente (bonus)

[edit] ah e tra l'altro questo conferma le teorie di scotto (alla faccia dell'amica e confidente, le sta implicitamente dicendo - visto che insinua che anche lei deve farsi curare - che sicuramente lei c'e' stata. poi dicono che sono i machi fallocrati ad avere le presunzioni di colpevolezza.)

"non voglio giudicarti": ovvero la storia sta confermando scotto come uno dei piu' lucidi osservatori del XXI secolo
[fork()]

sul forum c'e' consenso diffuso che lei e' una puttana incestuosa e ha provocato il suo povero bambino, unica vera vittima di questa storia.

carissima amica, mi spiace molto di quello che è successo ...me ne dispiace e ti posso assicurare che non è la oprima volta che succede..a volte noi genitori non consideriamo che i nostri figli crescono e che ci sono cose che si possono permettere ed altre no...poi spesso diamo per scontato che il rappporto confidenziale sia sempre innocente ,,,ma siamo noi che dobbiamo essere attenti al nostro comportamento...soprattutto i maschi sono soggetti a questo(complesso di edipo)...purtroppo i figli crescono le pulsioni si accentuano e con faciloneria comprensibile perchè mai si penserebbe...giriamo per casa...accappatoio...non si puo dare nulla per scopntato scusa se mi ripeto...non sto giudicando sai?? assolutamente anzi ci sto male per te...io non so come ti senti tu e vorrei confrontarmi in questo..io credo che tu debba insistere per portare questo ragazzo da qualcuno con cui trovare una risposta e soprattutto che ti affianchi per il futuro a non permettere che tuo figlio possa di nuovo...scusa quanti anni ha il ragazzo?? tu devi insistere a farvi aiutare...e non ne puoi sicuramente oparlare con tuo marito...io sono qui ...ciao e auguri


consiglio anch'io di andare dallo psicologo!ENTRAMBI Il rapporto è malato, anche se ci fosse un impulso, questo va fermaato prima che si compia un fatto così..no? Capisco che sei rimasta basita, ma aver permesso che la cosa proseguisse è un gran bel problema!


Io non giudico "disgustoso"un fatto così increscioso,ma malato sì.Disgustoso il comportamento di tuo figlio,ma perchè sicuramente malato.La cosa andrebbe approfondita con uno psicologo o uno psicoterapeuta,per entrambi.Anche se la cosa è difficile.Poi,bisognerebbe cercare di capire il tuo di comportamento,non voglio dire che il tuo sia stato scorretto,ma sicuramente poco "normale",tu conosci tuo figlio meglio di quanto possiamo saperne noi.Ma in accappatoio,ora non so quanti anni abbia tuo figlio,ma è grande a sufficienza perchè non la veda come una cosa "innocente",in accappatoio,farsi fare il solletico,da un figlio,non è "normale".Poi,l'esatta dinamica delle cose,puoi saperla solo tu,ma comincerei col chiedermi anche se il vostro comportamento è sempre stato corretto,reciprocamente,negli atteggiamenti,nei modi di fare.Rimane il fatto che tuo figlio è malato,non di un male tanto sconosciuto,ma malato,e quindi necessita di una attenta cura psicologica.Cosa fare,io non saprei,ma di certo non far finta di nulla,o cercare di far passare del tempo.Bisogna indagare il perchè di questa "deviazione"dalla norma,perchè a monte ci sarà qualcosa,anche non connesso al tuo/vostro comportamento,ma di certo c'è qualcosa a monte che va indagato e curato.


erika, ti prego, non mentire. cioè, menti a noi, lo capisco. ma non mentire a te stessa. non serve a nessuno. nè a lui nè a te. quella frase tua che riporto lissù mi ha fatto pensare...pensare...pensare. eppoi rabbrividire. erika, tu pensi davvero che sia credibile che ti ha posseduta con l inganno...? che non ti sei accorta di ciò che accadeva...? io dico che non è possibile. e non ti sto giudicando, sto solo cercando di farti aprire gli occhi. immagino che tuo figlio nella sua vita ti abbia chiesto varie cose... e che tu abbia a volte detto a lui dei no. NO decisi, convinti, senza deroghe. e immagino che tuo figlio tra sbuffi e vaf.f.a...vari abbia fatto ciò che tu gli chiedevi. il tuo NO sul divano dev essere stato poco convinto. ed oltre al NO, ci sarebbero state tante altre cose da fare, da dire...per non arrivare ad una simile azione. che ora pesa ad entrambi, che cambia tutto, che dovrete pagare tanto. troppo. non nei confronti degli altri, chissenefrega. ma proprio dentro di voi... io credo che tu abbia una vita sentimentale un po disastrata...perchè è poi in questi casi che si proietta su un figlio un aspettativa diversa. il figlio diventa l uomo perfetto, perchè l abbiamo fatto noi, ha la nostra impronta. ma certo ora sto entrando troppo nel tuo privato. e non è mio compito, non ne ho il diritto. resta che credo davvero che dovresti parlare con qualcuno. perdonami se ho detto caz...te, e soprattutto perdonami se sono andata troppo in là....


Come puoi pretendere che qualcuno ti tranquillizzi dopo quello che ti è successo! Faccio anch'io fatica a pensare che tu non sia riuscita a fermare tuo figlio prima che succedesse l'irriparabile. Non voglio giudicarti. Ti consiglio solo di andare al più presto da una persona competente che curi questi tipi di problemi!!!!! Non credo tu possa permettere a tuo figlio di scegliere di non andare da uno psicologo e farti promette che non succederà più! Già il fatto che sia successo è gravissimo!!!!!! Secondo me dovresti comunque parlare anche con il padre di tuo figlio.


Carissima, arrivo buon ultima per dirti una parola di conforto. Ma come fai a scrivere quello che hai scritto senza ridere? E' una tale bufala che se non è vera...beh è poco credibile per come l'hai raccontata. Non ti accorgevi? Ma che c'hai le gambe di legno?



Sinceramente questa storia mi fa molto riflettere, forse perchè ho anch'io un figlio maschio e ho sempre cercato di dargli una visuale "sana" di quello che deve essere un rapporto tra genitori e figli. Io non mi sono mai permessa di girare nuda per casa come certe mie amiche hanno fatto, anche con bambini piccoli, io per spiegare come funzione la maternità non ho mai fatto vedere la mia vagina a mio figlio quando aveva 8 anni e vantarmi con le amiche e non mi sono mai stesa solo con l'accappatoio in casa, sapendo che un lembo si può aprire e far vedere troppo. Non mi sono mai permessa di accettare coccole che non sia un abbraccio sincero o un bacio sulla guancia...insomma ho sempre cercato di porre dei paletti per fare capire a mio figlio il rapporto lecito e sano verso un genitore e viceversa. E ho commentato con lui anche certe devianze che la cronaca ci racconta. Con questo non voglio accusare nessuno, ma non mi si venga a raccontare che una donna si accorge del pene in vagina quando già c'è! Sopratutto in un rapporto incestuoso. Non mi si venga a raccontare che, nuda, stesa in un divano una madre accetta certi giochetti da un figlio che a quanto pare bimbo più non è!E un schiaffo non ci stava bene quando il gioco si faceva più inquietante??? Non so il vissuto affettivo di questa donna, me è decisamente turbato. Non so se lei sta vivendo una vita affettiva soddisfacente....ma io in tutto questo vedo un figlio più vittima che carnefice. Se alleviamo figli con devianze dovremmo prima di tutto chiederci come abbiamo intaragito noi nei loro confronti.


Hai interpretatoil mio pensiero...credo che certe madri asiano un poco facolone e disattente ma soprattutto moralmente poco attendibili quindi ...psicologo pe rmadre e figli o e una sberla alla madre e poi al figlio


ho smesso di leggere qui perche' poi cominciavano a ripetersi, soltanto piu' cattive (perche' la prima ha cominciato a rispondere a tono, e quindi e' escalation - "tu mi giudichi!" - "ti sbagli, non mi permetterei mai di giudicare, e comunque sei una schifosa pervertita"). e devo dire che lo schifo era gia' abbastanza alto cosi'.

[fork()]

[psycho::post]e devo dire che lo schifo era gia' abbastanza alto cosi'
Comunque fa ridere che una trollata che su asphalto verrebbe smascherata alla prima risposta (il tempo di fapparsi adeguatamente) lì abbia avuto l'effetto di una shotgun atomica sui girini che nuotano in un flute.

Krieg ist Krieg und Schnaps ist Schnaps

[fork()]

secondo me invece è una ztoria vera. se una femmina è abbastanza stupida da farselo mettere dentro da un messicano e prestargli anche dei soldi, non vedo per quale motivo non credere alla storia dell'incesto inconsapevole.
--
disputerò sulle vostre tombe

[fork()]

[psycho::post]giriamo per casa...accappatoio...

Io ho aperto in accappatoio ad un tecnico dell'enel che doveva leggere il contatore. In futuro i miei figli cercheranno di possedermi sul divano?
***AFFITTASI SPAZIO PUBBLICITARIO***

Per la Tua inserzione su Asphalto.org contattaci subito alla casella di posta elettronica unasceltacomplicata@gmail.org
Ti aspettiamo!

[fork()]

[Una scelta complicata::post]Io ho aperto in accappatoio ad un tecnico dell'enel che doveva leggere il contatore. In futuro i miei figli cercheranno di possedermi sul divano?


dipende se li assumono all'enel
ho troppa paura della solitudine per mettermi con una donna

[dulcamara::post]
PANCREAS AL POPOLO!!!!

[fork()]

anche a me sembra una cosa del tutto verosimile.
tutte quelle tizie le chiedono "ma come, non ti accorgevi se gia' ti osservava lubrico quando giravi mezza nuda?", ma plausibilmente loro stesse continuano a vedere il figlio adolescente come un infante asessuato, e se non ti aspetti una cosa non la noti. a maggior ragione si tende a dare per scontato che il meccanismo del tabu' dell'incesto funzioni in maniera assoluta, e non si pensa che a volte il meccanismo abbia dei piccoli glitch.

[Una scelta complicata::post]
Io ho aperto in accappatoio ad un tecnico dell'enel che doveva leggere il contatore. In futuro i miei figli cercheranno di possedermi sul divano?


questo non lo so ma e' bizzarro che non ti chiedi se il tecnico dell'enel potesse avere questa idea.

[fork()]

[Una scelta complicata::post][psycho::post]giriamo per casa...accappatoio...

Io ho aperto in accappatoio ad un tecnico dell'enel che doveva leggere il contatore. In futuro i miei figli cercheranno di possedermi sul divano?


si ok ma alla fine te lo sei bombato?
That's not an opinion, that's science. And science is one cold-hearted bitch with a 14-inch strap-on (Vince Masuka)

[fork()]

[paguropagano::post]si ok ma alla fine te lo sei bombato?

Ovviamente no (era giovine e ammiccante ma troppo grassottello), anche se ammetto che sembrava l'incipit di un film porno.
***AFFITTASI SPAZIO PUBBLICITARIO***

Per la Tua inserzione su Asphalto.org contattaci subito alla casella di posta elettronica unasceltacomplicata@gmail.org
Ti aspettiamo!

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai