news :: Mi trattengo, giuro.

Asphalto è stato down per due giorni, perché dovevano installare un po' di roba nuova sul server. Quando ha smesso di essere irraggiungibile, il messaggio che accoglieva i visitatori diceva "a causa di un malfunzionamento, il sito deve essere ripubblicato". Attenzione, eh: non diceva "A causa del fatto che siamo delle orribili teste di cazzo, due settimane del tuo lavoro sono andate a puttane," quindi qualcuno potrebbe non aver capito che è andata davvero così.

E naturalmente, è successo quando abbiamo smesso di fare backup giornalieri - sennò, che gusto c'era. Naturalmente, io sono così stronzo e coglione da aver pensato che "ehi, ma io pago per questo sito, mi tratteranno con il dovuto riguardo". In effetti l'hanno fatto: quelli che si sono presentati sotto casa mia per sodomizzarmi con un palo di frassino coperto di catrame e schegge di vetro, indossavano dei guanti bianchi e delle livree rosse. Credo che uno avesse anche messo il profumo.

Resta il fatto che sono piuttosto inacidito, e che vorrei prendere i tecnici che si sono occupati del fatidico upgrade (che tra l'altro non è neanche avvenuto) e spiegargli dettagliatamente le ragioni del mio malumore. Partendo dall'ultima falange di tutte le dita, è chiaro.

In alternativa, mi interesserebbe anche capire perché debbano affidare l'upgrade di un server a gente che evidentemente sniffa più lacca di un parrucchiere frocio. O anche sapere perché stracazzo non fanno loro il backup, almeno dei siti a pagamento.

Volendo, mi accontenterei anche di strappargli le narici e usarle per giocare alla pulce (dopo averle debitamente rinsecchite) e perdere, perché non meritano di vincere neanche così.



In altre niùs:

Già che c'ero, ho segato il forum. Si ricomincia da zero.



In altre niùs ancora:

Ho già detto che sono incazzato come una biscia? No? Ecco, allora: sono incazzato come una biscia. Anche perché sto cercando di vedere se ci sono dei servizi di hosting degni in Italia -e la risposta è naturalmente "No, cazzo credi, pensa ai bambini che muoiono di fame e a Dario Fo sindaco di Milano che ci insegna che dobbiamo rispettare i cugini Neanderthaliani".

Una rapida e piuttosto rabbiosa consultazione della categoria "Fumacazzi" di Yahoo, infatti, mi ha permesso di constatare come, in Italia, anche l'hosting di siti venga affidato ai venditori, invece che alle persone competenti.

Laddove io cercavo una descrizione tipo "50 MB, PHP, unlimited bandwidth", trovavo "Metti le foto di quella troia di tua moglie in rete!" o "La proattività coinvolgimentale di Internet è alla tua portata! Cimentati in una affermazione dinamica della tua personalità!" Apparentemente, funziona.

Voglio vederli morti. Voglio vederli tutti morti. Ah, e già che ci sono, voglio vedere morti anche quegli umoristi di Wind, che devono aver optato per un modem a 56k come connessione con l'Inghilterra, che Dio li strafulmini e gli conficchi delle lunghe pertiche tra colon e retto.

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai